pokerstars.it

La Guida definitiva del Cile, prima parte: cose assolutamente da sapere

Main_image_chili_20Apr17-thumb-450x300-31728.jpg

PokerStars è pronto a sbarcare in Sudamerica con tanto poker e altrettanto divertimento, quando dal 20 al 27 maggio gli eventi del PokerStars Festival prenderanno d'assalto Viña del Mar, in Cile.

Viña del Mar è una zona di mare e resort particolarmente frizzante, che in passato ha ospitato una tappa molto popolare del Latin American Poker Tour (LAPT) di PokerStars. Il Pokerstars Festival Cile tornerà proprio in quel Casino Enjoy Viña del Mar, casa del LAPT Cile negli anni scorsi, e sarà la prima volta in assoluto che il Sudamerica abbraccerà il formato del PokerStars Festival.

Felipe Ramos, giocatore brasiliano del Team PokerStars Pro, è entusiasta del fatto che PokerStars porterà il suo Festival in Cile. "PokerStars ha sempre supportato enormemente il mercato del Sudamerica, organizzando i migliori eventi come i LAPT e le Brazilian Series of Poker - gli eventi più grossi mai disputati da queste parti. Penso che sia fantastico poter partecipare a un PokerStar Festival in così tante destinazioni bellissime, specialmente se pensiamo al Sudamerica, che sicuramente può vantare alcuni dei posti più belli del pianeta - proprio come il Cile".

Viña del Mar significa letteralmente "Vigneto del Mare" ed è una destinazione turistica di livello internazionale, situata sulla costa cilena del Pacifico. Sorge nell'area del Gran Valparaiso, vicino alle coltivazioni vinicole cilene e alla città di Santiago.

Viña del Mar è ben nota per i suoi resort sulla spiaggia, per i suoi centri commerciali e per il divertimento. La zona è caratterizzata dal clima mediterraneo, con estati secche e calde e inverni miti. Il PokerStars Festival Cile si svolgerà in un periodo dell'anno perfetto per visitare il paese, visto che il tempo sarà molto probabilmente ottimo.

Alla scoperta del Cile

Se provenite dall'Unione Europea, dagli Stati Uniti, dal Canada e dall'Australia non avrete bisogno del visto per entrare in Cile e potrete rimanerci fino a 90 giorni, a patto di possedere un passaporto valido per i successivi tre mesi.

Chi vola a Santiago da alcuni paesi - come Canada e Australia - deve pagare una tassa una tantum, tassa dal quale invece sono esenti i cittadini americani.

All'arrivo, i viaggiatori ricevono una carta-turisti della durata di 90 giorni (da conservare in un luogo sicuro durante tutto il viaggio), necessaria per poter uscire dal paese. Le carte-turisti possono essere rinnovate per ulteriori 90 giorni, qualora voleste spendere un po' delle vostre vincite esplorando il Cile al termine del festival.

Ad ogni modo, di solito ai viaggiatori è richiesto di mostrare del biglietto aereo di ritorno non appena atterrati in aeroporto.

Il peso è la valuta ufficiale in Cile e di solito il tasso di cambio è di circa 650 pesos per un dollaro americano.

Come in molti altri paesi, entrare o uscire dal Cile con più di $10.000 in contanti può essere un problema, ma se volete partecipare all'High Roller da $3.300 e al Main Event da $1.650, che fanno parte del programma del PokerStars Festival Cile, quella cifra è sicuramente sufficiente.

Viña del Mar è servita dall'aeroporto Arturo Merino Benitez di Santiago del Cile, che si trova a circa un'ora e mezza di macchina dalla casa del PokerStars Festival. Sono molte le compagnie aeree internazionali che ogni giorno offrono voli diretti da e per numerose destinazioni principali in giro per il mondo.

Il Casino Enoy si trova proprio sulla spiaggia di Viña del Mar: raggiungerlo tramite taxi, o qualsiasi altro trasporto terrestre, è veramente facile.

I giocatori che dovessero avere bisogno di assistenza con la prenotazione dell'hotel, col trasferimento in aeroporto in Cile - o per qualsiasi altro servizio di concierge - possono visitare PokerStarsTravel per godersi un'esperienza perfetta in totale tranquillità.

Poker e tanto altro

Gli otto giorni di festival saranno pieni di tornei di ogni tipo e dimensione. Il Main Event vanta un montepremi garantito da $500.000, mentre i buy-in dei tornei va dai $220 del PokerStars Open ai $3.3000 del PokerStars Festival High Roller.

Se volete qualificarvi al festival avete ancora tempo, perché quasi tutte le piattaforme PokerStars offrono tornei satellite su base giornaliera. Durante il festival, al casinò si disputeranno anche satelliti live per vari eventi.

Felipe_Ramos_chili_20Apr17-thumb-450x300-3149762.jpg

Il Team PokerStars Pro Felipe Ramos si aspetta grandi cose dal PokerStars Festival Cile

Ramos ha dichiarato di aspettarsi un bel field di giocatori. "Visto che il poker sta crescendo molto nella regione, penso che possiamo aspettarci di vedere un field piuttosto grosso in Cile... la gente del Sudamerica è davvero appassionata di poker e non sarei sorpreso se la crescita di questo gioco continuasse in maniera esponenziale".

Ovviamente Viña del Mar è una città di mare, e anche se il poker vi terrà parecchio impegnati, ci sono tante altre cose da fare e da vedere. Viña del Mar è una destinazione vacanziera, il posto perfetto per rendere la vostra esperienza al PokerStars Festival Cile tanto divertente quanto competitiva.

Leggete subito la seconda parte della nostra guida definitiva al PokerStars Festival Cile, per un itinerario di tre giorni che vi farà passare la miglior vacanza a tema poker della vostra vita!

Archivio