pokerstars.it

Sander van Wesemael vince per la terza volta di fila la PokerStars Cup, Pique 5° nel €25k High Roller

Ci sono state tante vittorie back-to-back nella storia dei tornei live di PokerStars ma poche hanno eguagliato l'impresa di Sander van Wesemael. Il 23enne olandese gioisce per il successo nel €330 PokerStars Cup (montepremi €770.568) del PokerStars Championship Barcellona battendo un field composto da 2.648 iscritti. Sua una prima moneta da €127.000 ottenuta dopo un deal a quattro.

Dietro al risultato di Sander c'è però qualcosa di ancor più straordinario: è il terzo titolo PokerStars Cup consecutivo, dopo i precedenti trionfi ai PokerStars Festival di Marbella e Lille.

Il triplete ha fruttato all'olandese circa €200.000 mentre complessivamente sono 3.994 le entry generate dai tre tornei, numeri che danno la misura del talento di Sander.

PCBAR-2017-Monti-Sauder Van Wesemael-Winner Event 8-NLH-Ps Cup-1795.jpgTriplete per van Wesemaev

"Mi sono divertito molto. Penso che sarei più felice a giocare questi tornei e più concentrato rispetto ai tornei con buy-in più alti, anche se può sembrare strano" così Van Wesemael ha descritto la sua passione per i tornei dai buy-in più bassi.

La sua incredibile sequenza di successi è iniziata nel giugno di quest'anno a Marbella, quando il neo-campione è riuscito a superare la concorrenza di un field composto da 788 iscritti e ha incassato €36.450 dopo aver chiuso un deal con il runner-up Adam Milewski.

È stata poi la volta di Lille, la tappa successiva del PokerStars Festival. Nel corso della kermesse Sander ha celebrato il suo 23esimo compleanno prima con un successo in un piccolo side event poi con il bis nel €330 PokerStars Cup. In questo caso si è confrontato con un field da 558 entry e ha messo a segno un successo da €28.704.

Ma il risultato più importante lo ha realizzato qui al Casinò di Barcellona. Van Wesemael si è iscritto al primo flight che gli ha poi permesso di disputare un torneo da 2.648 entry. Ha quindi imbustato 160.400 gettoni al termine del Day 1A, l'inizio del suo percorso verso una nuova vittoria.

Meno di 400 giocatori hanno preso parte al Day 2 e l'olandese ha suonato la carica. A fine giornata, con soli 24 player left, aveva già occupato il terzo posto. Un deal a quattro ha anticipato l'improbabile quanto stupefacente terzo successo consecutivo di Van Wesemael negli ultimi due mesi.

€330 PokerStars Cup tavolo finale:
Sander Van Wesemael, €127.000 deal
Mohamed Lahlou, €70.000 deal
Serafim Kovalevskiy, €46.500 deal
Matas Cikinas, €53.000 deal
Daniel Parafita, €17.000
Trond Nguyen, €12.500
Alex Casals, €10.100
Timur Margolin, €9.000
Ivo Frans Hermans, €7.800

Gerard Pique è quinto nel €25.500 Single-Day High Roller, ITM anche Kanit

Abbiamo dovuto attendere oltre 14 ore di gioco per conoscere il vincitore del secondo evento €25.500 Single-Day High Roller del PokerStars Championship Barcellona. A spuntarla è il moldavo Pavel Plesuv anche se nell'heads-up con Ben "Ben86" Tollerene è stato raggiunto un accordo che ha assegnato a entrambi la stessa moneta, €406.300.

PSC_Barcelona17-1047_Winner_Event31_NLH 25K_Pavel Plesuv.jpgPavel Plesuv

Salendo sul gradino più basso del podio, è andato vicino alla doppietta Stephen Chidwick che appena due giorni fa ha vinto il primo torneo €25.500 Single-Day High Roller, chiudendo con un terzo posto da €220.700.

