pokerstars.it

ANZPT Adelaide: secondo turno del day 1 e nuovo chip leader

La parola chiave del secondo turno di gara del Day 1 all'ANZPT di Adelaide è stata calma. Il Day 1A aveva un field che comprendeva diversi qualificati attraverso i satelliti del casinò, e questi giocatori non sono stati affatto timidi nell'investire le proprie chips, spesso concludendo la giornata in maniera disastrosa (cioè con l'eliminazione!).

Oggi invece le cose sono andate diversamente e il torneo è andato avanti con un ritmo più lento. Ci sono voluti infatti 90 minuti prima di assistere alla prima eliminazione (mentre ieri sono bastate due mani appena).

Hanno cominciato il torneo oggi 111 giocatori che uniti ai 104 di ieri che hanno investito ognuno $3.000 AUD, hanno generato il montepremi record per lo SKYCITY casinò di $586.950. Il vincitore si aggiudicherà $170.215 AUD, e i premiati saranno 18.

C'è parecchio lavoro da fare prima di raggiungere il tavolo finale ma sono rimasti in gara 77 giocatori che hanno superato i due turni di gara del Day 1 e si avviano verso la zona premio.

Alcuni hanno meno lavoro da fare, come per esempio Julius Colman che ha preso il posto di James Broom al comando della classifica dopo una notevole performance in questo Day 1B. Se già la prestazione di James nel day 1A era stata spettacolare, quella di Julius lo è stata ancora di più, perchè comincerà il suo day 2 con 30.000 chips in più rispetto al primo classificato di ieri mentre il canadese Matthew Jones si piazza dietro a James con sole 2000 chips in meno.

IMG_8471-thumb-350x527-41205.jpg

Il chip leader Julius Colman sembra contento del suo stack

IMG_8468-thumb-350x527-41208.jpg

Matthew Jones, dal Canada, è terzo in chips

C'è stata una sola eccezione alla calma di oggi ed è stato il tavolo 1 proprio di fronte a noi a destra.

Dalla nostra postazione abbiamo potuto assistere ad una grande battaglia tra il giocatore di Sydney Sammy Khouiss e chiunque tentasse di attentare alle sue chips. Matthew Jones era al posto 1 di questo tavolo e Sammy due posti alla sua sinistra. Dopo aver subito il costante trash talk di Sammy, Matthew ha deciso di iniziare il suo.

Di solito la cosa volge in favore di Sammy ma oggi Matthew è stato il primo in chips mentre Sam è stato eliminato da uno dei suoi avversari che che ha floppato un set di due e ha addirittura chiuso poker al river per consolidare il vantaggio. Ora possiamo tornare a goderci la tranquillità.

Un altro giocatore dall gran personalità in gara oggi era Billy "the croc" Argyros. Billy ha cominciato bene la sua giornata ed è stato poi spostato al tavolo di uno dei chip leaders, Elliot Smith.

La mano a cui ho assistito ha radunato una folla di spettatori. Pre-flop Billy aveva controrilanciato in positione contro il giovane chip leader. Al flop Ks-Qs-4s la parola viene ceduta a Billy che ci pensa per un pò prima di decidere di andare all-in per 60.000. Adesso è il turno di Elliot per pensarci....e ci pensa davvero. Parla a Billy, viene ignorato, ci prova ancora, e ancora in attesa di una risposta.

Dopo tutte queste riflessioni, movimenti di chips e occhiate all'avversario mentre ancora riconta le sue chips, finalmente le ammucchia e le mette nel piatto per il call con A-K. Anche Billy scopre le sue carte, e anche lui ha A-K, ma il suo Asso è di picche che gli concede una possibilità in più di aggiudicarsi il piatto da più di 150.000. Non arrivano altre carte di picche ed è chop!

Due dei tre giocatori sponsorizzati da PokerStars che hanno giocato oggi, hanno passato il turno, si tratta di Celina Lin e Tony Hachem. Celina ha poco più dello stack medio con 57.000, mentre Tony ha 35.000.

IMG_8451-thumb-350x527-41211.jpg

Celina Lin si rilassa tra una mano e l'altra

IMG_8455-thumb-350x527-41214.jpg

Tony Hachem

Mentre lascio la poker room alla fine della giornata c'è ancora azione ai tavoli. Tra i più interessanti ci sono un tavolo 5-5 PLO e un 5-5 NLHE. Mentre il gioco di elite è un 10-20 PLO che ospita un gruppo di giovani talenti australiani insieme ad alcuni veterani con montagne di chips da $5 e $25 e colonne di chips del valore di $100.

Alcuni di loro hanno concluso con successo la giornata di torneo e hanno bisogno ancora di un pò di azione prima di chiudere la loro giornata di poker.

L'appuntamento è domani, Venerdì, Friday, alle 12:15 ora locale per il Day 2.

Chris Newton

Archivio