Ritorno del playoff di Champions League, con Psv Eindhoven e Glasgow Rangers che partono dal 2-2 dell’andata in Scozia. Il Benfica è con un piede e mezzo alla fase a gironi. Stella Rossa, Dinamo Zagabria e Trabzonspor sono chiamate alla rimonta. 

Scommesse Champions League, i consigli

Pronostici Champions League

Stella Rossa-Maccabi Haifa

All’andata in Israele è successo un po’ di tutto, e l’altalena di emozioni che ha regalato la sfida del Sammy Ofer Stadium indica quanto sia in bilico il discorso qualificazione tra due squadre che più o meno si equivalgono. Il Maccabi si porta in Serbia un gol di vantaggio, dopo che era stato anche sotto per 2-1 a fine primo tempo, poi la rimonta confezionata dalle reti di Pierrot, che aveva anche aperto le marcature dopo 18 minuti, e Chery. Adesso si va a Belgrado e la Stella Rossa è obbligata a vincere per andare almeno ai tempi supplementari. Con lo stadio tutto dalla loro parte, i biancorossi di casa tenteranno il tutto per tutto, e per farlo dovranno lasciare inevitabilmente spazi agli israeliani, che in trasferta hanno già saputo fare molto male all’Olympiacos. Prevediamo una partita aperta, con almeno una rete per parte.

Stella Rossa-Maccabi Haifa Goal1.72

Dinamo Zagabria-Bodo Glimt

Altro match tutto da seguire è quello tra Dinamo Zagabria e Bodo Glimt, con i norvegesi che si sono dimostrati ancora una volta a proprio agio tra le mura amiche vincendo la partita di andata per 1-0, grazie alla rete messa a segno da Pellegrino. Se basterò lo capiremo nei 90 minuti che si giocheranno allo Stadion Maksimir, dove la Dinamo Zagabria cercherà di effettuare la rimonta. Il Bodo non è andato benissimo lontano da casa nei 3 turni precedenti dei preliminari, ottenendo solo un pareggio al fronte di 2 sconfitte. Va detto che si è sempre presentato alla gara di ritorno dopo una vittoria più che confortante ottenuta in casa, cosa che non si può dire in questo caso perchè il successo di misura non permette troppi calcoli. Vediamo una vittoria della Dinamo, che non necessariamente significa anche qualificazione, perchè l’ipotesi dei tempi supplementari è tutt’altro che remota.

Dinamo Zagabria batte Bodo Glimt1.80

Psv-Rangers

Eccoci alla sfida più attesa, che nei 90 minuti di andata non ha ingannato quelle che erano le aspettative. All’Ibrox Stadium è terminata con un pareggio altalenante, ricco di gol ed emozioni, con i Rangers che prima sono andati sotto per il gol di Sangare, poi hanno ribaltato con Colak e Lawrence per poi essere definitivamente raggiunti da Obispo. Tutto rimandato alla partita di ritorno, in programma al Philips Stadion, che diventa a tutti gli effetti una partita a eliminazione diretta, con supplementari in caso di nuovo pareggio. Proprio all’extra time gli olandesi avevano ottenuto il passaggio del turno contro il Monaco, al termine di 210 minuti davvero molto intensi, e lo scenario potrebbe ripetersi anche contro i finalisti dell’ultima Europa League, che stanno ormai acquisendo una caratura internazionale importante. Noi però proviamo un risultato esatto e indichiamo una vittoria per 2-1 del Psv nei tempi regolamentari.

Psv-Rangers risultato esatto: 2-18.00

Trabzonspor-Copenaghen

Anche fra Trabzonspor e Copenaghen è tutto aperto dopo il 2-1 dell’andata maturato in Danimarca, con i biancoblù che avevano provato a scappare con Claesson e l’ex genoano Lerager, ma la rete di Bakasetas a una manciata di minuti dal termine ha rimesso tutto in discussione. Il Trabzonspor è ancora vivo e potrà contare sull’ambiente sempre molto incandescente del Medical Park Stadium per provare a portare a termine il ribaltone. I turchi imposteranno una gara di attacco per segnare quanto prima almeno il gol che varrebbe i tempi supplementari, cercando al tempo stesso di non subire altre reti che complicherebbero di molto la situazione. Scommettiamo sul fatto che sia proprio la formazione allenata da Abdullah Avci la prima a sbloccare il match e a riaprire definitivamente il discorso qualificazione.

Trabzonspor segna il 1° gol1.75

 

Author Image

Prossimo articolo

Loading...