pokerstars.it

I migliori streamer di poker su Twitch che forse non conoscete

Poker e Twitch, accoppiata perfetta. Ad oggi, Twitch è la piattaforma di streaming numero uno al mondo, con oltre 2 milioni di broadcaster unici al mese, ed è perfetta per i giocatori di poker che vogliono mostrare le proprie partite, esprimere la propria personalità e far crescere una community di spettatori attivi e coinvolti.

Anche se non sapete bene come funziona Twitch, probabilmente conoscerete i nomi di alcuni pionieri dello streaming sul poker, come Jason Somerville, Daniel Negreanu e l'attuale numero uno di Twitch Poker, Lex Veldhuis. Si devono ai loro stream alcuni dei migliori momenti di poker mai registrati su Twitch.

Ma oggi non vogliamo parlarvi di questi personaggi famosi e dei loro canali. Vogliamo parlarvi di quegli streamer meno conosciuti, che piano piano stanno costruendosi un proprio pubblico, acquisendo nuovi fan grazie a un mix di poker di alto livello, momenti di ilarità e tutte le sfumature tra questi due estremi. Ecco a voi i migliori streamer che potreste non conoscere. Dategli un'occhiata, non ve ne pentirete.

Arlie 'Arlie Shaban' Shaban

Arlie Shaban di recente ha lasciato il suo lavoro per inseguire il sogno di diventare un giocatore di poker e streamer a tempo pieno. E sta andando bene. Da allora, Arlie ha visto crescere la sua fan base, arrivata a oltre 9.000 follower, che visitano il suo canale per divertirsi grazie al suo approccio frenetico allo streaming.

Arlie è un grinder di MTT mid-stake con una vera passione per il poker, sempre pronto a imparare e a studiare il gioco. Il suo stream è pieno di barzellette, risate, spirito di comunità e anche qualche canzoncina cantata ogni tanto. Per non parlare del suo modo di gestire una bad beat.

"Bisogna riuscire a gestire i downswing. La sfortuna passerà, l'umore migliorerà, le carte torneranno a favorirti e tutto il mondo si sentirà meglio. Inutile auto commiserarsi: questa è la MORTE di un giocatore di poker. Tutto sta nel pensare positivo e nel suo potere", ha dichiarato Arlie.

Nonostante il suo approccio a cuor leggero, Arlie fa sul serio nel poker. È salito alla ribalta per aver streammato 1.000 ore di poker in 125 giorni consecutivi, un risultato epico che gli ha permesso di essere ricompensato e applaudito da PokerStars. Potete dare un'occhiata a quella scena memorabile più sotto.

Ma l'ambizione di Arlie non si ferma qui.

"Mai avrei immaginato che sarei arrivato fino a qui in soli cinque mesi di Twitch. La striscia di 1.000 ore di streaming che ho fatto sarà soltanto un aperitivo rispetto a ciò che combinerò in futuro!"

2up9NtkBdMmuSSvR.jpg

Il momento in cui PokerStars ha sorpreso Arlie con un messaggio personale e un regalo! 

Miglior canale per: MTT mid-stake, chi non si prende troppo sul serio

Peter 'Peter804' Thompson

Peter804 gioca a poker da dieci anni, perciò sa il fatto suo. Specializzato nel cash game mid-high stake e nello Zoom, grinda parecchie ore al giorno e gestisce anche un business legato agli esport.

Peter ha un approccio casual allo streaming, eppure i suoi video sono un must per quei giocatori cash che vogliono migliorare il proprio gioco e acquisire un vantaggio rispetto agli avversari. Il suo canale si basa sull'interazione con la community e l'analisi delle mani, con la compagnia del suo cane Jeff - che ha pure ricevuto lo status di ambasciatore non ufficiale di PokerStars.

Schermata 2018-05-09 alle 14.13.38 copia.jpg

Il momento in cui il cane di Peter Thompson è diventato ambasciatore non ufficiale di PokerStars

"Cerco di rispondere a ogni singola domanda, e in generale offro quanto più aiuto possibile. Così per me è anche più facile non smettere di parlare e di pensare alle mani", ha affermato Peter, parlando del suo canale.