PCBAR-2017-Monti-Gerard Pique-2880.jpgPique

Archivia un'ottima prestazione il difensore del Barcellona Gerard Pique, quinto per €129.350, il miglior risultato della sua carriera da giocatore di poker. Buone notizie anche per la scuola azzurra, il numero uno della nostra All Time Money List Mustapha Kanit trova l'ottavo posto che corrisponde a un premio da €61.450. Tornano invece a casa a bocca asciutta gli altri nostri connazionali Dario Sammartino e Rocco Palumbo.

I 50 iscritti, più 16 re-entry, hanno prodotto un montepremi da €1.617.000, di questi sono andati a premio i primi nove.

€25.500 Single-Day High Roller

Pavel Plesuv, €406.300 deal

Ben Tollerene, €406.300 deal

Stephen Chidwick, €220.700

Luc Greenwood, €166.500

Gerard Pique, €129.350

Dan Colman, €100.300

Christoph Vogelsang, €79.300

Mustapha Kanit, €61.450

Marcelo Bonanata, €46.900

Sylvain Loosli conquista il €10k Pot-Limit Omaha High Roller

Il professionista francese Sylvain Loosli ha aggiunto un altro scintillante trofeo al suo palmares. L'ex November Nine si è imposto sul field da 111 entry del €10.300 Pot-Limit Omaha High Roller. Dopo aver sconfitto Pedro Zagalo (€231.400), con cui ha chiuso un accordo, Loosli ha portato a casa €236.400.

PSC_Barcelona17-1040_Winner_Event27 10K PLO_Sylvain Loosli.jpgSylvain Loosli

"È sempre un grande risultato, in particolare in un torneo difficile e con grandi avversari come questo". Per Loosli è il secondo trofeo della picca rossa in un evento High Roller, sempre qui a Barcellona due anni fa nel €50k Super High Roller dell'EPT 12 il francese ha sconfitto in heads-up Dzmitry Urbanovich.

Anche in questo caso è stato un heads-up complesso, disputato contro Zagalo nei confronti del quale Sylvain ha accumulato uno svantaggio di oltre quattro chip a una. Loosli ha quindi recuperato e i due si sono poi trovati con più di 100 bui. Hanno deciso così di chiudere un accordo riservando €10.000 al vincitore.

Nell'ultima mano Zagalo è andato all-in al flop con un bottom set contro top two pair. Un re al turn ha portato un full più alto a Loosli che ha relegato al secondo posto il rivale.

"L'azione è stata davvero incalzante oggi, le eliminazioni si sono presentate in rapida successione. Una volta raggiunto l'heads-up mi sono sentito davvero a mio agio perché questo è il mio main game. Gioco regolarmente Omaha heads-up online" ha confessato Loosli.

Sia Loosli che Zagalo sono andati a premio in precedenza in un PokerStars €10k Pot-Limit Omaha High Roller. Il francese ha chiuso a podio nel PokerStars Championship Monte Carlo per €81.300 mentre Zagalo ha migliorato il risultato dello scorso anno nell'EPT di Barcellona (13esimo per €21.000).

Hanno partecipato al torneo 85 giocatori unici che insieme a 26 re-entry hanno generato un montepremi di €1.076.700, riservato ai primi 15.

€10k Pot-Limit Omaha High Roller

Sylvain Loosli, €236.400 deal

Pedro Zagalo, €231.400 deal

Shyngis Satubayev, €124.900

Norbert Szecsi, €101.300

Mandy Calara, €81.300

Oliver Weis, €63.500

Jan Suchanek, €50.100

Eder Campana, €38.200

Yuri Martins, €28.000

Emil Patel, €22.600

Laszlo Bujtas, €22.600

Peter Eichhardt, €19.900

Tomasz Gluszko, €19.900

Leo Nordin, €18.300

Samuli Sipila, €18.300

Segui il Day 4 in streaming

Dalle 12:00 potete seguire il Day 4 del PokerStars Championship Main Event di Barcellona in streaming su YouTube, Facebook, Twitch e PokerStars.tv con la telecronaca in italiano a cura di Andrea Borea e Pier Paolo Fabretti.

Registrati per giocare gratis un torneo con €100 in palio, inizia alle 21:15 questa sera su PokerStars.it, ti basta conoscere la password che sarà comunicata durante la telecronaca.

Archivio