pokerstars.it

"m.p.t.i.v.s.": "Il poker è solo un hobby!"

Sergio C., forse lo conoscetemeglio come "m.p.t.i.v.s.",ovvero "Mi Prendo Tutti I Vostri Soldi".In pratica quello che ha provato a fare, con un discreto successo,nell'ultimo Sunday Million dove fra4.811 giocatori ha portato a casa unaprima moneta da quasi €150.000.

"Mi occupo di credito a consumo,lavoro nel campo dei finanziamenti" ci spiega il neo campione,per il quale il poker è solo un hobby che però porta avanti da anni conun discreto successo, coronato dalla vittoria nel torneo online piùgrande in Italia.

"Gioco a poker da circa 6 anni, hocominciato insieme ad amici, alcuni hanno scelto la strada delprofessionismo come Dario "Bonzo" Nittolo, per me è rimasto un hobbyperché ho continuato a portare avanti il mio lavoro". Se peròcontiamo che "m.p.t.i.v.s." gioca regolarmente ai tavoli cash game high stakes di PokerStars.it,possiamo immaginare che sia un hobby abbastanza proficuo.

mptivs.jpg
"m.p.t.i.v.s."

Con due figli e una moglie da mantenere è inevitabile che il bankrollmanagement abbia un occhio di riguardo per la famiglia: "Dario ha potuto intraprendere la stradadel professionismo anche grazie all'età, io ho scelto di continuare conil mio lavoro". E la vincita, nonostante la cifra dacapogiro, non ha cambiato radicalmente la vita di Sergio, anche perchéha giocato in quota, dividendo spese e guadagno con il suo gruppo: "Buona parte della vincita spetta ai mieiamici, il resto non stravolgerà molto, continuerò con la mia vita ditutti i giorni e cercherò di non sperperarli subito".

Non è stata certo una passeggiata conquistare quella moneta: "È stato a tratti stressante, ho sentito ilpeso anche sul piano della tensione fisica nel collo dopo tante oreseduto su una sedia, inoltre per me sono stati due giorni no-stop inquanto ogni mattina mi sono alzato per andare regolarmente a lavoro, ela sera l'ho passata a giocare il torneo".

Nonostante non sia un torneista, infatti il Million è stata una dellepoche eccezioni, Sergio aveva già collezionato dei buoni risultationline, fra cui un sessantesimo posto al Main Event ICOOP e il secondoposto nell'evento #19 €100 5 card draw della stesse serie.

Il momento più emozionante? "A 60left, AA vs KK, io KK; poi al final table ho avuto un momentodifficile, sono rinato pushando con A8 e successivamente ho vinto undouble up azzardato con K2. Ho fatto dei conti, il prossimo giro sareistato big blind e con uno stack eccessivamente ridotto, quindi hopensato che era il momento di giocarsi il colpo. Non so se lo rifarei".


In definitiva, vincere è stata una grande soddisfazione, quasi unarivalsa: "Dopo tanti piccolirimpianti come le bad beat prese in questi anni, è come se mi fossiripreso in un colpo solo ciò che mi spettava. Ricordo in particolarescoppi fatali al Night On Stars e al Sunday Special, dove ho sfioratoil tavolo finale. Questa volta mi è andata bene!".

E adesso? Magari qualche live inpiù, "ho già giocato dal vivo inpassato, senza però ottenere risultati eccellenti; sicuramente, allaluce della vincita, giocherò un Italian Poker Tour o un European PokerTour".

Seguila diretta streaming in italiano del final table EPT Praga a cartescoperte e gioca un freeroll da €500!

Archivio