pokerstars.it

EPT10 Monte-Carlo: Buonanno vince €1.240.000

Dopo 7 intense ed emozionanti giornate di torneo si è concluso nella splendida location del Monte Carlo Bay Hotel & Resort l'ultima tappa della Season 10 del PokerStars and Monte-Carlo®Casino EPT Grand Final.


curvltera-sa.jpg

La curva di Salter

Nel precedente aggiornamento vi avevamo dato conto della chipleading ancora in possesso di Jack Salter, peraltro partito già in testa all'inizio di questo final table. Ma Jack Salter non ce l'ha fatta a scrivere il proprio nome nell'albo d'oro del torneo, onore toccato per la seconda volta nella storia ad un nostro portacolori, ovvero Antonio Buonanno che porta a casa la picca destinata al vincitore, uno splendido orologio SLYDE del valore di oltre €5.000 e soprattutto la prima moneta da €1.240.000.

Non ce la fa invece a coronare il proprio sogno Salter, che si arrende solo in heads up portando comunque a casa un premio sensazionale di €765.000 che sicuramente attenuerà molto la delusione per la picca sfuggitagli di un soffio a pochi giorni dal trionfo della connazionale Vicky Coren che a Sanremo era riuscita nella storica personale doppietta.

A distanza di oltre 5 anni e mezzo dalla vittoria di Salvatore Bonavena all'EPT Praga arriva finalmente quindi anche la seconda affermazione per i colori azzurri, dopo che che in diverse occasioni altri giocatori italiani si erano dovuti arrendere nelle fasi decisive dei final table sia nella stagione in corso che in quelle passate.

Venendo alla cronaca, dopo la pausa cena, con quattro giocatori rimasti, era stato il colombiano Mayu Roca ad abbandonare il torneo al 4° posto per €419.000: 5♦5♣ per Roca contro Q♣Q♥ di Salter e board Q♠A♠3♣6♠8♠ a mettere fine al torneo del sudamericano.


ept10-gf-roca-1.jpg

Roca

Gradino più basso del podio invece per il tedesco Malte Moennig, già chipleader alla fine del Day 4, che poco dopo l'eliminazione di Roca apre da bottone a 205.000 con A♦5♦ trovando la 3bet di Buonanno da small blind con A♠K♦ a 550.000, Salter passa da big blind ma Moennig va in the tank prima di shovare per 3.295.000 totali trovando lo snap call dell'italiano. Board 2♥J♣9♥2♦8♦ e Moennig conclude la sua corsa al 3° posto per €547.000.


ept10-gf-moennig-1.jpg

Moening

La fase testa a testa comincia con Salter in leggerissimo vantaggio su Buonanno e la situazione stenta a decollare per un po' di tempo, fino a quando il vantaggio di Salter non si dilata fino ai 12,5 milioni di chips in suo possesso contro i 7 milioni scarsi di Buonanno. L'italiano però non si da per vinto e senza fretta, piatto dopo piatto, ritorna in partita livellando nuovamente.


heads-up-ept10-gf.jpg

L'heads up è praticamente infinito, si prolunga per circa 10 ore, con Salter quasi sempre in testa e Buonanno ad inseguire, salvo fare qualche capatina in testa al chipcount per poi ricedere la vetta all'inglese. Il tira e molla non sembra voler terminare, ma Buonanno perde poi un grosso pot da oltre 7,5 milioni di gettoni in uno spot 4bettato da Salter, prima di trovare un raddoppio con K♣2♣ contro A♥9♦ grazie ad un 2♠ sceso al turn che lo rimette in corsa con circa 5 milioni di chips contro gli oltre 14 milioni dell'inglese.

Passano pochi minuti e dopo l'ennesima pausa di giornata Buonanno si riporta pienamente in corsa rimettendo in sostanziale parità l'heads up grazie ad un altro colpo vinto da underdog: K♦J♥ per l'italiano, A♥J♦ per Salter e board magico J♠T♥K♣7♦7♥ che tiene vive le speranze di Buonanno e dei tantissimi tifosi italiani intenti a seguire la diretta live a notte fonda.

Salter rimane comunque molto tranquillo nonostante la vittoria sembri sfuggirgli più volte di mano e continua a macinare gioco ricostruendo un vantaggio solido, prima che per Buonanno arrivi l'ennesimo raddoppio, stavolta con una monetina lanciata nel verso giusto che lancia l'azzurro prepotentemente in vetta al chipcount. Vetta dal quale l'azzurro non si schioderà più fino alla mano decisiva che decreta la fine del torneo: Buonanno apre a 600.000 con A♠4♥, Salter shova all in per poco meno di 5 milioni con K♦7♦ e l'italiano snappa.


buonanno-vince-ept10-gf.jpg

Board J♥9♠2♥Q♦3♠ ininfluente e Salter deve arrendersi al 2° posto per €765.000, mentre possono cominciare i festeggiamenti di Antonio Buonanno (€1.240.000 per lui) e di tutta l'Italia del poker che difficilmente potrà dimenticare una giornata come questa.

Final Table Payout:

1 Antonio Buonanno €1.240.000

2 Jack Salter €765.000

3 Malte Moennig €547.000

4 Mayu Roca €419.000

5 Magnus Karlsson €332.000

6 Sebastian von Toperczer €258.300

7 Kenny Hicks €188.500

8 Sebastian Bredthauer €128.800

Archivio