pokerstars.it

IPT Nova Gorica: Tavolo Finale - livello 26

Siamo al Tavolo finale dell'IPT Nova Gorica, i sei giocatori rimasti in gara tra gli otto finalisti hanno preso posto per giocare il livello 26.
I blinds sono saliti a 25.000-50.000 e le ante da 5.000.

Da oggi potete seguirci anche in diretta per la prima volta attraverso il sito del PokerStars IPT Live
con il commento tecnico in questo livello di Dario Minieri.

19.16: Pausa e cambio livello
Si va in pausa e crescono i blinds..
Ecco gli stack dei 3 giocatori rimasti in questo momento:

Marco Figuccia - PokerStars player - 3.910.000
Marco Pistilli 2.055.000
Davide Pennelli 675.000

19.15: Primoz Adamic, PokerStars player, è eliminato al 4° posto e vince €45.000
Adamic dopo lo scontro con Figuccia è rimasto con 600.000 davanti e decide di investirle subito andando all in dal bottone. Marco Pistilli non ci pensa a lungo prima di decidere per il call. Primoz ha una coppia 2♣2♦, mentre Piistilli ha A♣[10H]. Il board è 6♠8♥K♦K♣[10S] e grazie al dieci preso al river Pistilli si aggiudica il piatto eliminando l'ultimo straniero in corsa. A questo punto sappiamo già che il vincitore di questa quarta tappa sarà un giocatore italiano, a pareggiare i conti con i due stranieri che si sono aggiudicati le due tappe precedenti.

IPTNovaGorica-TavoloFinale-070.jpg

19.00: Primoz contro Figuccia
Primoz Adamic che era salito portandosi quasi pari stack a Figuccia con l'eliminazione del 5° classificato si va a scontrare proprio con quest'ultimo. Figuccia rilancia 150.000 da utg e Primoz vede dal big blind. Il flop è 5♠6♦Q♠ e i due fanno check il turn è un 6♠ e ancora check di entrambi. Il river è ancora una carta di picche, il 7♠ e su questa si accende la battaglia. Primoz prende l'iniziativa puntando 220.000, Figuccia ci pensa e poi rilancia fino a 500.000. Lo sloveno decide di fare call. Ma quando Figuccia gli mostra il nut con A♠K♦, Adamic getta le sue carte nel muck senza mostrare.

18.45: Riprende l'azione!
I giocatori sono tornati in azione al tavolo finele, sono rimasti solo in quattro e adesso vediamo molto più gioco sul board. Il primo grosso scontro è fra Primoz Adamic e Pistilli. La mano si apre con il rilancio di Adamic al bottone per 125.000, cui segue il controrilancio di Pistilli al big blind che punta 350.000.

Primoz chiede il conteggio del suo avversario che si è lasciato dietro 670.000 chips poi decide di fare solo call. Il flop è J♦A♦T♥ è Pistilli va all-in. Abbastanza da convincere lo sloveno a passare.

18.30: Siamo in pausa per qualche minuto...

18.25: Antonino Di Martino è eliminato al 5° posto e si aggiudica €35.000 Il gioco questo tavolo finale è parecchio aggressivo e questi primi due livelli hanno offerto pochi piatti giocati al board e molti all-in preflop.
Passano tutti fino a Di Martino che dal bottone va direttamente all in per 630.000. Allo small blind Primoz Adamic decide per il call.

Di Martino mostra Q♠7♦ mentre l'eroe di casa mostra A♦J♠. Il board è K♠5♦[10s]2♥[10c] e Primoz si aggiudica il piatto portandosi ad 1.700.000. mentre Di Martino è out.

IPTNovaGorica-TavoloFinale-105.jpg

18.14: Sebastiano Kisvarday è eliminato al 6° posto e si aggiudica €27.000
Kisvarday dopo il gran piatto perso in all in nella mano precedente non riece a trovare il raddoppio che gli serve. Passano tutti fino a Di Martino che dallo small blind completa mentre Kisvarday puntando il big blind è all in.

Di Martino ha in mano Q♠7♥ mentre Kisvarday ha 9♠3♠. il board è K♣Q♣[10D]6♣4♥ e Sebastiano si allontana tra gli applausi dei numerosi supporters che fin dall'inizio lo sostenevano in sala.

IPTNovaGorica-TavoloFinale-085.jpg


18.06: Kisvarday rimane con meno di un big blind
Riprende l'azione al tavolo finale e subito abbiamo uno showdown. La mano si apre con il rilancio di Kisvarday sul quale Marco Pistilli decide di andare all-in. Kisvarday che ha investito in questo piatto buona parte delle sue chips non può permettersi di passare.

Kisvarday mostra le carte che ieri hanno portato fortuna a Primoz Adamic 9♦9♠ mentre Pistilli ha A♠K♠. Il board è K♣K♥6♦J♠[10S]. E Pistilli raddoppia le sue chips mentre Kisvarday rimane con 45.000, meno di un big blind.

18.00: Chip Counts
I 6 giocatori rimasti in corsa stanno riprendendo il loro posto al tavolo ma prima che il gioco riprenda ecco i conteggi aggiornati alla pausa:

Siamo in pausa, questi sono i chip count aggiornati dei 6 giocatori rimasti:

Marco Figuccia - PokerStars Player - 2.862.000
Adamic Primoz - PokerStars Player - 993.000
Davide Pennelli - 970.000
Antonio Di Martino - 731.000
Marco Pistilli - 580.000
Sebastiano Kisvarday - 494.000

IPTNovaGorica-TavoloFinale-024.jpg

Le chips di Figuccia crescono....

Archivio