pokerstars.it

IPT6 Saint Vincent Day 1B: Drammis fa la lepre, Pagano e Fabretti inseguono

Un Day 1B coi fiocchi quello che si sta disputando a Saint Vincent per la quarta tappa dell'Italian Poker Tour giunto alla sesta stagione.

Il Buy In da 1.100€, allineato con i circuiti europei targati PokerStars, sembra avere incontrato il favore dei players, tanto che sono 250 gli iscritti fino a questo punto con un orario di chiusura fissato per la fine del sesto livello, quando comincerà la pausa cena.

deconstantinis.jpg

Gianluca Di Constantini direttamente dalla "casa degli assi"

Da segnalare subito la presenza ai tavoli di Gianluca Di Constantini, Daniele Pacini e Jackelin Munoz, tutti reduci dal format "La Casa degli Assi", anche se la sfortunata Jackelin è uscita praticamente subito, dopo poche mani dall'inizio.
Di Constantini e Pacini veleggiano tranquilli entrambi leggermente sopra posta iniziale.

Tra i più attivi in questa prima parte della giornata Ivan Gabrieli che raddoppia ai danni di Fabrizio Piva all'inizio del secondo livello floppando scala nuts contro il tentativo di chiusura del suo draw a colore da parte del suo avversario. Turn e river bianchi e Gabrieli sale a 45.000.

paganosaintvincent2.jpg

Per i rappresentanti della picca, i due team PRO PokerStars, Luca Pagano e Pier Paolo Fabretti, giocano rispettivamente con 23.500 e e 24.700 gettoni davanti, mentre Vito Barone, 28.500 e Alessandro de Iaco, 19.700, completano il lotto.

Il chipleader assoluto in questo momento è Domenico Drammis a quota 55.000, ma anche Falaschi, Mosca e Nastasi non sono messi malissimo tutti a quota 30.000.

fabretti-ipt6-saintvincent1.jpg

Hanno già gettato la spugna, invece, Michele Di Lauro, Gianluca Marcucci, Giustino Monzo e Matteo Di Persio.

Si gioca il livello numero 4, Ante 25, Small Blind 100, Big Blind 200.

IPT Saint Vincent: partito oggi il Main Event! Bernaudo e Trebbi dentro
IPT6 Saint Vincent Day 1A: comanda Khan, Miniucchi lotta per la leaderboard

Archivio