Le note che hanno più valore – Parte 1

PokerStarsSchool | Cash Games

Prendere note mentre giochi a Poker è estremamente importante. Ogni volta che gioco, apro la finestra delle note su ogni giocatore e, non appena noto una giocata strana, scrivo una nota. Ultimamente, però, sono diventato molto pigro in questo senso, e prendo pochissime note.

Penso che entrambi gli approcci siano errati. Credo che il modo migliore per prendere note al tavolo sia il seguente:

1. Creare una lista di note estremamente +EV da assegnare agli avversari.
2. Prendere queste note ogni volta che le notiamo, ed ignorare tutto il resto.

L’obiettivo è dunque quello di avere poche note da dover controllare, ma queste note devono essere di ottima qualità in modo che ci siano di aiuto immediato. Questo sarà dunque l’obiettivo del mio articolo. Ma prima di iniziare, vorrei mostrarvi quali sono state, per me, le note che più mi hanno aiutato.

Possiamo prendere due tipi di note +EV: quelle estremamente profittevoli che si verificano una volta ogni tanto, o quelle che ci regalano un minimo di profitto, ma molto spesso).
Detto ciò, quali sono le note +EV per voi?
Quali sono le azioni che ci possono portare a scrivere queste note?
Come possiamo exploitare gli errori che abbiamo scritto?

Si innamora di TPTK (Top Pair Top Kicker)

Quando qualcuno non riesce a mollare TPTK ed è disposto a giocarsi tutto il suo stack, più di una volta e/o contro un buon giocatore, dobbiamo adattarci in due modi: bluffare meno e valuebettare SEMPRE 2pair +.

Minibetta quando è debole

Questa nota è estremamente importante per distinguere le valuebet dai bluff. Quando questo avversario effettua una piccola bet possiamo exploitarlo con un floating, con un raise in bluff o slowplayando.

Non conosce la posizione

Questi avversari non giocheranno un range più ampio da late position, e questa nota può esserci molto utile quando dobbiamo difendere dai bui.

Gli piace testare il raise preflop

Moltissimi giocatori chiamano il raise preflop fuori posizione per poi donkbettare su qualsiasi flop. Questi giocatori sono fantastici da exploitare: possiamo praticamente sempre raisarli in bluff e slowplayarli quando abbiamo valore.

Sopravvaluta i draw

Contro di loro, al flop ed al turn possiamo bettare grosso, ma dobbiamo stare attenti alle scary al river. Non è un crimine check/foldare al river, se il nostro avversario ha chiuso un draw ovvio.

Difende troppo dai bui

Rubate meno spesso, ma quando lo fate, fatelo con decisione. Ad esempio, puntando più grosso al flop, second-barellando ecc.

Tra le note che molti ritengono fondamentali, ce n’è una in particolare: “Segue i draw fino al river, anche gutshot, chiamando pot size bet“. Questa è una nota di particolare importanza, perché possiamo estrarre il massimo valore su due strade ed arrenderci facilmente quando si chiude un progetto al river – ed ovviamente farci pagare il massimo quando chiudiamo un punto molto forte come colore nuts o full.

Adesso andremo a vedere un elenco di note che può essere molto utile a tutti, e che possono essere usate in base alle proprie esigenze ed al livello in cui si gioca, prima di passare, nella seconda parte dell’articolo, ad un argomento un po’ più specifico per i giocatori di MTT.

Elenco note:

Minibetta draw/monster/second pair good kicker/top pair top kicker
Minibetta monster fino al river
Pusha combodraw, slowplaya set
Chiama spesso le c-bet, ma folda troppo alle second barrel
Bluffraisa al flop, ma si arrende al turn
Sopravvaluta le underpair
Floater
Slowplaya set anche su board scary
Miniraisa/limpa/flatta AA e KK preflop
Overplaya coppie medie preflop
Donkbetta al flop fuori posizione con aria
Utilizza size di bet in relazione alla forza della sua mano
Va in all-in preflop con (inserire mani strane con le quali gioca il suo stack preflop)
Betta scary card in posizione
Va in all-in al flop con (inserire punteggi con i quali si gioca il suo stack al flop)
Maniac: gioca in maniera estremamente aggressiva con aria
Non si accorge se sul board si chiude un eventuale draw

Vai alla seconda parte

Visita il nostro canale Discord. Vai su Discord.

Loading more content...