pokerstars.it

IPT Nova Gorica 2 Day 1B: Livello 8

Ottavo e penultimo livello di gioco con blinds 300/600 ante 75, 139 giocatori in gara.

Eliminato Andrea Benelli, che rimasto con 14.000 chips decide di rischiare il tutto per tutto dopo il raise di un giocatore da middle che decide di chiamare il push di Andrea. Benelli ha Q♣9♠ contro coppia di 10. Il board è ininfluente e Benelli si allontana dalla sala.

DSC_0554R.jpg

Andrea Benelli

Il Friends of PokerStars Alberto Russo risale a 25.000. Da UTG Castelluccio rilancia a 1.000 seguito da 2 call. Grandealba rilancia fino a 5500, tutti fold fino al cut-off che mette le sue ultime 2300 chips nel piatto.
La coppia di J di Russo regge contro la coppia di 8 dell'avversario dopo il board 4♣J♥Q♥6♣A♦

Alberto RussoR.jpg

Amatruda dal cut-off rilancia a 1800 e Castaldi chiama dal big blind.
Glop Q♦4♠3♣. Check-raise a 4400 di Castaldi dopo la bet di 2200 di Amatruda, che risponde andando all-in per 17000 chips totali. Amatruda ha progetto di scala con 5♠6♦ mentre Castaldi ha set di 4. Turn A♣, river J♥ e il runner up di San Remo 5 sale a 80.000 chips.

DSC_0548R.jpg

Enrico Castaldi

Anche lo svizzero Claudio Rinaldi è ancora in gara e sale a 35.000 chips. In un piatto con 4 giocatori scende il flop 5♥A♠J♥. Rinaldi dal big blind punta 1125 seguito solamente da Caffarelli sullo small blind. Turn 2♠, Rinaldi punta 3125, ancora call. River K♣, Caffarelli fa ancora check e Rinaldi va all-in per 18.000 chips, questa volta costringendo al fold l'avversario.

DSC_0222R.jpg

Chipcount al termine dell'ottavo livello con 122 giocatori rimasti:

Ricciardi 115.000 - qualificato PokerStars.it
Masullo 101.000
Poloch 98.000
Botond 97.000
Longobardi 93.000
D'Errico 68.000
Iemina 66.000 - qualificato PokerStars.it

Archivio