pokerstars.it

Jonathan Duhamel: "L'esperienza NHL Alumni Charity Shootout"

Una tranquilla fine estate mi ha accompagnato sino all'avvio dell'EPT di Barcellona. Mi sono rilassato, ho giocato un po' a golf e incontrato alcune persone che non vedevo da tempo. Il solo vero evento di poker che ho disputato, dalla conclusione delle WSOP, è stato un torneo organizzato da PokerStars, l'NHL Alumni Charity Shootout di Toronto.

Per il torneo ho trascorso quattro giornate a Toronto. Hanno partecipato, tra gli altri, anche Daniel Negreanu e Vanessa Rousso. Si è trattata della terza edizione annuale dell'evento, le prime due sono state conquistate proprio da Vanessa.

Ogni player giocava per una specifica iniziativa di beneficienza, migliore il piazzamento, maggiore la ricompensa da devolvere. I partecipanti erano 18, incluse molte star dell'hockey, quali Paul Coffey, Jeremy Roenick, Denis Savard, Marty McSorley, Darcy Tucker e Theo Fleury. Hanno giocato anche un paio di produttori Sportsnet, mentre solo tre giocatori qualificati online facevano parte del field.


Jonathan_Duhamel_sept_blogpost.jpg

Jonathan Duhamel

Il poker è piuttosto popolare tra i giocatori di hockey. So che alcuni player NHL amano questo gioco, tanto da concedersi qualche partita durante gli spostamenti aerei compiuti nel corso del campionato. Giocano probabilmente anche di più nella junior league, visti i loro molti e lunghi viaggi in bus da una città all'altra, e la capacità che ha il poker di ingannare il tempo.

Ci sono numerose star sportive che giocano a poker, come Paul Pierce, Michael Phelps, Rafael Nadal e Ronaldo. È divertente e soddisfa il desiderio di competizione proprio di molti atleti, senza contare che è anche un gioco sociale.

Abbiamo giocato tre six-handed sit & go separati, e ogni vincitore ha potuto disputare il tavolo finale. Gli altri 15 poi sono tornati ai tavoli per tre five-handed SNG. Questi nuovi vincitori si sono uniti agli altri per completare il tavolo finale six-handed.

Non posso dirvi di più perché il torneo andrà in onda a dicembre su Sportsnet in Canada. Posso aggiungere comunque che ci siamo divertiti molto.

Jonathan Duhamel è membro del Team PokerStars Pro.

Archivio