La partita più interessante della quinta giornata della Vysshaya Liga bielorussa è quello che oppone il BATE Borisov, in ripresa dopo un avvio shock di campionato, e la Torpedo Belaz, che divide la testa della classifica con l’Energetik-BGU di Minsk con 9 punti dopo le prime 4 partite. I gialloblù di casa inseguono il terzo successo consecutivo.

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Sabato 18 aprile 2020

Ora del calcio d’inizio? 19:00

Dove si gioca? Borisov Arena (Borisov)

BATE Borisov-Torpedo Belaz: presentazione della partita e pronostico

Si chiude con il piatto forte la quinta giornata della Premier League della Bielorussia, con il match della Borisov Arena tra il BATE, come sempre una delle favorite per la conquista del titolo, e quella che si pone come una vera e propria outsider da cui fare molta attenzione anche nel prosieguo del torneo, ovvero la Torpedo Belaz, che si presenta a questo importantissimo confronto da prima della classe, seppure in coabitazione con l’Energetik-BGU, sconfitto e raggiunto proprio settimana scorsa grazie al 2-0 nello scontro diretto firmato da Khachaturyan e Ramos. In un campionato che non presenta più imbatutte già dopo i primi 360 minuti, la formazione di Zhodino ha sbagliato solamente alla terza giornata con la Dinamo Minsk, contro cui ha subito gli unici due gol finora presi.

Il BATE Borisov invece ha iniziato in maniera a dir poco altalenante la stagione, perdendo le prime due partite in trasferta con Energetik-BGU e Slavia Mozyr, per poi rifarsi nei due successivi incontri con il neopromosso Rukh Brest, sconfitto 1-0 a domicilio, e in maniera decisamente più netta sul campo dell’FC MInsk, travolto 3-0 con i sigilli di Dragun, Saroka e Neckajchik. Le due vittorie sono state inframezzate tuttavia da un’altra sconfitta, nuovamente con lo Slavia Mozyr, nell’andata delle semifinali di Coppa di Bielorussia, anche se si tratta di un 1-0 rimediabile nella gara di ritorno, in programma il prossimo 29 aprile. Nello scorso campionato il BATE ha sconfitto due volte la Torpedo Belaz, dilagando 4-1 davanti al proprio pubblico e imponendosi di misura (2-1) a Zhodino. La sensazione è che la formazione allenata da Kiril Alshevsky si trovi di fronte una squadra cresciuta e che dunque dovrà fare molta attenzione.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

La partita nel dettaglio

Alshevsky non dovrebbe apporre troppi correttivi alla formazione che ha vinto e convinto su un campo non semplice come quello di Minsk settimana scorsa, un risultato che potrebbe aver dato quella scossa tanto auspicata a una squadra che in precedenza sembrava giocare con in freno a mano tirato. In porta Scherbitsky sembra aver superato nelle gerarchie Chichkan, mentre in difesa Kopitovic spera di recuperare il posto a destra, nel caso Volkov scalerebbe nuovamente al centro con Filipenko mentre a sinistra ci sarebbe il ballottaggio tra il serbo Filipovic e il bosniaco Nastic, autore di ben due assist nell’ultima partita e che per questo pare avvantaggiato. Baga è il mediano che fa filtro davanti al pacchetto arretrato, con Dragun, autore già di due gol dall’inizio del campionato, e Yablonski nel ruolo di interni. Anche in attacco non dovrebbe variare la composizione del tridente, con Saroka che si è finalmente sbloccato in campionato e che dovrebbe essere affiancato dal capitano Ihar Stasevich e da Nekhajchik, anche lui a segno nel rotondo 3-0 di Minsk, con Milic e Skavysh che rappresentano sempre due carte sempre utili da giocare a partita in corso.

Anche per la Torpedo Belaz dovrebbe valere il motto “squadra che vince non si tocca”. Quella contro l’Energetik-BGU, al di là del risultato, è stata una prestazione molto buona, che testimonia l’ottimo lavoro svolto dal tecnico Yuri Puntus in queste prime settimane di campionato. A partire dal portiere Bushma, che con la sua grande esperienza comanda la difesa a quattro composta da Ustinov, Bordachev, Yashin e Stepanov. A centrocampo, guidato dal capitano e goleador Andrey Khachaturyan, c’è Premudrov ad affiancarlo e a comporre la diga, con Afanasjev che va verso la riconferma a destra mentre a sinistra il brasiliano Ramos, con la rete di settimana scorsa, dovrebbe essersi assicurato il posto anche questa volta. L’unica nota un po’ dolente è lo scarso contributo in termini di gol della coppia d’attacco Antilevski-Gorbachik, che ha messo insieme una sola rete, quella realizzata dal secondo nel successo sul Belshina alla seconda giornata. Ma è probabile che venga data loro un’altra chance dal primo minuto, a meno che Puntus non opti per uno schieramento più prudente mandando in panchina Antilevski per inserire un altro centrocampista, che nel caso potrebbe essere l’altro brasiliano Lipe Veloso.

GUARDA IL PRONOSTICO DI VITEBSK-DINAMO BREST

Author Image

Prossimo articolo

Loading...