Su www.pokerstars.it puoi giocare solo se hai almeno 18 anni. Il gioco può causare dipendenza. Gioca responsabilmente.
pokercasinosports

Maria Konnikova

Maria Konnikova

Maria Konnikova è una scrittrice di libri best seller del New York Times, relatrice, produttrice televisiva, podcaster e giocatrice di poker professionista.

Nata a Mosca, a quattro anni si è trasferita nel Massachusetts con la famiglia. Scrittrice per vocazione, Maria ha scritto il suo primo racconto di cinque pagine in russo, a soli cinque anni di età. In quarta elementare ha redatto la sua prima opera e, in seguito, ha studiato ad Harvard, laureandosi in Psicologia e scrittura creativa.

Dopo la laurea, la carriera di scrittrice di Maria ha iniziato a prendere forma. Ha lavorato come produttrice per il Charlie Rose Show e pubblicato alcuni articoli per le riviste Scientific American e The New Yorker. Nel 2013, il suo primo libro, Mastermind: Pensare come Sherlock Holmes, è stato nominato agli Agatha Award e agli Anthony Award nella categoria "Saggistica".

L'innata curiosità nei confronti della psiche umana l'ha avvicinata inevitabilmente al mondo del poker. Dopo aver studiato la teoria dei giochi di John von Neumann, ha contattato il giocatore di poker professionista Erik Seidel per approfondire i concetti del gioco, sviluppando le sue abilità sotto la guida di Seidel durante un anno.

Il 2018 ha sancito il suo ingresso sul grande palcoscenico, con il trionfo nel National Event della PokerStars Caribbean Adventure (PCA) e un premio in denaro di 84.600 dollari. Il primo posto nell'evento ha consentito a Maria di vincere un Platinum Pass da 30.000 dollari e di partecipare al PokerStars Players Championship (PSPC) del 2019. Dopo la vittoria nel 2018, Maria ha deciso di posticipare la pubblicazione del libro sulla sua esperienza nel mondo del poker, Il grande bluff, per partecipare a tornei con livelli di puntate più alti. Straordinaria giocatrice, ha vinto finora oltre 300.000 dollari nella sua carriera da professionista.

Riguardo al rientro nel Team PokerStars Pro nelle vesti di ambasciatrice, Maria ha dichiarato: "Sono molto contenta di rientrare a far parte del team di PokerStars come ambasciatrice. Il poker è un gioco di abilità che può farci scoprire tante cose sulla nostra mente e su noi stessi e non vedo l'ora di condividere la mia passione per il poker assieme all'incredibile team di PokerStars.

Sono molto lieta dei piani di espansione di PokerStars negli Stati Uniti e sono pronta a fornire il mio piccolo contributo per promuovere la bellezza di un gioco che amo così tanto".

Quando non è impegnata ai tavoli di poker, Maria lavora come relatrice professionista in ambiti come il processo decisionale, la creatività, l'apprendimento e, naturalmente, la psicologia.

Ha tenuto discorsi di apertura nel corso di prestigiosi eventi come il Forum economico mondiale di Davos, TEDNYC e TEDx. Inoltre, ha organizzato seminari interattivi sul processo decisionale utilizzando il poker come strumento per esplorare le complessità del funzionamento della mente umana.

Maria gioca a poker online esclusivamente su PokerStars con il nome utente 'Mkonnikova'.

Segui Maria su Twitter.

Segui Mara su Instagram.