Il Portogallo, già vittorioso con il Ghana anche se con il brivido, potrebbe già qualificarsi agli ottavi di finale in caso dovesse bissare la vittoria contro l’Uruguay, fermato dalla Corea del Sud. Quella tra i lusitani e la Celeste è una sfida che si preannuncia molto tecnica. 

Vince Portogallo1.90Pareggio3.25Vince Uruguay4.00

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Lunedì 28 novembre 2022

Ora del calcio d’inizio? 20:00

Dove si gioca? Lusail Iconic Stadium (Losail)

Canale TV? Rai 1

Portogallo-Uruguay: presentazione della partita e pronostico

E’ stata la classica vittoria con il brivido quella ottenuta dal Portogallo con il Ghana, con i lusitani che, avanti 3-1, hanno rischiato di farsi clamorosamente raggiungere nell’ultimo minuto di recupero con la svista incredibile del portiere Diogo Costa che, nell’effettuare il rinvio, non si è avveduto alle sue spalle di Inaki Williams, che nel soffiargli la palla però è scivolato e non è riuscito a segnare quello che sarebbe stato un gol sicuramente grottesco ma che avrebbe cambiato e non poco le sorti di un girone che adesso vede il Portogallo in testa con 3 punti, davanti a Corea del Sud e a Uruguay a quota 1 e le Black Stars rimaste al palo, pur disputando una buona partita contro i portoghesi, che oltre ai 3 punti festeggiano il record di Cristiano Ronaldo, a segno, anche se dal dischetto, per il quinto Mondiale. Mai nessuno ci era riuscito in precedenza.

Da disoccupato di lusso dopo la brusca rottura con il Manchester United, e in attesa di trovarsi una nuova squadra da gennaio, Cristiano Ronaldo continua a fare da trascinatore per la sua nazionale, con l’obiettivo di vincere anche il Mondiale, l’unico grande trofeo che manca nella sua ricchissima bacheca personale. Non sarà semplice, ovviamente, perchè la concorrenza è molto agguerrita. Non ha ambizioni così alte l’Uruguay, che vorrebbe almeno passare il girone. Traguardo diventato più complicato dopo lo 0-0 contro la Corea del Sud, con la Celeste che è stata fermata dal legno, colpito in due occasioni prima da Godin, sempre pericoloso sui suoi inserimenti in area di rigore sui calci piazzati, e da fuori con Valverde. Sarà decisiva con tutta probabilità l’ultima partita contro il Ghana, ma i sudamericani non possono e non devono trascurare l’impegno con il Portogallo.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Entrambe segnano1.95Doppia chance X21.72Risultato esatto: 1-16.50

La partita nel dettaglio

Due sono i ballottaggi nella testa del ct Fernando Santos, il primo riguarda William Carvalho, molto positivo nel suo ingresso con il Ghana al posto di Otavio, che potrebbe scalzare proprio l’esterno del Porto per garantire maggiore equilibrio al centrocampo. L’altro è tra Joao Felix e Rafael Leao, entrambi a segno contro gli africani. Favorito resta l’attaccante dell’Atletico Madrid, con l’esterno rossonero che sarà comunque utile a partita in corso con i suoi strappi e le accelerazioni che mettono costantemente in difficoltà le difese avversarie. Tra i pali dovrebbe essere confermato Diogo Costa, nonostante il pasticcio finale per fortuna sua e del Portogallo ininfluente con il Ghana. In difesa spazio ancora a Joao Cancelo, Ruben Dias, Danilo Pereira e Guerreiro, con Ruben Neves e Bernardo Silva a centrocampo e Cristiano Ronaldo al centro del tridente, supportato da Bruno Fernandes e probabilmente da Joao Felix.

La tentazione di Diego Alonso è quella di schierare il tridente pesante, con Cavani che ha dato indicazioni tutto sommato positive nella mezzora scarsa in cui è stato gettato nella mischia contro i coreani. Ma viene difficile pensare di vedere contemporaneamente il Matador in campo assieme a Suarez e Nunez, quindi è più verosimile che l’attaccante del Valencia parta nuovamente dalla panchina, con Pellistri, giocatore più tattico, a completare il trio offensivo. Vecino rischia il posto a centrocampo a vantaggio di de la Cruz, non Bentancur e Valverde che verranno sicuramente confermati. Ballottaggio tutto “italiano” a sinistra in difesa, con il napoletano Olivera favorito sul romanista Vina. I senatori Caceres, Godin e Jimenez completano il pacchetto difensivo davanti alla porta difesa da Rochet.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...