pokerstars.it

EPT Sochi ME Day3: Danil Bukharin tira la volata verso il final table, Ustinov insegue, Denisov non molla!

NEIL9637_Danil_Bukharin_EPTSochi2019_NEIL_STODDART.jpgDanil Bukharin

L'EPT Main Event di Sochi 2019 è entrato nella fase caldissima, quella che precede la composizione del final table. Il Day3, terminato ieri sera dopo 6 livelli di gioco, ha infatti assottigliato il field dai 100 left del Day2 agli ultimi 23.

Di questi, solo 3 non sono giocatori di casa, come si può vedere dal chipcount:

NameCountryStatusChips
Danil BukharinRussia2340000
Dmitry YurasovRussia1885000
Vyacheslav MizunRussiaQualifier1800000
Ivan RubanRussiaQualifier1570000
Vanush MnatsakanyanRussia1440000
Aleksandr SheshukovRussiaQualifier1380000
Viktor UstimovRussia1310000
Maksim PisarenkoRussiaQualifier1295000
Francisco BenitezUruguayQualifier1260000
Mikhail AleksandrovRussia1000000
Serafim KovalevskyRussia925000
Stanislav ShchipalovRussiaQualifier840000
Sergey PetrushevskiyRussia745000
Aleksey IstominRussia625000
Uri GilboaIsrael545000
Andrey MalyshevRussia390000
Artem PetrovRussia345000
Aleksandr DenisovRussiaQualifier305000
Nikita KuznetsovRussia275000
Zakhar BabaevIsrael195000
Nikolay PlastininRussiaQualifier195000
Timur KhamidullinRussiaQualifier45000
Sergey FrizyakRussiaQualifier1

Da notare che lo stack di Sergey Frizyak ovviamente non è una chip. Si presume sia di circa 2 milioni, ma il suo conteggio non è pervenuto all'organizzazione al termine della giornata e quindi il dato è in attesa di conferma.

La chiplead di Danil Bukharin è arrivata poco alla volta, senza scossoni eccessivi, facendosi largo tra giocatori ben più noti e titolati di lui, quali Viktor Ustimov e il chipleader del Day1 e del Day2, Aleksandr Denisov. Proprio questi ultimi si sono dati battaglia sotto i riflettori del feature table, con Denisov nella parte del giocatore più in difficoltà: il veterano è prima sceso fin sotto quota 200.000 gettoni, per poi recuperare e imbustarne 305.000, poco più della metà delle chips con cui aveva terminato il Day1! Per Ustinov, runner-up all'EPT National di Sochi nel 2018, ci sono invece 1.131.000 chips, un'ottimo stack dal quale vedere il traguardo del tavolo finale.

NEIL2302_Viktor_Ustimov_EPTSochi2019_Neil Stoddart.jpgViktor Ustimov

Ancora migliore il punto di osservazione di Dmitry Yurasov (1.885.000), terzo all'EPT di Malta nel 2016 e primo degli inseguitori di Bukharin, a poco meno di 500K di distanza.

Rimanendo in tema di giocatori titolati, ieri non c'è stata gloria per il vincitore della passata edizione del Sochi EPT Main Event: Arseniy Karmatskiy si è infatti arreso al 72° posto, per un modesto premio di €5.566.

La stessa cifra è toccata all'italiano Pier Verrelli, alla fine 93°, ma il valore per lui, qualificato con uno Spin&Go esattamente come l'amico e compaesano (di Parma) Andrea Ferrari, è chiaramente superiore. "E' stata comunque un'impresa arrivare qui, positiva ed inaspettata" ha dichiarato Verrelli ad AssoPoker, subito dopo l'eliminazione.

pier-verrelli-andrea-ferrari-670-447.jpgAndrea Ferrari (a sx) e Pier Varrelli (a dx)

Chiudiamo il nostro report con una nota "di colore", nuovamente legata a Sergey Frizyak e alla mano che gli avrebbe consegnato una fetta importante dei misteriosi 2.000.000 di chips finali. Che poi non si dica "succede solo nell'online"!

All-in preflop in tre: Timur Khamidullin mostra Q♥Q♠, Dzmitry SushChanka ha K♥K♦, chiude Frizyak con A♥A♦. Board 5♣6♣8♥J♠2♥ e Frizyak "ammonticchia" un bel po' di gettoni!

Oggi è in programma il Day4, quello che ci fornirà i nomi dei finalisti di domani. Per chi volesse seguirlo in "quasi diretta" (ritardo di 30 minuti rispetto all'azione live per consentire il cards-up) c'è lo streaming disponibile su PokerStars.tv, YouTube, Facebook (di PokerStars.com) e Twitch. Stessa cosa domani per il final table.

Il commento è in inglese e in russo e questi sono gli orari:

28 marzo: EPT Main Event - Day 4 (12:30 MSK / 10:30 CET)
29 marzo: EPT Main Event - Final Table (12:30 MSK / 10:30 CET)

Per tutti gli altri, l'appuntamento è a domani con il nostro consueto report dell'EPT Main Event di Sochi, stagione 2019.

Archivio