I precedenti favorevoli, il recupero di qualche giocatore e il buon momento generale dettato più dai risultati che dalle prestazioni, motivano il legittimo ottimismo della Juventus che nel tardo pomeriggio di domenica riceve lo Spezia allo Stadium

Vince Juventus1.25Pareggio5.25Vince Spezia10.00

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Domenica 6 marzo 2022

Ora del calcio d’inizio? 18:00

Dove si gioca? Juventus Stadium (Torino)

Canale TV? Dazn

Juventus-Spezia: presentazione della partita e pronostico

In serie positiva da tredici partite, lungo le quali ha messo nel carniere otto vittorie e cinque pareggi, la Juventus ospita domenica alle 18 la compagine ligure dello Spezia. I favori del pronostico pendono tutti dalla parte dei bianco neri di casa per diversi motivi. Il primo è strutturale: Max Allegri, pur in presenza di una infermeria sempre affollata, comincia ad avere rotazioni un po’ più ampie, adesso che Dybala e Bernardeschi sono tornati in gruppo. Inducono all’ottimismo anche i precedenti con lo Spezia: tre quelli giocati in Serie A e tre le vittorie della Vecchia Signora, l’ultimo dei quali, lo scorso 22 settembre grazie alla rimonta firmata da Chiesa e De Ligt dopo il parziale 2-1 a favore dei liguri di casa. Non da ultima, c’è l’ambizione degli juventini di provare ulteriormente ad accorciare le distanze dalle prime tre e, comunque, di consolidare il quarto posto in chiave Champions. In più c’è anche tanta soddisfazione per la vittoria, seppur fortunosa, arrivata a Firenze nell’andata della semifinale di Coppa Italia: l’autorete di Venuti al 91′, infatti, permette ai bianconeri di avere un piede in finale e di poter giocare il match di ritorno con la consapevolezza che anche un pareggio potrebbe bastare.

Risultati alla mano, lo Spezia arriva allo Stadium in una situazione delicata. La squadra allenata da Thiago Motta è reduce da tre sconfitte consecutive e nelle ultime quattro giornate ha aggiunto in classifica solo il punto guadagnato a Salerno. Per il momento, gli spezzini hanno quattro punti di vantaggio rispetto alla zona retrocessione. I risultati, però, spesso ingannano. Le ultime tre sconfitte dello Spezia sono maturate all’89’ con la Fiorentina, all’84’ con il Bologna e al 96’ con la Roma per effetto del contestato rigore poi segnato da Abraham. La classifica, come detto, non premia gli spezzini, ora quartultimi con 26 punti e a +4 sul Venezia al momento retrocesso. Per ottenere la salvezza sarà dura ed è necessario smuoversi dopo tre 0 di fila.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Over 2.51.65Handicap Juve -11.75Risultato esatto: 3-110.00

La partita nel dettaglio

La ritrovata disponibilità di Dybala e Bernardeschi, almeno in questa circostanza, servirà ad Allegri per “allungare” la panchina e magari concedere ai due qualche minuto anche in prospettiva del retour match di Champions. La scelta più ovvia è quella di confermare, in difesa, De Sciglio a destra e Pellegrini a sinistra con Bonucci e De Ligt centrali. Locatelli, Arthur e Rabiot sosterranno il centrocampo mentre Cuadrado a destra e Morata a sinistra faranno da spalla a Dusan Vlahovic. Il quale, tanto per gradire, in questa stagione ha già “battezzato” lo Spezia segnando una tripletta con la maglia della Fiorentina.

Anche Thiago Motta dovrà rivedere qualcosa nel suo 4-3-3, stante le squalifiche di Amian e Kiwior e la probabile assenza dell’acciaccato Sala, senza dimenticare che Nzola ha svolto lavoro differenziato per tutta la settimana. Provedel tra i pali è una certezza. In difesa sarà Ferrer a sostituire Amian, ponendosi a destra di una linea che comprende Erlic, Nikalaou e Reca. Bouarabi, Maggiore e Bastoni sono i candidati a reggere le sorti del centrocampo. In avanti, fresco di rinnovo sino al 2025, Gyasi (già in gol all’andata) avrà al suo fianco Verde e Nzola, con Manaj pronto se quest’ultimo non dovesse farcela

Author Image

Prossimo articolo

Loading...