pokerstars.it

WSOP 2015: tutte le novità e il calendario ufficiale

La 46esima edizione delle World Series of Poker mette le carte in tavola e annuncia un montepremi complessivo da circa 200milioni di dollari, tanti nuovi eventi e altre interessanti novità nella programmazione. Un'ulteriore evoluzione dell'esperienza di gioco per la Woodstock del poker, che prenderà il via mercoledì 27 maggio 2015.


Amazon Room Tournamet Area_Event 65_Day 1C_2014 WSOP_Giron.jpg

Cominciamo con i nuovi eventi. La stagione 2015 vedrà al debutto i seguenti tornei:

  • 29-30 Maggio: Evento #5 - $565 Colossus No-Limit Hold'em per $5.000.000 di montepremi garantito
  • 31 Maggio: Evento #6 - $1.000 Hyper No-Limit Hold'em (su due giornate)
  • 20 Giugno: Evento #42 - $1.500 Extended Play No-Limit Hold'em con livelli da 90 minuti
  • 21 Giugno: Evento #43 - $1.000 Super Seniors No-Limit Hold'em. Riservato agli over 65.
  • 26 Giugno: Evento #53 - $5.000 Turbo No-Limit Hold'em (su due giornate)
  • 27 Giugno: Evento #55 - $1.500 DraftKings 50/50 No-Limit Hold'em. Metà del field a premio.
  • 29 Giugno: Evento #60 - $25.000 High Roller 8-handed Pot-Limit Omaha (evento in quattro giornate)
  • 1Luglio: Evento #62 - $1.500 Bounty No-Limit Hold'em. Ogni player ha una taglia da $500.
  • 3 Luglio: Evento #65 - $777 Lucky 7's No-Limit Hold'em, il primo evento da $777 di quota di iscrizione.
  • 3 Luglio: Evento #67 - $10.000 Dealers Choice, con 19 varianti - un record per un singolo evento WSOP.

Oltre a queste novità, un undicesimo inedito braccialetto. WSOP.com proprorrà infatti il primo evento virtuale che conferirà il braccialetto dorato più ambito del poker. Si tratta di un evento No-Limit Hold'em da $1.000 di buy-in, in calendario il 2 luglio. La conclusione dell'evento sarà live (il 3 luglio) e vedrà sfidarsi i due finalisti.

L'edizione 2015 segna anche un incremento negli stack di partenza per tutti gli eventi con buy-in inferiore a 10mila dollari. Ecco come cambieranno:

  • $565 buy-in: 5.000 starting chips (Colossus, nuovo evento; 10 volte il buy-in)
  • $777 buy-in: 5.000 starting chips - 100 big blind
  • $1.000 buy-in: 5.000 starting chip (aumentate del 66% rispetto al 2014) - 100 big blind
  • $1.500 buy-in: 7.500 starting chip (aumentate del 66% rispetto al 2014) - 150 big blind
  • $2.500 buy-in: 12.500 starting chip (aumentate del 66% rispetto al 2014) - 167 big blind
  • $3.000 buy-in: 15.000 starting chip (aumentate del 66% rispetto al 2014) - 200 big blind
  • $5.000 buy-in: 25.000 starting chip (aumentate del 66% rispetto al 2014) - 250 big blind

Vi saranno variazioni anche nella struttura dei tornei. Gli eventi low buy-in avranno livelli di bui da 250/500 a 2500/5000. Interventi che insieme all'aumento degli stack di partenza dovrebbero aggiungere un paio di livelli di gioco ad ogni evento.

Saranno poi riproposti in una nuova veste gli eventi più apprezzati, che adesso cominceranno dal venerdì:

· Da venerdì 5 a sabato 6 giugno: Millionaire Maker $1,500 No-Limit Hold'em. Composto da due giornate d'apertura con inizio alle 10 di mattina. Gli stack di partenza saranno di 7.500 chip, e i giocatori eliminati la mattina potranno rientrare il pomeriggio alle 16.

· Da venerdì 12 a sabato 13 giugno: Monster Stack $1,500 No-Limit Hold'em. Composto da due giornate d'apertura con inizio alle 10 di mattina. Stack di partenza 15.000 chip.

Una grande novità 2015 è il $565 buy-in No-Limit Hold'em event, l'open event dal buy-in più basso nella storie delle WSOP dal 1980, con un montepremi stellare da 5 milioni di dollari.

Per scoprire tutti i dettagli riportiamo in forma estesa il calendario WSOP 2015:


wsop-programmazione2015.png

Archivio