Nella mente di un professionista – Bluffare al river

PokerStarsSchool | 2 settimane fa in Cash Games

Per bluffare al river normalmente siamo convinti che bisogna rischiare uno stack completo. Mentre i bluff più affascinanti potrebbero essere quelli in cui rischi tutto, ci sono alcune opportunità molto redditizie per bluffare con somme molto più piccole al river sia nei cash game che nei tornei. L’esempio di oggi proviene dal 100NL ZOOM.

Pre-Flop

La mano di oggi prevede un piatto 3-bettato nella classica situazione di BU contro SB. Mi trovo sul BU e spillo 8♥7♥, una classica apertura, quindi punto $2,25. Lo SB, che è un giocatore regular, 3-betta $9.00 e io chiamo. Questa mano non mi farà vincere molti soldi, ma quasi certamente chiamare è meglio che passare. Quando chiamo, il piatto diventerà $19,00 e dovrò recuperare il mio investimento di $6,75 per andare in pareggio con questa difesa. Ciò significa ottenere una quota media del piatto del 35%. La mia è una mano che dovrebbe avere sufficiente equity contro il range di Villain, poiché è praticamente mai dominata contro molte delle sue mani. Dato che sono in posizione, mi aspetto di ottenere una quota del piatto più alta di quanto ho bisogno per andare in pareggio. Inoltre, l’equity di questa mano è molto realizzabile. Sui board che manchiamo completamente, avremo un’equity molto bassa e la mia mano potrà essere passata senza sacrificare nulla. Sui board in cui la mia mano lega bene, il flop sarà negativo per gran parte del range di Villain e potrò chiamare felicemente una c-bet.

I suited connectors realizzano facilmente l’equity perché offrono progetti, che possono essere giocati fino a vedere tutte e cinque le carte, e coppie che sono spesso buone allo showdown. Confronta questo con una mano come KQo. Gran parte dell’equity di questa mano è costituita dalle situazioni in cui K-high è la mano migliore, ma sarà così facile arrivare allo showdown?

Flop

Il flop (pot $19) è A♥4♣2♥. Villain dovrebbe puntare relativamente spesso qui poiché l’asso favorisce notevolmente il suo range. Avrei 4-bettato spesso AK e alcuni assi suited come bluff. In pratica, i giocatori abituali a questi limiti tendono a puntare con l’intero range in questa situazione. Se checkano qualcosa, di solito sono mani come A5s, KK o QQ.

Villain come previsto punta $6,00.

Non ho una grande strategia di rilanciare le c-bet in posizione nei 3-bet pot. Dato quanti soldi sono già nel mezzo, sarà abbastanza facile assicurarsi che gli stack finiscano nel mezzo se necessario. Avrò sempre la possibilità di puntare al turn se Villain rallenta la sua azione. Faccio call con progetto di colore.

Turn

Il turn (pot $31) è il 9♦. Villain punta $19, un’azione che mi aspetterei che facesse con un range polarizzato costituito da Ax o mani migliori e da bluff come i progetti di colore, e se è un giocatore abbastanza forte, allora anche alcune mani come QJ e JT, che blockerano alcune delle mie coppie più forti (AJ-AQ). Se Villain bluffa solo quando ha un progetto di colore qui, finirà presto per essere troppo sbilanciato sul valore.

A volte i miei studenti sbagliano questo approccio del turn e presumono di dover passare il progetto di colore a causa di pot odds insufficienti. Ovviamente, se guardi solo il prezzo dell’investimento rispetto al piatto totale, non ti avvicini affatto alle probabilità di cui hai bisogno per giocare, ma c’è molto di più in questa situazione oltre alle probabilità del piatto.

In primo luogo, quando realizziamo il colore al river, possiamo vincere dei soldi extra dallo stack di Villain. Anche se non sempre ci pagherà, a volte guadagneremo un’altra puntata. Questo è noto come implied odds e ci aiutano a chiamare senza le giuste pot odds. Un altro modo in cui potremmo avere diritto a una parte più grande del piatto di quanto la nostra equity suggerisca è sfruttare la fold equity al river, quando Villain stava puntando al turn in bluff e poi fa check/fold al river.

La posizione è una parte fondamentale del motivo per cui posso chiamare di nuovo in modo proficuo al turn. Se fossi fuori posizione, sarebbe impossibile giocare al river perché non vorrei costruire un donking range o fare un bluff quando il mio progetto non si completa. In questo caso avrei dovuto passare al turn (o forse avrei dovuto rilanciare al flop)

Chiamiamo, preparandoci a bluffare al river se necessario.

River

Il river (piatto $69) è l’A♠ – non la carta che stavamo cercando, ma quella che probabilmente scoraggerà la maggior parte degli avversari dal bluffare di nuovo. Questa è un’ottima cosa quando abbiamo 8-high perché ci permette di vincere il piatto più spesso. Come previsto, blufferemo qui, ma quale puntata è ottimale contro il range di Villain?

Dovremmo immediatamente escludere la maggior parte delle mani di forza media dal suo range. È molto improbabile che un regular forte punti al turn con A7 o KK. Il mio avversario è sicuramente più polarizzato di così quando punta due terzi del piatto al turn. Pertanto, i range della maggior parte dei giocatori qui contengono o Ax che non folderà contro nessuna puntata o una mano di tipo draw/aria che folderà contro qualsiasi dimensione di puntata. Questo è un classico punto di range di call anelastico.

Un range di call anelastico è uno che non si modifica se cambiamo la dimensione della puntata. In queste situazioni, è probabile che un giocatore chiami tutte le puntate (qualsiasi sia la size) con una parte del suo range e passi contro tutte le dimensioni di puntata con l’altra parte del range.

Ciò significa che quando puntiamo per valore, dovremmo shovare.

E quando stiamo bluffando, dovremmo puntare di meno.

Nella teoria dei giochi, Villain dovrebbe probabilmente iniziare a chiamare qualche KJ contro puntate piccole, ma scommetto sul fatto che la maggior parte dei giocatori non farà questa giocata. Punto $20,62, che è una giocata di gran lunga migliore dello shove contro la maggior parte degli avversari e Villain folda dopo aver riflettuto un po’.

Mi chiedo se stesse contemplando un hero-call con KJ.

Visita il nostro canale Discord. Vai su Discord.

Loading Comments

Loading more content...