In un San Siro gremito il Milan, che ha cucito sul petto il diciannovesimo scudetto, ospita l’Udinese nella partita che apre ufficialmente il nuovo campionato di Serie A. Rossoneri senza Tonali. 

Vince Milan1.35Pareggio4.40Vince Udinese8.00

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Sabato 13 agosto 2022

Ora del calcio d’inizio? 18:30

Dove si gioca? Stadio Giuseppe Meazza (Milano)

Canale TV? Dazn

Milan-Udinese: presentazione della partita e pronostico

Inizia il nuovo campionato di Serie A e a dare il calcio d’inizio non poteva che essere il Milan campione d’Italia in carica. A San Siro i rossoneri ospitano l’Udinese, in contemporanea con il match di Marassi tra Sampdoria e Atalanta. Confermarsi in cima è più dura che salirci, Pioli lo sa bene e ha tenuto sulla corda i giocatori anche dopo l’impresa di sfilare il tricolore ai cugini dell’Inter, al termine di un emozionante testa a testa che ha visto prevalere il Diavolo per soli 2 punti. Gli interventi sul mercato, non molti a dire la verità, sono stati fatti con l’intento di ringiovanire ulteriormente l’organico a disposizione del tecnico parmense. Il fiore all’occhiello della campagna acquisti è sicuramente il trequartista Charles De Katelaere, il gioiello di 21 anni strappato al Bruges per una cifra vicina ai 40 milioni di euro.

Il Milan dovrà fare molta attenzione all’Udinese, che è riuscita a fermarlo tutte e due le volte nel cammino trionfante dell’ultima stagione. Sia alla Dacia Arena che a San Siro il risultato finale è stato di 1-1, con Ibrahimovic che ha salvato in extremis i rossoneri dalla sconfitta in Friuli mentre al ritorno il vantaggio iniziale di Leao è stato annullato dal gol alquanto rocambolesco di Udogie, uno dei pezzi pregiati del club bianconero, corteggiato da diversi club in Italia ma anche in Europa, primo fra tutti il Tottenham di Antonio Conte. L’altro è sicuramente il grande ex della partita, Gerard Deulofeu, subito a segno, anche se dal dischetto, nella partita vinta in Coppa Italia con la Feralpisalò per 2-1. Di Success l’altra rete della formazione allenata da Andrea Sottil, che ha preso il posto in panchina di Gabriele Cioffi.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Milan X handicap -13.251+Under 4.51.62Risultato esatto: 2-17.50

La partita nel dettaglio

Pioli deve subito fare i conti con una tegola non da poco, perchè nel corso dell’amichevole vinta per 6-1 con il Vicenza si è fermato Sandro Tonali. Nulla di grave per il regista ex Brescia, che però sarà costretto a saltare almeno le prime due partite di campionato con Udinese e Atalanta. Il suo posto verrà preso da Bennacer, che affianca Krunic nella linea mediana. Il dubbio principali di Pioli è chi schierare come trequartista. Tre le opzioni: l’usato sicuro, cioè Brahim Diaz, dare subito fiducia al grande colpo di mercato De Ketelaere, che però è arrivato a Milanello da pochi giorni, oppure puntare sull’altro giovane innesto, Adlì, prelevato dal Bordeaux, che ha fatto vedere cose molto interessanti nel precampionato. Per il resto la formazione è fatta, con Maignan in porta, Calabria, Tomori, Kalulu e Theo Hernandez nella linea difensiva a quattro, Messias e Leao attaccanti esterni e Rebic come prima punta, data l’assenza di Origi e la condizione non ancora ottimale di Giroud, che diventerebbe una carta comunque utile a partita in corso.

Qualche assenza anche nell’Udinese, a cui mancheranno Becao e Arslan. Nuytinck e Beto scalpitano per ritornare nell’undici titolare dopo la panchina di Coppa Italia, rispettivamente al centro della difesa e dell’attacco, ma devono vincere la concorrenza di Bijol e Success. Per il resto la formazione non dovrebbe variare, con Silvestri tra i pali, Perez e Masina a completare lo schieramento a tre difensivo, Soppy e Udogie sugli esterni a centrocampo, Makengo e Pereyra mezzali con Lovric (tallonato da Samardzic) in cabina di regia e Deulofeu nel ruolo di seconda punta.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...