Streammare su Twitch aiuta Peter804 a far crescere 'Endpoint', il suo progetto sugli esport, oltre a motivarlo a mantenere una programmazione stabile e a continuare a migliorare il suo poker. Insomma, ottimo sia per lui sia per il suo pubblico.

"Un problema che ho sempre avuto nei 10 anni di poker è la motivazione, e lo streaming mi ha aiutato molto... Inoltre mi motiva ad avere un gioco bilanciato, e a continuare a migliorare", ha aggiunto Peter.

Miglior canale per: Giocatori di NL cash game mid-high che vogliono migliorare il proprio gioco

Tudor 'Scrimitzu' Stefan

Il canale di Scrimitzu offre una miscela perfetta di strategia del poker e puro intrattenimento. Il suo stile è unico e divertente, e il suo approccio allo streaming si potrebbe persino definire eccentrico, di tanto in tanto. Aspettatevi colori sgargianti, suoni strani e colonne sonore funky. Aspettatevi animazioni e tanta musica rap. Insomma, aspettatevi l'inaspettato!

Scrimitzu gioca lo Zoom NL10

Scrimitzu ha un cuore grande e un fortissimo desiderio di grindare fino all'indipendenza economica, giocando e streammando poker. Gioca il cash low stake e lo Zoom, e streamma ogni giorno della settimana. Anche se il suo stile è casual e divertente, Scrimitzu interpreta il gioco al tavolo con la massima serietà, e non ha paura di lanciarsi in spiegazioni teoriche e tecniche tra una mano e l'altra.

Miglior canale per: Il mix perfetto tra discussione seria delle mani e puro intrattenimento!

Summer 'SummerTobie' Harald

SummerTobie è una giocatrice e streamer britannica di micro-stake: mentre gioca, insegna e impara. Per i principianti, guardare e imparare dai pro può essere intimidatorio. Bisogna affinare le proprie skill pokeristiche poco alla volta, livello per livello. Summer accompagna i suoi viewer attraverso lezioni di base: dall'entrare in un piatto alla posizione, passando per le pot odds, spesso utilizza le guide della PokerStars School e non solo. Impara in fretta, ed è sempre disposta a condividere il suo pensiero sulle mani giocate.

Il risultato è uno sguardo interessante e fresco sui miglioramenti di un'aspirante giocatrice di poker: Summer invita i suoi follower a percorrere questo cammino insieme a lei. La sua fanbase è ancora piccola e in crescita, perciò l'ambiente è intimo, personale e ricco di conversazioni in tempo reale e scambi di battute.

"Molti streamer di poker giocano su più tavoli alla volta, cosa che per me rischia di sopraffare i nuovi giocatori. Io streammo un tavolo, massimo due, e parlo durante le mani spiegando le letture che ho sugli avversari. Cerco di imparare insieme ai miei viewer. Voglio che loro mi accompagnino in questo viaggio, mentre ridiamo di noi stessi e dei nostri errori", ha spiegato Summer.

Summer triste...

Miglior canale per: Nuovi giocatori di poker che vogliono imparare e migliorare insieme allo streamer

Ryan 'Rschoonbaert' Schoonbaert

Rschoonbaert è un giocatore canadese con una forte conoscenza del poker, come dimostrano gli oltre $80.000 vinti nei tornei live. Attualmente sta passando ai tornei online, streammando questa sua transizione. Rschoonbaert propone uno show diverso per ogni giorno della settimana, dai Monday Mixed Games al Sunday Million Grind.

Ciò che rende il suo canale davvero interessante è la varietà di giochi. Potete trovare Ryan nel bel mezzo di una sessione di MTT mid-high stakes, o di Pot Limit Omaha, o di mixed game e tanto altro. Fate un salto in chat e guardatelo affrontare i tornei mentre spiega le mani che gioca.

Guarda Sunday Million Take 2 Grind!!!! !upswing !n8 !ignition di RSchoonbaert su www.twitch.tv

Miglior canale per: Mixed games e altre varianti di poker ai mid-high stake

Archivio