pokerstars.it

PSC Macao Main Event: Lisawad comanda i 151 del Day 3

Il professionista Pakinai Lisawad veste il ruolo da chipleeader nel Main Event del PokerStars Championship Macao alla fine del Day 2: uno stack da 301.200 chip gli vale la vetta della classifica quando sono rimasti in 151 ad ambire alla prima moneta da oltre $400.000, soltanto i primi 103 classificati avranno diritto a una fetta del montepremi che ammonta a HK$20.796.800.

Lisawad ha esordito nel PokerStars Championship di Macao da leader della All Time Money List tailandese, grazie ai $950.000 incassati nei tornei dal vivo, $693.553 frutto di un secondo posto nel WSOP $25k Pot Limit Omaha High Roller del 2015. Tuttavia il 4° posto al HK$82 Single Re-Entry ha consentito al suo connazionale, Phanlert Sukonthachartnant, di oltrepassare il milione di vincite scavalcandolo.

NEIL0996_Yao_Meng_Kitty_Kuo_PCM2017_Neil Stoddart.jpgYao Meng passa al Day 3, Kitty Kuo trova l'eliminazione

Nonostante la massiccia presenza di giocatori asiatici, anche i player del vecchio continente si fanno strada nel Main Event, a partire dal francese Ivan Deyra (275.700), diretto inseguitore del chipleader, mentre lo stack più grande fra i padroni di casa è prerogativa di Chuanshu Chen, il player di Honk Hong si presenterà al Day 3 con 272.700 gettoni, abbastanza per assicurarsi il gradino più basso del podio provvisorio.

NEIL1694_Ivan_Deyra_PCM2017_Neil Stoddart.jpgIvan Deyra

GUARDA IL CHIPCOUNT COMPLETO

Kiryl "angrymoron" Radzivonau, capace di raggiungere per ben due volte il tavolo finale del Main Event EPT, proverà ad affondare il colpo nel PokerStars Championship con una dotazione di 243.200, abbastanza per occupare la quarta piazza. Il noto professionista d'oltralpe Fabrice Soulier lo segue a stretto giro, al 5° posto, con 243.000.

In top 10 troviamo anche Yan Li (241.700), è stato lui a dare a Steve O'Dwyer's il mango che lo ha accompagnato alla vittoria del PokerStars Championship Macau Super High Roller. Il finalista dell'APPT8 di Seoul Winfred Yu, terzo nella Honk Kong All Time Money List con 2,1 milioni di dollari, finisce la giornata a quota 210.200, quanto basta per chiudere la top 10.

8G2A0327_Tournament_Room_PCM2017_Neil Stoddart.jpgLa sala del Main Event

Viaggia bene anche Liwei "HOMAGOO" Sun che si assicura il 26° posto con uno stack da 175.800 gettoni. Nulla da fare invece per l'altro azzurro in gara, Mauro Francolini, che non compare nella lista dei giocatori attesi in campo domani.

Passano al Day 3 anche il campione dell'APPT10 Seoul Main Event Albert Paik (202.200), Sergio Aido (197.200), Dong Guo (176.600), Sofia Lovgren (132.900), Kahle Burns (119.300), Michael Egan (110.900), Artem Metalidi (105.700), Morten Mortensen (91.200), Dan Smith (76.900), Roman Korenev (60.400), Tyron Krost (56.700), David Peters (35.900) e Mikita Badziakouski (22.500). Sono invece fuori dai giochi Nick Petrangelo, Davidi Kitai, Gaelle Baumann, Fernando Brito, Daniel Dvoress, Isaac Haxton, Adrien Allain e Kitty Kuo.

Gianvito Rubino per PokerStars.it

Archivio