pokerstars.it

Andrea "Andrewbull88" Buonocore vince il Main Event ICOOP dopo quello SCOOP: "Un'emozione pazzesca"

Andrea "Andrewbull88" Buonocore ha compiuto un'impresa incredibile: dopo il Main Event SCOOP conquistato nel 2014 insieme a un primo premio da oltre €80.000, ha vinto anche il Main Event ICOOP 2017 incassando €70.847. Nessuno aveva mai conquistato i due tornei principali delle due serie più importanti firmate PokerStars.it. Lo avevamo già intervistato in occasione di quella grande vittoria, cosa è cambiato in questi anni? "Viaggio tanto", ci racconta, "vivo soprattutto tra Italia e Stati Uniti", e dal 2010 fino a oggi, solo con i tornei di PokerStars.it, ha guadagnato oltre €200.000.

andrewbull88_main_icoop.jpgAndrea "Andrewbull88" Buonocore

Rieccoci dopo 3 anni: hai superato te stesso mettendo in fila 2.803 avversari, ci racconti il tuo torneo?
Ho chiuso il Day 1 con uno stack sopra la media, al Day 2 fra alti e bassi ho toccato il fondo con 5 bui ma poi sono risalito piano piano fino ai vertici del chipcount quando erano rimasti soltanto due tavoli. A quel punto ho attraversato un momento difficile, infatti sono approdato al tavolo finale col 6° stack su 8 giocatori rimasti.

Nonostante lo svantaggio, hai gestito egregiamente le tue chip...
Il final table era caratterizzato da giocatori molto aggressivi e sono riuscito a sfruttare la loro aggressività smisurata vincendo molti piatti che mi hanno permesso di diventare chipleader.

Avete chiuso un accordo per ridefinire le prime monete: hai qualche ripensamento a riguardo?
Rimasti in 4 abbiamo deciso per il deal in base alle chips e non per ICM. Quando abbiamo discusso per il deal eravamo più o meno quasi tutti pari stack, bastava perdere un colpo per ritrovarsi out è stata la scelta più logica in più giocavamo per €12,5k in più.

Comunque sia, il risultato ti ha dato ragione: sei riuscito a prendere il titolo!
Nel testa a testa finale sono sceso fino ad avere soltanto 10 bui, per poi risalire e vincere: è stata un'emozione pazzesca!

Possiamo solo immaginarlo: non è una vittoria qualsiasi visto ciò che avevi realizzato 3 anni fa.
Vincere il Main Event è difficile, vincere Main ICOOP e SCOOP è un'impresa! Sono davvero soddisfatto del risultato ottenuto e ciò che mi ha fatto rimanere sempre tra i top in questi anni è l'amore per questo gioco.

Il tuo grafico parla chiaro: ora sei a €200.000 guadagnati solo nei tornei di PokerStars.it. Hai qualche progetto per investire la cifra vinta?
La cifra vinta non cambia nulla sulla vita personale o sul gioco: continuerò a giocare le stesse partite. Mi farò un piccolo regalo e lo farò alle persone vicine a me.

Cosa giochi di solito?
Alterno le series online al cash game live, ciò sicuramente mi è servito a migliorare la tecnica di gioco.

C'è stato un fattore che ti ha permesso di fare il salto di qualità come giocatore?
Ho migliorato tanto la caratteristica della pazienza, elemento fondamentale per non buttare via tornei.

Oltre al poker, di cosa ti occupi nella tua vita?
Seguo un progetto sulle criptovalute, passo tanto tempo in questo settore ma per ora è ancora più hobby che lavoro.

Programmi per il futuro?
Sono molto fiducioso dell'arrivo della liquidità condivisa. Sicuramente giocherò ancora e con più stimoli in quei grossi field di persone.

Cosa è il poker per te?
"Il poker è il modo più difficile per fare una vita facile" cit., condivido appieno questa citazione.

Se qualcuno volesse iniziare a giocare seriamente, quale consiglio gli daresti?
Il consiglio più grande per chi vuole intraprendere la strada del poker pro è di approcciarsi al gioco con estrema cautela, rispettando la famosa regola della gestione del bankroll, e di vivere il gioco del poker in maniera positiva, apprezzando tutte le varianti del gioco piuttosto che focalizzarsi soltanto su uno specifico aspetto, ad esempio migliorare tecnica, pazienza, gestione del bankroll e studio delle partite più profittevoli da giocare.

Ti vedremo al PokerStars Championship di Praga?
No, purtroppo ho degli impegni e in quel periodo non potrò essere a Praga ma il mio sogno pokeristico è di vincere un live, quello mi manca.

E il tuo sogno nella real life?
Il sogno della mia vita lo tengo per me 😜.

Gianvito Rubino per PokerStars.it

Archivio