I più grandi tornei di poker della storia – per montepremi, premio al vincitore e numero di giocatori

giugno 20, 2022InStoria del poker

I tornei di poker attirano migliaia, a volte centinaia di migliaia di giocatori che cercano di convertire le loro quote di iscrizione in vincite che cambiano la vita.

Il poker dal vivo, in particolare durante il periodo d’oro all’inizio del Duemila, offriva e offre tuttora montepremi senza rivali per gli eventi online. Il poker online, nel frattempo, ha riunito i più grandi field nella storia del gioco.

Ci sono diversi modi per definire i più grandi tornei di poker della storia: in base al montepremi, al premio al vincitore e al numero di giocatori. In questo articolo, diamo uno sguardo agli eventi di spicco per ciascuna categoria.

 

I Main Event delle WSOP hanno i più alti montepremi

Le WSOP hanno regnato a lungo come il più grande circuito di poker al mondo. E quando si tratta di montepremi dei tornei, il Main Event delle WSOP detiene 14 dei primi 15 posti.

Di seguito sono riportati i cinque più grandi tornei nella storia del poker in base ai montepremi. Sono tutti WSOP Main Event:

  • 2006 WSOP Main Event, $8.,512.162 (Jamie Gold vince $12 milioni)
  • 2019 WSOP Main Event, $80.548.600 (Hossein Ensan vince $10 milioni)
  • 2018 WSOP Main Event, $74.015.600 (John Cynn vince $8,8 milioni)
  • 2010 WSOP Main Event, $68.799.059 (Jonathan Duhamel vince $8,94 milioni)
  • 2017 WSOP Main Event, $67.877.400 (Scott Blumstein vince $8,15 milioni)

Nel 2006, 8.773 giocatori hanno partecipato al Main Event da $10k per contendersi un montepremi di $82.512.162. Al termine del torneo, i primi 12 giocatori erano milionari. Lo statunitense Jamie Gold è arrivato primo per $12 milioni, stabilendo anche il record per la più grande vincita al primo posto.

Ma da allora ce ne sono stati di più grandi…

 

I più grandi payout individuali

Ospitato alle WSOP, il Big One for One Drop è un torneo di poker ad invito con un buy-in di un milione di dollari. Come puoi immaginare, questo crea incredibili montepremi e vincite enormi per il primo posto.

Nel 2012, il Big One for One è andato “sold out” con 48 iscrizioni. Il montepremi totale è schizzato a $42,67 milioni, mentre più di 5 milioni sono stati donati alla One Drop Foundation. Antonio Esfandiari ha battuto Sam Trickett heads-up aggiudicandosi il primo premio: 18,35 milioni di dollari.

Antonio Esfandiari ha vinto $18.5 million al Big One For One Drop

Antonio Esfandiari ha vinto $18.5 million al Big One For One Drop

La vincita realizzata da Esfandiari è ancora oggi una delle più grandi nella storia del poker, almeno tra quelle dei tornei ufficiali.

In occasione di un altro evento di beneficenza con un buy-in di un milione di dollari, il Triton Millions, il giocatore USA Bryn Kenney e il cinese Aaron Zang della Cina si sono trovati a giocare heads-up per folli somme. La coppia ha deciso, piuttosto sensatamente, di dividersi la posta in palio.

Zang alla fine ha vinto il torneo, guadagnando $16,7 milioni. Kenney aveva una significativa chip lead al momento dell’accordo e così, nonostante fosse arrivato secondo, si è portato a casa $20.563.224.

 

I più grandi tornei per numero di partecipanti

Quando si tratta di numero di giocatori, i più grandi tornei di poker si possono trovare online. A questi partecipano giocatori di tutto il mondo.

PokerStars ha stabilito e battuto il record del più grande torneo di poker per numero di giocatori in cinque occasioni, a partire dal 2008 (35.000 partecipanti), fino al picco realizzato nel giugno 2013, quando 225.000 giocatori si sono registrati e hanno giocato nello stesso torneo da $1.

Ecco l’elenco completo dei field da record di PokerStars:

  • Dicembre 2008 – 35.000 giocatori
  • Luglio 2009 – 65.000 giocatori
  • Dicembre 2009 – 149.196 giocatori
  • Dicembre 2011 – 200.000 giocatori
  • Giugno 2013 – 225.000 giocatori

I più grandi tornei online

Nonostante la popolarità del poker online, il circuito live – in particolare le serie ben consolidate come WSOP ed EPT – ha sempre offerto montepremi e vincite più grandi. Ma occasionalmente i tornei online raggiungono altezze simili.

Il 14° anniversario del Sunday Million ha raggiunto un montepremi di 18,6 milioni di dollari

Il 14° anniversario del Sunday Million ha raggiunto un montepremi di 18,6 milioni di dollari

Il quattordicesimo anniversario del Sunday Million, che si è tenuto a marzo 2020 su PokerStars, è al livello dei più grandi tornei online di tutti i tempi. L’evento ha raggiunto un montepremi di $18.603.200. Il brasiliano “AAAArthur” è arrivato primo per $1.192.800.

PartyPoker ha tenuto tornei online da record per due anni consecutivi nel 2018 e nel 2019, il primo con un buy-in di $5k e il secondo con un buy-in di $10k. Entrambi questi eventi hanno raggiunto un montepremi di $20 milioni.

E più recentemente, le WSOP Online 2020 hanno stabilito un nuovo record nel poker online, con il montepremi del Main Event che ha raggiunto $27.559.500. Il vincitore, Stoyan Madanzhiev (Bulgaria), ha incassato $3.904.686.

 

Caricamento...

Contenuto successivo

Caricamento...