pokerstars.it

EPT Praga Day 1B: già 650 iscritti, vola Cheong

E' scattato alle 12:00 in punto nelle sale dell'Hilton Hotel il Day 1B dello European Poker Tour Praga, terzo appuntamento della Season 11 del tour targato PokerStars.

Dopo i 342 giocatori schierati ai tavoli nel Day 1A era ovviamente lecito attendere un significativo incremento delle presenze oggi e dopo poco più di un livello di gioco sono già almeno 650 i giocatori seduti ai tavoli con 630 di questi ancora attivi.

Il totale degli iscritti è lievitato quindi a quota 992 giocatori e con le registrazioni che rimarranno aperte fino allo shuffle up and deal del Day 2, il record di 1.007 giocatori fatto registrare lo scorso anno quando a trionfare era stato il "debuttante" Julian Track verrà superato senza particolari problemi visti i tanti satelliti last minute in corso in questi minuti ed i tanti ritardatari che ancora devono entrare in gioco nell'ultimo Main Event EPT di questo 2014.


sala.jpg

La sala dell'Hilton Hotel gremita in ogni ordine di posto

Tanti i giocatori azzurri presenti ai nastri di partenza oggi, tra i quali segnaliamo Dario Sammartino, Eros Nastasi, Giuliano Bendinelli, Massimo Mosele (54.000), Filippo Lazzaretto, Alessandro De Iaco, Luca Fiorini e soprattutto "Mister EPT" Salvatore Bonavena, partito con il freno a mano tirato nel torneo che gli ha regalato ormai qualche anno fa la gioia più grande della carriera ma prontamente risalito fino a tornare nuovamente oltre lo stack iniziale.

Per il Team PokerStars Pro presenti ai tavoli oggi il nostro Luca Pagano, Vanessa Selbst (24.000), Jan Heitmann (già eliminato), Marcin Horecki ed Ivan Demidov, mentre tra le star internazionali spiccano le presenze di Chris Moorman e Jennifer Shadade, rappresentante della room della picca e recente vincitrice dell'High Roller dell'OFC World Championship proprio a Praga.


selbstt.jpg

Vanessa Selbst

Al momento in testa al torneo troviamo l'ex November Nine Joseph Cheong, capace di volare dopo appena due livelli di gioco a quota 75.000 chips, buona parte delle quali guadagnate ai danni del greco Evangelos Bechrakis grazie ad una scala chiusa al turn con 5♦7♦ su un board 8♥Q♠6♥9♦ contro J♥J♠ dell'avversario che si è ritrovato drawing dead al turn rendendo quindi ininfluente il river.

Molto bene si comporta inoltre l'italo-tedesca Sabina Hiatullah, che sembrava dover abbandonare il torneo quando la sua coppia di kappa si è trovata la strada sbarrata dalla coppia d'assi di un avversario, salvo trovare un provvidenziale kappa sul board per volare subito a 74.000 pezzi.

Top 10 chipcount:

1 Joseph Cheong 75.000

2 Sabina Hiatullah 74.000

3 Darren Rabinowitz 68.000

4 Ludovic Geilich 59.000

5 Alexandre Gomes 55.300

6 Massimo Mosele 54.000

7 Enri Orav 52.000

8 Nicolas Cardyn 52.000

9 Kenneth Kui 49.525

10 Shyam Srinivasan 48.000

Archivio