pokerstars.it

IPT San Remo 3: Day 3 - livello 24

Siamo al livello 24 e sono rimasti in gioco solo 10 giocatori, dopo la prossima eliminazione i giocatori saranno riuniti in un solo tavolo dove si giocherà fino ad avere i nomi degli otto finalisti. I blinds sono adesso 15.000-30.000 con ante 3.000.

La corsa al tavolo finale prosegue con i giocatori nella seguente situazione in chips:

Pennisi Alessandro - 1.760.000
Ristaldi Mario - 1.200.000
Pavoncello Umberto - 790.000
Rosa Romolo - 620.000
Castelluccio Sergio - 570.000
Debeil Christian - 505.000
Muro Gerardo - 325.000
Salvatore Giovanni - 285.000
Sacchella Gianbattista - 240.000
Cirianni Franco - 230.000

Castelluccio si porta subito a 860.000 chips. Romolo Rosa apre da utg per 45.000 e Castelluccio lo segue da small blind, entra anche il francese Debeil dal big blind.
Il flop è A♣K♠2♦ e sul check di Castelluccio e Debeil, è Rosa che prende l'iniziativa puntando 100.000. Vede solo Castelluccio.
Al turn arriva un 9♦ e questa volta è Castelluccio a puntare 125.000. Call di Rosa.
Il river è un J♣ e Castelluccio va all in per 330.000 totali. Rosa ci pensa ma alla fine passa.

Gerardo Muro è eliminato al 10° posto e si aggiudica €11.000. Il francese Debeil apre l'azione con un rilancio da 90.000 e Muro va all in per 340.000 con K♣K♦. Debeil vede e mostra A♥A♠. Muro non trova carte utili sul board e scoppia la bolla del tavolo finale mentre Debeil sale a 900.000.

IPTSanRemo3_Day3-089.jpg

Gerardo Muro


I nove giocatori vengono riuniti in un solo tavolo e il gioco prosegue fino alla successiva eliminazione che non tarda ad arrivare...
A mancare di un soffio il tavolo televisivo è il finalista dell'EPT di Praga Franco Cirianni.

IPTSanRemo3_Day3-149.jpg

Franco Cirianni


Passano tutti fino a Cirianni che va all in dallo small blind per 41.000. Castelluccio vede dal big blind senza nemmeno guardare le carte, un call obbligato.

Showdown:

Cirianni: 2♥2♣
Castelluccio: 9♠4♦

Sul board 7♥9♥7♣Q♠Q♥ Franco Cirianni lascia il torneo al 9° posto e si aggiudica €11.000. La sua è l'ultima eliminazione della giornata e l'orologio di gara si ferma quando mancano 18 minuti al termine del livello. Domani gli otto finalisti torneranno alle ore 15.00 per contendersi il titolo di campione.

Archivio