pokerstars.it

World Cup of Poker VI: tavolo finale - parte 2

In questa pagina potete leggere tutti gli aggiornamenti sulla World Cup of Poker. L'italia ha concluso il suo torneo al 6° posto ma ancora 5 nazioni si contendono il titolo di campione e il primo premio da $100.000.
Aggiornate spesso la pagina per avere in alto le ultime notizie.

Potete seguirci anche attraverso le immagini questa volta in differità di PCA Live.

La succosa novità è che grazie al fatto che la trasmissione non è in diretta, potete vedere tutte le carte dei giocatori al tavolo durante le mani giocate!


22.25: Taipei si aggiudica il titolo di campione World Cup of Poker VI
Nell'ultima mano della giornata la Croatia va all-in e Taipei fa call. Taipei mostra A♠2♠ mentre i croati hanno J♥9♣.

Il flop è emozionante... A♦J♠9♠. La Croazia fa doppia mentre Taipei prende l'asso e il progetto di colore, la folla di entrambi i gruppi di tifosi comincia a gridare. Il turn è un 7♠ e la folla grida sempre più forte...

Taipei ha chiuso il colore ma per la Croazia non è ancora finita perchè con un J o un 9 la situazione si può ancora ribaltare. Il river è un T♠ che fa esultare Taipei e la sua tifoseria... sono loro i campioni della World Cup of Poker 2010.

22.21pm: Prime mani
Taipei è all in e il capitano croato Denis Kelemen passa. Nella mano successiva è la Croazia che va all in e gli avversari passano. Kelemen mostra gli assi.

22.17: Heads up
Siamo quasi arrivati alla fine con uno straordinario Team Taipei che conduce sulla Croazia con un netto vantaggio.

Taipei - 461.000
Croatia - 79.000

22.05: Il Canada è eliminato al 3° posto e vince $50.000
Il Canada va all in e trova il call di Taipei che mostra K♦K♠. Il Canada ha A♥6♦ e deve sperare nel board, ma il dealer mette per terra 9♦Q♦3♣7♥2♠. Per il Canada è finita la gran corsa con il terzo gradino del podio e rimaniamo testa a testa. Il gioco riprenderà dopo 10 minuti di pausa.

21.51: Ancora un livello è chiuso
Il livello si conclude e i blinds salgono a 6.000-12.000 con ante da 1.000.

Taipei - 288.000
Canada - 138.000
Croatia - 114.000

21.50: Croazia aggressiva
Il Canada fa call dallo small blind e si trova contro l'all in della Croazia per 94.000 al big blind ed è costretto a passare. Nella mano successiva la Croazia va ancora all in dallo small blind, e Raymond Wu passa.

21.43: due all in per Taipei
Il capitano di Taipei Raymond Wu va due volte all in ma non trova avversari. Taipei ha usato entrambe le sostituzioni a sua disposizione ma ha ancora il time out, mentre la Croazia ha ancora sia le sostituzioni che il time out.

21.33: USA eliminati al 4° posto per $30.000
Con i livelli che salgono è diventata una battaglia di all in. Il primo è Raymond Wu per 130.000 seguito da Vanessa Rousso al big blind. Il Canada ci pensa e chiede il conteggio poi passa.

Wu scopre K♣J♣ mentre la Rousso ha 4♣4♥ e su un board 8♣Q♣5♠3♦9♣, Wu centra il colore al river ed elimina gli elimina il Team USA al 4° posto.

21.25: si conclude ancora un livello
Nuovo livello, i blinds sono adesso 4.000-8.000 con 500 ante.

Canada - 172.000
Taipei - 132.000
Croazia - 126.000
USA - 110.000

21.15: Double up per la Croazia
I croati sono rimasti in disparte in questa ultima parte della giornata e il loro stack è sceso a 59.500. Non per molto perchè hanno appena raddoppiato contro i leader canadesi. Passano tutti fino al Canada allo small blind e Steve Deschesnes va all in con K♣J♦. I croati vedono con A♦9♦ e il board che li fa raddoppiare è 3♣4♥T♠2♠A♣

21.03: La Germania è eliminata al 5° posto e vince $10.000
Nella prima mano del nuovo livello c'è subito un all in e un call. Passano tutti fino alla Germania allo small blind che va all in con 6♦3♣. Il Canada al big blind fa call con A♦J♥. Il board J♥Q♥5♥A♠Q♦ decide che i campioni uscenti sono out al quinto posto.

20.55: Ultima mano del livello
Il Canada si prende i blinds nel'ultima mano del livello. I blinds salgono adesso a 3.000-6.000 con ante 500.

USA - 162.000
Canada - 136.000
Taipei - 98.500
Croazia - 71.500
Germania - 62.000

20.50: Nord contro Sud
il Canada va all in per 66.000. Gli USA decidono per il call con A♦K♠. Partono davanti contro i canadesi che hanno A♠7♣. Il flop è Q♥9♣J♥ quando Steve Deschesnes dice "one time".... e viene accontentato perchè il turn è un 7♥. I canadesi a questo punto devono sperare che il river non cambi le cose... ed è un 4♣ che porta il double up per il Canada.

20.44: USA contro Germania
Ryan Templin ha appena vinto un gran piatto contro la Germania con il sostegno della tifoseria americana.

Gli USA aprono con un rilancio da 16.000 e Ludke controrilancia a 40.000. C'è il call e il flop è 8♠K♦9♦ flop. Entrambi fanno check e il turn è un A♣. Check ancora e sul K♣ al river la Germania punta 35.000. Templin ci pensa per poi fare call. Ludke passa senza mostrare dando il piatto agli USA.

20.35: Primo piatto
Il primo piatto del nuovo livello va alla Germania, con un rilancio pre-flop non trova avversari.

20.30: Novità dalla direzione di gara
Il direttore di gara ha deciso di giocare nuovamente il livello 2.500-5.000 con ante 500.

20.20: Il gioco riprende dopo la pausa

Siamo tornati a seguire la fase finale della World Cup of Poker. Ecco i conteggi dell cinque nazioni rimaste in gara:

USA - 156.500
Germania - 138.000
Taipei - 107.000
Canada - 76.000
Croazia - 62.500

Ecco cosa si contendono insieme al primo premio...

_MG_8495_Neil Stoddart.jpg


Archivio