pokerstars.it

Come scegliere i migliori regali di Natale a tema poker

di Jason Kirk per PokerStarsblog.com

Negli Stati Uniti si è appena celebrato il Giorno del Ringraziamento, ma anche la giornata successiva è ormai diventata una tradizione: il Black Friday. Si tratta del momento perfetto per cominciare gli acquisti natalizi, senza dimenticare chi, tra gli amici e parenti, è un giocatore di poker. Vi basterà seguire questi semplici consigli.

joey-clause-ingram.jpg

I migliori regali di Natale a tema poker di solito sono pratici

Quando si parla di regali di poker, la praticità è la chiave. Se acquistate regali di Natale a tema poker per qualcuno che gioca spesso, con gli amici o al casinò, cercherete qualcosa di molto diverso rispetto ad un pensiero per chi ha si è appena avvicinato al poker. La cosa fondamentale per fare un bel regalo è conoscere bene il destinatario.

Per i principianti

Se parliamo di un giocatore di poker alle prime armi, un buon modo per cominciare può essere un piccolo set di chip e qualche mazzo di carte di plastica, più durevoli delle vecchie carte di carta. Se il destinatario viaggia molto, un'opzione eccellente è il PokerStars Mini Chip Set. Ovunque andrete, questo set compatto da 200 chip ha tutto ciò che vi serve per organizzare una partita di poker, incluso un mazzo di carte di plastica in quattro colori. E grazie a un peso di appena 820 grammi, il vostro bagaglio a mano non peserà più del dovuto.

(Per giocatori più esperti, un set di chip di qualità più alta può essere un ottimo regalo. Per farvi un'idea, leggete come vengono create le chip).

juego_set_chips_pokerstars_500_fiches_texas_hold_em.jpg

Per i giocatori di livello intermedio

Nessun giocatore rispettabile smette mai di lavorare sulle sue poker skill, perciò uno strumento di allenamento può essere un bel regalo. Oggi ne esistono di tantissimi tipi, dai libri ai siti di training, passando per il coaching privato e i software. Ma è importante conoscere il giocatore di poker a cui dovete fare il regalo. Per esempio, un'app che si concentra sulle skill necessarie nei tornei di poker probabilmente non verrà utilizzata se il destinatario del regalo è un appassionato di cash game. Allo stesso modo, se optate per un sito di training, vale la pena controllare il tipo di contenuti per assicurarsi che siano utili al giocatore.

Per i giocatori di livello più avanzato

Paradossalmente, a volte la cosa più pratica da fare è smettere per un momento di essere pratici. Chiedere per conferma a Randi Hilsercop, che lo scorso Natale ha regalato a suo marito Jeremy (un gran lavoratore) un viaggio da sogno a Las Vegas per le World Series of Poker 2019, buy-in inclusi. Le cose si sono fatte interessanti e sul piatto è finito persino un Platinum Pass a rendere il Natale memorabile. Magari non riuscirete a ottenere un Platinum Pass, ma regalare al vostro giocatore di poker un pacchetto per le WSOP sarebbe certamente un regalo indimenticabile.

Libri

A prescindere dal livello dei giocatori di poker a cui farete un regalo di Natale, a tutti piacerà un po' di sano intrattenimento pokeristico. Oggi è facilissimo mettere le mani su grandi classici come The Cincinnati Kid, California Split e Rounders. Tutti film che si accompagnano bene allo sguardo gettato dal nostro Martin Harris sulla storia del poker nei film e nella tv americana, nel suo libro intitolato Poker and Pop Culture.

2f8d184c5669740f6ac8be4e30c69499a4aa0d18.jpg

La chiave per uno stupendo regalo di Natale, di qualsiasi genere, è sempre ricordarsi di chi lo deve ricevere. Scegliete il vostro regalo in base al destinatario e riuscirete a regalargli un sorriso e un ricordo indelebile.

Archivio