pokerstars.it

I 10 poker vlog più divertenti

di Jack Stanton per PokerStarsblog.com

E chi pensava che guardare gente giocare a poker live potesse essere così divertente?

Be', un sacco di persone in realtà. Ecco perché negli ultimi 16 anni abbiamo curato l'EPT Live.

La nascita dei poker vlog (i blog in versione video) ha però elevato l'esperienza di guardare il poker live a un livello più intimo. Il vlogger porta con sé la videocamera ogni volta che gioca e le riprese al tavolo fanno vivere allo spettatore un'esperienza più immediata, qualcosa di mai visto prima.

I vlog ci permettono anche di andare più in profondità e ottenere informazioni utili sulla strategia del poker, da utilizzare poi nelle nostre partite.

Ovviamente i poker vlog non si limitano alle riprese delle partite live. Possono coprire qualsiasi argomento: dalle discussioni su come affrontare un downswing a sketch divertenti come, ad esempio, vedere un professionista del poker che festeggia una grossa vincita.

Oggi più che mai, vivere il poker attraverso i vlogger di YouTube può regalarci ore di intrattenimento. E dunque ecco a voi 10 tra i poker vlog più divertenti in circolazione.

TOP-10-POKER-VLOGS.jpg

Andrew Neeme

Anche se non è il primo a usare questo formato, sicuramente la popolarità dei vlog di Andrew Neeme ha contribuito a far conoscere la categoria. Grinder del cash $5/$10 a Las Vegas, Neeme mostra al suo pubblico cosa significa essere un pro nel regno del poker live, passando di casinò in casinò e godendosi un paio di drink post-sessione nei suoi posti preferiti della Sin City.

La sua formula (introduzione alla location, spiegazione delle mani, interazione con giocatori, chat di fine sessione) ha fornito una base per gli altri vlogger. Con i suoi 142.000 iscritti al canale, una linea di abbigliamento (Favorable Apparel) e un podcast (Tells), Andrew non sembra avere limiti.

Brad Owen

Se Neeme è il Cristiano Ronaldo del poker vlogging, allora Brad Owen è Lionel Messi. I due sono ottimi amici e viaggiano insieme per il mondo, organizzando le loro partite (MUGs, meet-up games), ma Owen ha il suo particolare format di vlog, molto apprezzato dai fan.

Brad è un pro del cash game che abita a Las Vegas e che nei suoi vlog ci accompagna attraverso le sue sessioni di gioco serio con una leggerezza da commedia, usando espressioni ormai comuni come "Bradley Dollars" e "pocket jiggities" (i jack).

Al momento Owen ha 216.000 iscritti su YouTube, che rendono il suo canale il poker vlog più popolare in circolazione.

Nella Mente di un Pro (Dans la Tête d'un Pro)

Alcuni dei migliori contenuti di poker più recenti sono il frutto del team francese che ha sviluppato il format "Dans la Tête d'un Pro", o "Nella Mente di un Pro". La serie di vlog segue giocatori come il nostro Mustapha Kanit, Davidi Kitai e Adrian Mateos mentre giocano alle World Series of Poker 2019 e in altri circuiti live.

Le telecamere filmano l'action passo dopo passo, mentre i giocatori forniscono il commento per ogni decisione che prendono al tavolo. Un sogno per qualsiasi poker player che vuole migliorare (soprattutto giocando live).

Johnnie Vibes

Viaggiare per il paese giocando a poker cash game per vivere è il sogno di molti giocatori di poker amatoriali. Johnny Vibes non solo lo fa, ma ha pure creato una community a cui è molto affezionato; di recente ha offerto a uno dei suoi spettatori $10.000 in staking e coaching.

Marle Cordeiro

Grazie ai suoi sketch comici e alle sue partite di cash game high stakes, Marle Cordeiro ha avuto subito successo col suo poker vlog. I suoi video documentano la vita da pro di cash game a Las Vegas, incluse le sue molteplici apparizioni al Live at the Bike.

Jaman Burton

Amante del poker, nonché grinder, Jaman Burton ha preso la formula di Neeme e ci ha aggiunto il suo tocco, fatto di note su schermo durante l'action nelle partite cash e di finestre sulla sua vita lontano dai tavoli. Cosa interessante, Burton non si considera un professionista del poker, dato che lavora come software architect.

Joey Ingram

Difficile trovare qualcuno, nel mondo del poker, che non sia fan dei contenuti di Joey Ingram, anche se tecnicamente non è un vlogger. I suoi video, infatti, coprono una vasta gamma di argomenti, utili a chiunque voglia migliorare. Che sia il suo famoso Poker Life Podcast o le sue indagini nelle controversie del poker, Ingram dà il meglio di sé in ogni video.

Tim "TheTrooper97" Watts

Quando parliamo dei pionieri del poker vlogging, Tim "TheTrooper97" Watts non può essere escluso. Dai suoi filmati delle sue sessioni divertenti gli altri blogger hanno preso ispirazione a piene mani. Dopo 8 anni, continua a vloggare con continuità.

Kristy Arnett

Anche se molti la ricordano per il suo ruolo di reporter e presentatrice di PokerNews, Kristy Arnett ha abbracciato un nuovo pubblico grazie ai suoi poker vlog. I vlog coprono ogni tipo di argomento: lei che gioca a poker, lei che viaggia, le relazioni con gli altri e lei che racconta delle sue giornate di lavoro per PokerNews.

Charlie Carrel

Prodigio del poker diventato imprenditore, Charlie Carrel ha un canale YouTube che non offre mai un contenuto poco interessante. A volte troverete dei poker vlog presi da eventi come l'EPT Barcellona 2019, altre volte gli highlight di un torneo da $10.300 su PokerStars, e altre ancora suggerimenti su come battere i microstakes nella sua bankroll challenge.

OK, ancora uno...

Daniel Negreanu

Non potevamo escludere il Kid Poker da questa lista. I vlog quotidiani di Daniel Negreanu dalle World Series of Poker sono sempre eccezionali e offrono agli amanti del poker di tutto il mondo non solo la possibilità di seguire il loro eroe, ma anche di dare un'occhiata alla vita di una leggenda del poker high stakes.

Archivio