Prende il via la Bundesliga 2022/2023. Esordio contro una neopromossa, l’Almeria, per i campioni di Spagna e d’Europa del Real Madrid. Il Barcellona ospita al Camp Nou il Rayo Vallecano, Subito un derby per l’Atletico, impegnato sul campo del Getafe. Il Valencia di Gattuso esordisce al Mestalla contro il Girona.  

Scommesse Liga, i consigli

Pronostici Liga

Barcellona-Rayo Vallecano

E’ un vero e proprio giallo quello relativo agli acquisti del Barcellona, che la Liga non vuole registrare. Il club catalano, pur nelle difficoltà economiche sbandierate ai quattro venti, ha condotto una campagna acquisti faraonica rinforzandosi in ogni reparto, ipotecando in pratica i diritti televisivi per i prossimi 25 anni. I vari Lewandowski, Koundé, Kessié, Christensen e Raphinha dovranno attendere l’ultimo momento per sapere se potranno scendere in campo per il debutto in campionato con il Rayo Vallecano. Se la Liga darà l’ok, il Barcellona potrà disporre di un organico di tutto rispetto, con Xavi che avrà a disposizione tante valide alternative in ogni ruolo. Il Rayo, formazione che si è ben comportata l’anno scorso terminando a circa metà campionato, tenterà di ripetere una stagione simile, con l’obiettivo di una salvezza tranquilla. Ma se il Barcellona avrà tutti a disposizione può vincere e segnare anche tanti gol.

Barcellona-Rayo Vallecano 1+Over 2.51.60

Valencia-Girona

Sono state settimane tribolate le prime trascorse da Gennaro Gattuso al Valencia e non potrebbe essere altrimenti, visto che parliamo di un allenatore mai banale. Dai problemi economici del club al gelo tra le due parti per un mercato che stentava a decollare, il precampionato è stato a dir poco altalenante con vittorie importanti come quelle con Borussia Dortmund e Atalanta a sconfitte clamorose come quella sul Castellon oppure la cinquina presa dallo Stoccarda. Adesso si inizia a fare sul serio e sulla strada dei pipistrelli c’è un neopromosso, il Girona, affrontato di recente anche dal Napoli in amichevole. Il Valencia parte favorito ma la fase difensiva non ancora ben registrata preoccupa ancora tanto, il segno Goal per questa partita non ci sembra una possibilità così remota.

Valencia-Girona Goal1.90

Almeria-Real Madrid

Una neopromossa c’è anche sulla strada del Real Madrid, che ha iniziato la stagione con il trionfo in Supercoppa europea contro l’Eintracht di Francoforte, liquidato 2-0 grazie alle reti di Alaba e del solito Benzema. Un altro trofeo nella bacheca infinita dei Blancos e anche in quella personale di un vincente come pochi che risponde al nome di Carlo Ancelotti, pronto a lanciare la sfida anche quest’anno a tutte le big di Spagna e d’Europa. L’avversario delle Merengues è l’Almeria, sulla cui panchina siede Cesc Rubì Sicilia, subito chiamato all’impresa di fermare la squadra che ha vinto tutto e che non ha alcuna intenzione di fermarsi, come si è appena visto a Helsinki. Un po’ di turnover è plausibile nel Real Madrid, ma anche se dovesse stare inizialmente al riposo qualche titolarissimo i tre punti non dovrebbero essere in discussione.

Almeria-Real Madrid risultato esatto: 0-27.50

Getafe-Atletico Madrid

A Ferragosto scende in campo l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, ringalluzzito dal rotondo 4-0 rifilato alla Juventus. Anche se si tratta solamente di un’amichevole, fa sempre bene vincere nettamente contro un avversario che almeno sulla carta è di pari livello. L’impegno che attende i Colchoneros è tutt’altro che da sottovalutare perchè devono andare a far visita al Getafe. Benchè si tratti di percorrere solo qualche chilometro, è pur sempre un derby. L’anno scorso l’Atletico soffrì molto per imporsi al Coliseum Alfonso Perez e ci pensò un giocatore che adesso non c’è più, Luis Suarez, a ribaltare la partita negli ultimi 12 minuti. Adesso in attacco c’è Morata che, dopo la tripletta segnata alla sua ex squadra, vuole continuare il suo momento di grazia segnando gol pesanti anche in campionato.

Atletico Madrid batte Getafe1.85

Author Image

Prossimo articolo

Loading...