pokerstars.it

PSC Barcellona: Mandic vince il €10k Single Re-Entry, 148 azzurri al Day 2 del National

Il PokerStars Championship Barcellona incorona Goran Mandic campione del €10k NL Hold'em Single Re-Entry mentre il PokerStars National Championship batte ogni record accumulando oltre 4.500 ingressi e giunge al Day 2 con 148 giocatori italiani in corsa per il titolo.

€10k NL Hold'em Single Re-Entry

Il €10k NL Hold'em Single Re-Entry, che ha raccolto 166 ingressi, di cui 143 giocatori e 23 re-entry, ha premiato i primi 23 giocatori distribuendo un montepremi da €1.610.200 e si è concluso con la vittoria del 31enne Goran Mandic che porterà nella sua Zagabria la prima moneta da €374.400.

Questo diventa il risultato più importante della sua carriera dopo il trionfo, sempre qui a Barcellona ma nel 2016, in un evento da €2.000 che gli ha fruttato €180.470: "Questa è la mia tappa fortunata", ha dichiarato il campione, "è stato un tavolo finale davvero difficile con molti giocatori forti".

PCBAR-2017-Monti-Goran Mandic-Winner Event 7-NLH 10K-.jpgGoran Mandic

Il momento in cui ha capito che poteva vincere è stata la mano contro il top player americano David Peters, assi contro re, un cooler che gli ha spianato la strada verso il trionfo. Nulla da fare per Ivan Luca, chipleader ai nastri di partenza del tavolo finale che ha dominato finché non si è scontrato con Mandic in un colpo letale: il croato con AK ha dominato lo shove in 5-bet dell'argentino che contava invece su AQ, lasciando Luca con soli 20 bui e regalando al futuro vincitore il comando della classifica. Ivan Luca chiuderà al terzo posto incassando €169.000.

Nel testa a testa finale ha avuto la peggio il professionista canadese Francois Billard che si è dovuto accontentare di una moneta da €253.600.

L'evento ha raccolto giocatori professionisti da tutto il mondo e nella top 10troviamo anche la giocatrice del Team PokerStars Pro Liv Boeree, ottava per €46.980, e lo svedese Martin Jacobson, settimo per €63.700.

€10k Single Re-Entry - risultati Final Day:

  1. Goran Mandic, Croatia, €374.400
  2. Francois Billard, Canada, €253.600
  3. Ivan Luca, Argentina, €169.000
  4. Pete Chen, Taiwan, €138.400
  5. Jan-Eric Schwippert, Germany, €111.000
  6. David Peters, USA, €86.000
  7. Martin Jacobson, Sweden, €63.700
  8. Liv Boeree, UK, Team PokerStars Pro, €46.980
  9. Jukka Paloniemi, Finland, €37.500
  10. Christoph Vogelsang, Germany, €31.400
  11. Tomas Jozonis, Lithuania, €31.400
  12. Ramin Hajiyev, Azerbaijan, €27.400
  13. Ali Reza Fatehi, Iran, €27.400

GUARDA IL PAYOUT COMPLETO

PokerStars National Championship

Durante lo svolgimento del Day 2 sarà decretato il montepremi ma anche il PokerStars National Championship preannuncia un successo: il Day 1C ha visto scendere in campo 1.449 giocatori per un tutto esaurito, ed è stato il francese Vincent Guillon a chiudere in testa grazie a 414.500 chip.

PSC_Barcelona17-376_Vincent Guillon.jpgVincent Guillon

Fra gli altri giocatori che hanno passato il turno troviamo anche Waldemar Kwaysser (345.000) già vincitore di un IPT e di un braccialetto WSOP, Lars Johansson (297.500) e il regular azzurro Andrea Cortellazzi (295.000) che si è guadagnato la top 5.

Passano al Day 2 con un ottimo stack anche Stefan Jedlicka (237.500), Chris Kruk (233.500) e Martin Jacobson (190.000), reduce dalla bandierina nel €10k Single Re-entry. Per il Team PokerStars Pro avanza Felipe Ramos (50.000), trovano invece l'eliminazione Marcin Horecki e Andre Akkari.

GUARDA GLI ISCRITTI AL DAY 1C

GUARDA IL CHIPCOUNT DEL DAY 1C

PSC_Barcelona17-386_Chris Moorman.jpgDentro anche Chris Moorman

Il Day 1D è iniziato alle 8 di ieri sera raccogliendo altri 405 ingressi portando il totale delle registrazioni oltre quota 4.500, questo dato ha reso l'evento il più grande torneo da €1.100 che si sia mai giocato a Barcellona. Ancora una volta è protagonista Liv Boeree: dopo l'8° posto ottenuto nel €10k Single Re-entry, l'astrofisica inglese ha superato il primo turno del PokerStars National Championship con 104.500. A comandare la classifica è il padrone di casa Marcos Paton Bao, lo spagnolo ha primeggiato sui 157 qualificati imbustando 218.000. Il terzetto di testa è completato da Ivan Tukmachev (196.500) e Michal Rudnik (186.000). Passano anche due campioni EPT: Niall Farrell (92.000) e Kent Lundmark (88.000), mentre la leggenda dell'online Chris Moorman, terzo classificato nell'Estrellas Barcelona Main Event dello scorso anno, dovrà contare su uno stack di sole 55.000 chip.

GUARDA GLI ISCRITTI AL DAY 1D

GUARDA IL CHIPCOUNT DEL DAY 1D

A inizio Day 2 le prime tre posizioni sono occupate da Hamid Rowshanaei (427.000), Vincent Guillon (411.000) e l'azzurro Guido Pezzotta (411.000). Sul chipcount si contano ben 148 giocatori italiani in corsa, fra loro ci sono anche Roberto Nulli, Carlo Savinelli, Dario De Paz, Marcello Miniucchi, Claudio Di Giacomo, Pasquale Braco, il campione EPT Salvatore Bonavena, Domenico Gala, Antonio Scalzi, Davide Suriano, Francesco Favia, Sama Ziarati e Alessandro Siena.

GUARDA IL CHIPCOUNT DEL DAY 2

Dal 23 al 27 agosto trasmetteremo il Main Event del PokerStars Championship Barcellona sui canali Facebook, YouTube e Twitch di PokerStars.it, continua a seguire il nostro blog per aggiornamenti dagli eventi del festival.

Gianvito Rubino per PokerStars.it

Archivio