pokerstars.it

Turbo Series Day6: "WWFwarrior" vince il 3 Stacks, ad "Aleos967" il titolo HU.

2397_AD-Turbo-Series-Static_1200x1000.jpg

È stato un venerdì con tanta action sui tavoli di PokerStars.it, grazie alle Turbo Series 2018. Due eventi erano in programma: il NLHE 3 Stacks e l'Heads up Hyper-Turbo. Buona la partecipazioni di giocatori in entrambi i casi, con payout interessanti. Ecco chi si è portato a casa i premi più consistenti.

Evento #13: €100 NL Hold'em [3 Stacks, Turbo] - €75.000 GARANTITI

Giocatori: 864 (152 ITM) - Montepremi: €77.760,00 - Primo premio: €12.381,71

La combinazione tra stack multipli (3, per un totale di 22.500 chips a disposizione di ogni giocatore) e velocità (5 minuti per livello) ha convinto 864 players a registrarsi all'evento #13. Ne è derivato un montepremi di €77.760 (garantito battuto di oltre €2k) e una ghiotta prima moneta di €12.381. A intascarla è stato "WWFwarrior", terzo nell'HR una settimana fa, davanti a "Pach58" e "jetmarino_jr". Altro piazzamento a premio per Alessandro "Deneb93" Picchierri: 4° posto per lui. Ecco le prime 17 posizioni ITM:

Schermata 2018-03-03 evento13.jpg

Evento #14: €50 NL Hold'em Heads-Up [Hyper-Turbo] - €20.000 GARANTITI

Giocatori: 545 (278 ITM) - Montepremi: €24.525,00 - Primo premio: €4.905,14

L'evento #14 era un heads-up in modalità hyper-turbo. Anche in questo caso il montepremi garantito è stato ampiamente superato, con un +€4.525. I 3 minuti per livello hanno reso il gioco testa a testa frizzante e carico di adrenalina grazie agli all-in "facili".

Negli ultimi 16 troviamo Mario "coinflip21" Carrascon (11°), Alessandro "alesiena17" Siena (9°) e Andrea "AMW91" Montrone. Il vincitore è stato però "Aleos967" che ha battuto nella sfida finale "Kondom91", per una prima moneta di €4.905.

Schermata 2018-03-03 evento14.jpg

Questa sera va in scena la penultima giornata delle Turbo Series 2018:

- Ore 21:30 Evento #15: €100 NL Hold'em [6-Max, Turbo], €50.000 garantiti

- Ore 22:30 Evento #16: €50 NL Hold'em [Win the Button], €30.000 garantiti

L'appuntamento è per domani mattina con gli aggiornamenti della nottata. Stay tuned!

Archivio