pokerstars.it

PSC Barcellona: Igor Kurganov vince il €50k Super High Roller per €1.084.100

Il giocatore del Team PokerStars Pro Igor Kurganov ha vinto il €50k Super High Roller del PokerStars Championship Barcellona incassando €1.084.100 dopo aver battuto in heads up Barlomiej Machon, che in virtù dell'accordo chiuso col russo ha comunque incassato €858.700.

NEIL9794_PCBAR2017Igor_Kurganov_Neil Stoddart.jpgKurganov festeggia con la sua regina, Liv Boeree

"È incredibile, sono davvero felice!" ha dichiarato il neo campione che, con questo incasso, ha allungato il suo vantaggio ipotecando il primo posto nella All Time Money List russa, portando la cifra delle sue vincite nei tornei dal vivo a 14 milioni di dollari, un risultato che vale anche il 23° posto nella classifica mondiale.

NEIL9356_PCBAR2017Final_Nine_Neil Stoddart.jpgIl tavolo finale

"La giornata di oggi è stata relativamente facile: ho vinto tre o quattro mani di fila all'inizio diventando chipleader e ho mantenuto il comando per tutto il tempo fatta eccezione per una ventina di minuti". Nel contempo si stava svolgendo un altro torneo, di tutto rispetto, il più grande della storia di PokerStars: "È stato davvero divertente ed emozionante giocare vicino al tavolo finale del National Championship dove i giocatori hanno pagato soltanto duemila euro di buy-in ma potevano vincere quasi quanto me".

NEIL9683_PCBAR2017Heads_Up_Neil Stoddart.jpg2° posto con deal per Barlomiej Machon

Mentre Kurganov è considerato un top player del circuito e regular dei tornei high stake, il runner-up polacco era un outsider: "Per me è stato un risultato fantastico. Questo era il torneo col buy-in più alto che io abbia mai giocato e sono arrivato secondo", ha dichiarato Machon. Il gradino più basso del podio è stato occupato dal chipleader di inizio giornata, il tedesco Koray Aldemir, e gli è valso una moneta da €528.500: "Quando inizi la giornata da chipleader, il tuo obbiettivo è ovviamente la vittoria, ma non ho alcun rimpianto, sono soddisfatto delle decisioni che ho preso oggi quindi il terzo posto va bene", ha dichiarato il terzo classificato.

NEIL9423_PCBAR2017SHR_Neil Stoddart.jpgAzione al tavolo finale

Quarto posto per un altro tedesco, Dietrich Fast, titolare di una moneta da €406.790, seguito dall'argentino Ivan Luca si è portato a casa €322.100, ed è già il secondo risultato importante per lui in questa manifestazione: questo bottino si aggiunge al terzo posto del €10k Single Re-entry che gli è fruttato €169.000. Il sesto posto è prerogativa di Chris Kruk, a lui vanno €251.900, lo segue lo statunitense Bryn Kenney, 7° per €198.200, e il cinese Stanley Choi, 8° per €154.900.

NEIL9437_PCBAR2017Christopher_Kruk_Neil Stoddart.jpgChristopher Kruk

L'altro giocatore del Team PokerStars Pro in corsa per il titolo era Daniel Negreanu, il canadese è stato però il primo ad abbandonare il tavolo finale, classificandosi 9° per €117.700.

Payout del tavolo finale

Igor Kurganov, Russia, Team PokerStars Pro, €1.084.100 *

Bartlomiej Machon, Poland, €858.700 *

Koray Aldemir, Germany, €528.500

Dietrich Fast, Germany, €406.790

Ivan Luca, Argentina, €322.100

Chris Kruk, Canada, €251.900

Bryn Kenney, USA, €198.200

Stanley Choi, China, €154.900

Daniel Negreanu, Canada, Team PokerStars Pro, €117.700

Gianvito Rubino per PokerStars.it

Archivio