pokerstars.it

Gabriele "KingMAvE911" Re: "Con la giusta dedizione i sogni si possono raggiungere. Non mollate mai!"

Vincere €23.650, soprattutto nel poker online di oggi così competitivo, non è poco. Anche per chi magari è abituato ad arrivare spesso in the money ed è riuscito a fare del poker una professione.

E' quello che ci ha raccontato in una breve intervista Gabriele "KingMAvE911" Re, vincitore pochi giorni fa su PokerStars.it del Sunday Special Progressive KO.

gabriele-re.jpgGabriele "KingMAvE911" Re. Foto Assopoker

PokerStars.it Blog: Ciao Gabriele e grazie per il tuo tempo. In molti ti conoscono già come regular, uno che ha già ottenuti risultati importanti su PokerStars.it, e come coach. Ci racconti come è iniziata la avventura con il poker?

Gabriele Re: Un saluto a tutti i lettori di PokerStarsblog.it! Per quanto riguarda il poker, ho iniziato a giocare non appena compiuti i 18 anni, quindi nel 2013. Sono partito come autodidatta, poi ho capito la necessità di studiare per raggiungere i risultati nel poker. Mi sono dedicato prima ai Sit&Go a 27 giocatori, che ho grindato più o meno per un anno, e poi sono passato agli mtt. Ho seguito i consigli di un coach e amico, Andrea Panarese, e un po' alla volta ho scalato i livelli dei tornei online. Recentemente mi sono trasferito a Malta, per poter giocatore su PokerStars.com e fare un salto di qualità importante.

Parliamo della tua vittoria nell'ultimo Sunday Special. La formula Progressive KO sembra essere molto apprezzata dai giocatori, visti i numeri. Ci racconti l'andamento del tuo Sunday? Quali sono state le situazioni e/o le mani decisive durante la due giorni di torneo?

Sicuramente alcune dinamiche cambiano nel Progressive Knockout, perchè il bounty (la taglia) incide non poco. Bisogno essere prudenti, soprattutto con il range di shove. Il Sunday è stato un torneo lungo e impegnativo. E' iniziato in maniera abbastanza normale, poi ho avuto un buon rush, hittatando i colpi decisivi e mettendo a segno alcuni bluff importanti. Questo mi ha permesso di chiudere il Day1 da chipleader. A quel punto il Day2 è diventato una questione di gestire bene lo stack e di controllare l'azione al tavolo.

La mano decisiva è arrivata a 3 left, quando Alessandro "Ale.KJ24" Meloni apre bottone con A♣J♠ e io tribetto da BB con A♠K♥.

Schermata 2018-06-28 alle 09.43.16 copia.jpg

Meloni decide di forbet-shovare. Io chiamo e per fortuna il mio vantaggio regge fino in fondo.

Schermata 2018-06-28 alle 09.43.33 copia.jpg

A quel punto mi sono presentato all'heads-up con un buon vantaggio di chips su "djtrack23", e sono riuscito a gestirlo in maniera abbastanza serena.

Come utilizzerai i soldi vinti nel Sunday Special? Una parte li destinerai a progetti legati al poker (online, eventi live, altro)?

Penso di investire una parte della vincita nel bankroll online e sicuramente in una vacanza in Grecia con un po' di amici! Per quanto riguarda il live, in realtà avevo già deciso di andare a Barcellona per giocare il PokerStars EPT National (€1.100 di buy-in, 22-26 Agosto 2018, ndr). Non credo che investirò altro nel poker live per il momento.

Vorrei infine ringraziare tutti gli amici che non hanno mai smesso di supportarmi, anche nei momenti più difficili. In questo senso, voglio trasmettere a tutti un messaggio per me fondamentale: non smettete mai di inseguire i vostri sogni, perché con la giusta dedizione e determinazione si possono raggiungere!

Grazie Gabriele, alla prossima!

Grazie a voi!

Gioca adesso sul sito di poker più grande d'Italia

Archivio