pokerstars.it

IPT Nova Gorica 2 Tavolo Finale: Livello 28

In questa pagina potete leggere gli aggiornamenti in diretta dal tavolo finale dell'IPT di Nova Gorica 2. Sei giocatori sono rimasti in corsa per il titolo di campione e per aggiudicarsi il primo premio da €200.000.

Potete seguire anche le immagini in diretta del tavolo finale con il commento di Alberto 'grandealba' Russo e i suoi ospiti cliccando su IPT LIVE.
Dopo la pausa cena i sei giocatori rimasti riprendono a giocare dal livello 28, blinds 30.000/60.000 ante 6.000.

DSC_2352R.jpg

Chipcount alla ripresa:

1. Di Cicco 2.800.000
2. Di Lauro 1.970.000
3. Masullo 910.000
4. Iemina 805.000
5. Tommasone 745.000
6. Kamaras 610.000

21.35: Di Cicco rafforza la leadership alle spese di Di Lauro.

Di Cicco apre a 125.000, Di Lauro dal bottone controrilancia a 310.000. Di Cicco decide di proseguire nella mano e chiama. Flop 7♣8♥T♦. Check di Di Cicco, Di Lauro punta 200.000, la parola torna a Di Cicco che va all-in. Di Lauro passa e scende sotto il milione e mezzo di chips.

21.40: Roberto Masullo player out

Eliminato Roberto Masullo in sesta posizione, per lui €30.000. Il giocatore di Cassino va all-in per 600.000 da middle, Iemina copre di poco il suo stack e chiama con 8♠8♦, Masullo ha J♥9♠. Il coin flip è a favore del qualifcato online su Pokerstars.it Manlio Iemina, ecco il board: 7♣5♣T♦K♦2♣.

DSC_2104R.jpg

Roberto Masullo

Chipcount aggiornato:

1. Di Cicco 3.165.000
2. Iemina 1.455.000
3. Tommasone 1.240.000
4. Di Lauro 1.145.000
5. Kamaras 835.000

22.05: Di Lauro double-up

Il napoletano Tommasone viene decimato da di Di Lauro. I due si ritrovano all-in preflop per un piatto di oltre 2 milioni di chips. A♠K♣ per Di Lauro, A♣Q♦ per Tommasone. Board 5♦7♦8♠K♦5♠. Di Lauro di nuovo sopra i due milioni.

DSC_2155R.jpg

Il chipleader Di Cicco

22.20: 8° Classificato Vincenzo Tommasone vince €38.000

Incredibile l'eliminazione del napoletano. Rimasto con sole 180.000 chips va all-in dallo small blind con Q♥2♠. Di Cicco è praticamente costretto al call con 8♠9♣. Il flop è Q♣K♥4♦. A questo punto solamente un miracolo darebbe il piatto a Di Cicco, ma il turn T♠ e il river J♣ danno una scala runner runner a Di Cicco. Tommasone si allontana incredulo dal tavolo.

DSC_2124R.jpg

Vincenzo Tommasone

DSC_2362R.jpg

L'ungherese Peter Kamaras eliminato in 4° posizione

Dopo il raise a 150.000 di Iemina, Kamaras spilla A♣K♠ e va all-in per 457.000 chips. Call di Iemina con coppia di 2. Il flop 2♥Q♣8♦ dà il set all'italiano e la Q♦ al turn chiude la contesa. Kamaras può tornare a Budapest con €57.000.

DSC_2110R.jpg

Peter Kamaras

DSC_2370R.jpg

22.25: Fine livello con 4 giocatori rimasti.

Archivio