pokerstars.it

PokerStars: Cambiamenti al VIP System 2016

PokerStars ha oggi presentato il piano che intende adottare per migliorare l'esperienza di gioco e dare nuova enfasi al divertimento e agli aspetti social del poker online, interessando e coinvolgendo un numero maggiore di giocatori. Il poker è il gioco che amiamo, ed è nostra responsabilità assicurarci che su PokerStars ogni giocatore - professionista, amatoriale o principiante - possa divertirsi.

Crediamo che una combinazione di elementi, tra i quali il nuovo VIP Club, l'offerta di giochi innovativi e le campagne marketing destinate al grande pubblico con Cristiano Ronaldo e Neymar Jr come protagonisti, manterranno l'ecosistema del poker sui giusti binari e ne consentiranno la crescita negli anni a venire.

Già a partire dalla prima metà del 2016 gli investimenti in ricerca e sviluppo porteranno sul mercato delle innovazioni, e continueranno a farlo per il resto dell'anno, coinvolgendo maggiormente giocatori nuovi e non.

PokerStars ha anche deciso di adottare nuove policy tese a riaffermare la centralità della competizione, limitando dunque la possibilità di utilizzare dei software che potrebbero garantire un vantaggio ad alcuni.

Per il 98% circa dei nostri giocatori, il cambiamento più evidente sarà l'introduzione del programma VIP Steps ed il passaggio dal sistema degli FPP, il cui valore è variabile, al sistema degli StarsCoin, il cui valore sarà invece fisso. Tale semplificazione consentirà ai giocatori di verificare con più facilità i progressi e gli avanzamenti di status, anche in tempo reale. I giocatori il cui status VIP è compreso tra BronzeStar e GoldStar continueranno a ricevere le stesse identiche ricompense ricevute finora, se non superiori (come nel caso dello status ChromeStar) ma tutto sommato la situazione rimarrà invariata.

pokerstars-vip-club.jpg

PokerStars rinnoverà il programma fedeltà in modo da incentivare e ricompensare in modo più efficace un numero maggiore di giocatori, e per incoraggiare l'espressione della competitività piuttosto che gli alti volumi di gioco. I cambiamenti garantiranno alla maggior parte dei giocatori delle ricompense più alte; solo il 2% dei giocatori riceverà ricompense di valore significativamente inferiore. Il motivo per cui il focus è stato centrato sugli status di livello superiore è che queste ricompense - così generose - hanno in qualche modo alterato l'approccio di alcune persone al gioco, sia dal punto di vista motivazionale che tecnico. L'introduzione di questi cambiamenti ci permetterà di avvicinarci ad un'economia del poker più bilanciata, nella quale viene premiato il talento, e non il volume di gioco.

Sommario dei cambiamenti del 2016

Introduzione dei VIP Steps

- Sistema di ricompense semplificato, con gli StarsCoin che prenderanno il posto degli FPP e delle Milestone Rewards

- Il valore degli StarsCoin sarà uguale per tutti gli status

Riduzione delle ricompense per giocatori che hanno alti volumi di gioco

- Le ricompense del VIP Club saranno limitate ad un massimo del 30%, ed influenzeranno principalmente i giocatori il cui status è Supernova o Supernova Elite.

- Le ricompense per i giocatori PlatinumStar subiranno una riduzione massima del 10%.

- Per i giocatori che hanno già guadagnato lo status di SupernovaElite - o che lo raggiungeranno entro la fine del 2015 - il limite delle ricompense sarà del 45% nel 2016.

Clicca qui per la pagina dei cambiamenti al VIP Club del 2016.

Restrizioni per software di terze parti

La tecnologia ha permesso agli appassionati di scoprire il gioco con i propri tempi, a casa, su internet. Mentre le tattiche del gioco possono essersi evolute, il poker è sempre rimasto fedele alla sua natura -basata sulla competizione, e dobbiamo proteggere questo aspetto. Il gioco deve rimanere incentrato sulla combinazione di logica e sangue freddo, sulle abilità necessarie per fare il grande call o il grande bluff, e non può essere ridotto alla capacità di cliccare un bottone perché le statistiche dicono di farlo. Per questo motivo siamo decisi a continuare un percorso che tende ad eliminare molti dei vantaggi tecnologici che una minoranza di giocatori utilizza.

Ci sono diverse opinioni in merito all'utilizzo dei software di terze parti nel poker, ed è certamente un argomento su cui noi stessi siamo in costante dibattito. La tecnologia può aiutare, ma non dovrebbe prevalere.

Vogliamo ribadire che è nostra intenzione intervenire per limitare questo utilizzo, in modo da preservare il poker come una sfida di logica e coraggio. Questo cambiamento influenzerà solo una piccola parte di giocatori ed è motivato dalla nostra volontà di offrire a tutti i giocatori le stesse condizioni di gioco.

Le nuove restrizioni andranno ad aggiungersi ai recenti cambiamenti già apportati alle policy sui software di terze parti, come ad esempio la riduzione della raccolta dati nello Zoom!, la limitazione all'utilizzo degli heads-up display e degli script per il seating negli Spin & Go.

L'intento è di ampliare ulteriormente queste limitazioni attraverso l'implementazione di modifiche al nostro stesso software, che verranno comunicate in modo più dettagliato nel corso del 2016. PokerStars vuole offrire divertimento, imparzialità e partite di poker competitive a livello globale. Questi cambiamenti ci aiuteranno a raggiungere il nostro traguardo.

Innovazione del Prodotto & Investimenti Marketing

Stiamo portando avanti massicci investimenti nel marketing, in modo da raggiungere nuovi pubblici e riaccendere l'interesse di quanti si sono allontanati dal poker. Qualche mese fa abbiamo annunciato l'ingresso nel Team PokerStars di due degli atleti più popolari nel panorama internazionale, Cristiano Ronaldo e Neymar Jr. Sono già stati coinvolti in alcune delle nostre promozioni di maggiore successo, e faranno presto parte della più grande campagna marketing globale della storia di PokerStars.

Parte dei nostri investimenti è stata dedicata a significative iniziative di ricerca e sviluppo, alcune delle quali verranno lanciate nel mercato nel corso del 2016, a partire da una app indipendente brandizzata PokerStars che crediamo possa costituire una svolta nel poker.

I cambiamenti al VIP Club PokerStars diverranno effettivi a partire dal 1° gennaio 2016, e le nuove policy sui software di terze parti diventeranno effettive nel corso del 2016. Siamo convinti che questi cambiamenti miglioreranno l'esperienza di gioco, e porteranno ad un aumento del numero dei giocatori e della frequenza con cui parteciperanno ai tavoli.

Archivio