pokerstars.it

LAPT Vina del Mar: 63

63 è il numero che rappresenta al meglio la giornata di oggi. Infatti è il numero di giocatori che giocheranno il Day 2 del torneo del circuito LAPT a Vina Del Mar.

I direttori di gara esperti hanno un sesto senso incredibile che qualche volta fa paura. All'inizio dell'evento LAPT di Vina del Mar, Cile, il direttore di gara Mike Ward ha annunciato che si sarebbe giocato per 10 livelli o fino a raggiungere il numero di 63 giocatori. In privato ha rivelato che sapeva già prima di cominciare quale dei due eventi sarebbe accaduto.

All'inizio del decimo livello della giornata sono rimasti esattamente 63 giocatori che hanno impacchettato le loro chips e firmato, tutti loro hanno concluso presto le loro fatiche e cosa molto più importante sono arrivati al day 2.

Come avrete già notato è la prima volta che il Latin American Poker Tour approda in Cile. Siamo arrivati a Vina del Mar guidati soltanto dal nostro ottimismo. Dozzine di qualificati online su PokerStars si sono uniti ai 50 giocatori cileni e a tanti altri provenienti dal Sud America e dal resto del mondo per formare un totale di 216 partecipanti e un montepremi di più di mezzo milione.

LAPT CHL_MainEventDay1_IJ2_4704.jpg

Tra di loro c'erano i Team PokerStars Pros Humberto Brenes, Andre Akkari, e Alex Gomes. Solo Gomes ha concluso positivamente la sua giornata, e lo ha fatto in grande stile con 82.750 chips. Fresco di un quarto posto che gli è valso $750.000 alla PCA, Gomes arriva al Day 2 vicino alla vetta della classifica.

LAPT CHL_MainEventDay1_IJG_5679.jpg
Alex Gomes

Brenesinvece non ce l'ha fatta. La sua coppia di assi si è scontrata contro una coppia di K nel corso della giornata. nonostante abbia floppato top set, l'avversario ha realizzato un colore col K sul boadr con 4 carte a colore e ha spedito lo squalo a nuotare in altre acque.

Brenes al momento dell'uscita

Andre Akkari è stato uno degli ultimi ad essere eliminato quando la sua coppia di K non ha avuto altrettanta fortuna contro due assi in un all in preflop.

un sorridente Andre Akkari mentre si fa massaggiare

Il LAPT Vina del Mar è stato un'altra occosione di riunione per la famiglia Brenes. Humberto ha partecipato insieme al fratello Alex e ai due figli Jose Humberto e Roberto. Il più giovane della famiglia, Roberto, è l'unico Brenes rimasto in gara alla conclusione della giornata.

Roberto Brenes (far left)

Con nomi come Dennis Phillips e Ylon Schwartz in gara, sapevamo già che sarebbe sta una giornata interessante. Quando la giornata si è conclusa l'attenzione si è concentrata su Nicolas Perez che ha concluso con 90.050 chips, ottime per assicurargli la chip lead e un sonno tranquillo.

LAPT CHL_MainEventDay1_IJG_5708.jpg

Gli altri big stacks sono Alex Gomes a 82.750, Fabian Ortiz con 86.850, Brandon Demes che ha raccolto 82.250, e Alex Manzamo a 70.650.

Tra gli altri nomi importanti che sono approdati al Day 2 ci sono Veronica Dabul, Shirley Rosario, Melina Villegas, Maria Stern, e Leo Fernandez.

Shirley Rosario and Leo Fernandez


Il gioco riprenderà a mezzogiorno ora locale di mercoledì e si giocherà fino al raggiungimento dei nomi che prenderanno posto al tavolo finale. Continuate a seguirci.


Tutte le foto sono copyright di Joe Giron/IMPDI

Archivio