pokerstars.it

EPT di Deauville: si conclude la prima giornata

Alle 19 circa in rapida successione la sala stampa ha visto entrare per gli aggiornamenti il Campione del Mondo Peter Eastgate seguito subito dopo dal recordman Luca Pagano, che vanta il maggior numero di premi dello European Poker Tour.

Sfortunatamente entrambi sono arrivati per parlare della propria uscita di gara dopo aver concluso il loro day 1B dell'EPT di Deauville. La giornata ha avuto inizio con 343 giocatori e si è conclusa con soli 134, dopo che parecchie stelle del poker hanno preso la via verso la frizzante notte francese alla ricerca di altre occupazioni dopo che la loro corsa alla conquista del primo premio da €850.000 si è conclusa.

_MG_4352_Neil Stoddart.jpg

Tra le stelle che splendevano oggi sul cielo della Normandia c'erano Dario Minieri, Julian Thew, Gavin Griffin, Salvatore Bonavena, Jan Boubli, Antony Lellouche, Andy Black, Davidi Kitai, Maria Mayrinck, Noah Boeken and Jon Van Fleet. Nessuno di loro ha passato questo primo turno di gara.

_MG_4389_Neil Stoddart.jpg

Luca Pagano

_MG_8858_Neil Stoddart.jpg

Salvatore Bonavena conclude la sua corsa

Altre star conosciute come Mats Iremark, Freddy Deeb e Stephen Chidwick hanno giocato oggi ma nessuno di loro è riuscito a raccogliere uno stack considerevole.

Prima di parlare della vetta della classifica di oggi vediamo come sono usciti di gara alcuni dei protagonisti del poker italiano.

Dario Minieri ha concluso la sua corsa per mano di Michael Fratty che aveva visto il rilancio dell'italiano da 500 dal big blind. Il flop è J-Q-10, con due carte di cuori. Sembrava un ottimo flop per Minieri che ha in mano Q-9 e quindi top pair e progetto di scala bilaterale. Fratty fa check ed è Minieri a puntare 600, Fratty vede. Il turn è un 8 di cuori e a questo punto la battaglia per il piatto si accende. ancora check per Fratty, e bet 1.000 di Minieri, Fratty controrilancia a 3.000 e Minieri aggiunge le sue ultime chips nel piatto. Fratty ha Ah-3h e quindi colore di cuori che è abbastanza per battere la scala di Dario Minieri.

_MG_8712_Neil Stoddart.jpg

Dario Minieri

Anche Max Pescatori ha giocato oggi ed anche lui ha subito la stessa sorte. Nel livello sette con i blinds a 200-400 e 50 di ante ha investito le sue ultime 3.500 chips andando all-in dallo small blind e trovando il call del big blind. Il Pirata aveva in mano As-Jc mentre il suo avversario aveva Ah-Td, tutto bene fino al river che vede apparire un dieci, e l'Italia perde un altro campione.

Oggi invece abbiamo scoperto nuove stelle del poker a Deauville, molti di loro non sono giocatori conosciuti e parecchi sono francesi. Nonostante la loro assenza dall EPT durata tre anni, i rappresentanti della nazione ospitante hanno potuto raccogliere euro ed esperienza per presentarsi in massa a questo appuntamento in cui hanno stabilito un vero e proprio record di partecipazione. Più della metà del field di oggi era costituito da giocatori francesi che in totale sono ben 307 e molti provenienti proprio dalla Normandia, più di 50 nazioni avevano rappresentanti in gara e al secondo posto per numero di partecipanti troviamo ormai senza grosse sorprese l'Italia con 58 rappresentanti a conferma che il boom del poker è ormai un fenomeno affermato e riconosciuto nel nostro paese.

A conclusione della giornata abbiamo uno squalo a caccia, David "Devilfish" Ulliott conduce la classifica dopo la fine della giornata e aprirà il day 2 con il maggior numero di chips, 120.000. Al secondo posto Alessio Isaia con 104.500 che aprirà invece da terzo al conteggio all'inizio del day 2, superato di pochissimo dal chipleader di ieri Jonathan Abdellatif (105,000).

_MG_8949_Neil Stoddart.jpg
David Ulliott

Vi ricordo che su PokerStars.tv potete seguire tutte le immagini video catturate dai nostri video bloggers a Deauville e le interviste ai giocatori italiani, eccovi un assaggio di quello che potete trovare. Salvatore Bonavena si rilassa prima dell'inizio del suo torneo, purtroppo non conclusosi al meglio.


Tutte le fotografie del blog sono © Neil Stoddart.

_MG_4542_Neil Stoddart.jpg

Bon soir da Deauville. A domani per altri aggiornamenti.

Archivio