pokerstars.it

ICOOP '18: è iniziato il Main Event con 2.286 iscritti! I più ricchi di giornata sono però "GriffithV" e Andrea Crobu.

Penultimo giorno di sfide all'Italian Championship Of Online Poker 2018. Proprio a 24 ore dalla fine, infatti, è iniziato il pezzo da novanta (anzi, da 524.000 di montepremi) dell'intera kermesse: il Main Event. Ma lo spettacolo e le emozioni non sono certo mancate agli altri tavoli, dove "GriffithV" e Andrea Crobu hanno realizzato ottimi profitti. Vediamo com'è andata.

andrea_crobu_ipt8sv.jpgAndrea "ANTIREGS87" Crobu

50 ICOOP-60 NL Hold'em, 50.000 garantiti

Giocatori: 1.529 (368 ITM) + 471 re-entry - Montepremi: 90.000 - Primo premio: 12.781

Il 15° appuntamento con l'ICOOP edizione 2018 cominciava alle 20 su PokerStars.it, con un tradizionalissimo Hold'em. Traditional makes it sensational, dicono gli americani. E infatti l'amministratore del torneo ha registrato 1.529 giocatori unici e 471 re-entry per un montepremi complessivo di 90.000, ben 40.000 superiore al garantito, quasi il doppio. Dopo nove ore ha vinto "GriffithV" che mette in cassaforte 12.781 senza stringere deal. Conclude alle sue spalle Thomas "zawarella" Zavaroni, che intasca invece gli 8.968 previsti per il runner-up dell'evento. Terzo "Armantide19", ripagato della nottata passata al tavolo verde virtuale con un ottimo incasso: 6.293.

Schermata 2018-11-12 alle 14.37.54.jpg

250 ICOOP-61 NL Hold'em Main Event [Progressive Knockout], 500.000 garantiti

Giocatori: 2.286 (230 ITM) - Montepremi: 514.350 - Primo premio: 37.969

Con addirittura 2.286 player ai nastri di partenza, alle 21 è iniziato il Main Event, in quest'edizione 2018 nell'apprezzatissima versione Progressive Knockout da mezzo milione di euro di montepremi garantito e 514.350 di prizepool finale.

Alla fine del Day 1 sono 230 i sopravvissuti, in the money per almeno €282. Ma al numero uno del chipcount, il nickname che spicca è quello di "Nikroman95", in prima posizione grazie a uno stack di 2.8 milioni di chip. Un po' staccato il primo inseguitore, "RunnerRais", che vanta 1.6 milioni di chip mentre subito dietro, con 200mila chip in meno, c'è "LumberJac282".

Naturalmente, alle spalle dei primi tre e a rincorrere i quasi 38mila euro di prima moneta, taglie escluse, c'è la concorrenza composta da tantissimi regular, tutti col coltello tra i denti. C'è Mario "hhrrr" Pulcini (5°), ad esempio. E Karim "karimm92" Radani (14°), seguito da Mario "coinflip21" Carrascon (17°, ma con €1.290 di taglie già in cassa), Raffaele "raffibiza" Sorrentino (34°), Francesco "KEKKOVENICE" Marotta (45°), Alessandro "pr3d4" Predaroli (46°), Marco "1Pantelleria" D'Amico (48°), Alessandro "nektarine16" De Michele (52°), Rino "pocho.i1988" Fusco (53°), Antonio "A.Bernaudo" Bernaudo (78°) e Gianluca "pokerbern" Bernardini (81°).

Il Day2 del Main Event inizia alle 21:00. Vedremo cosa succederà stanotte.

Schermata 2018-11-12 alle 14.44.40.jpg

100 ICOOP-62 NL Hold'em [3-Stack], 100.000 garantiti

Giocatori: 1.078 (188 ITM) - Montepremi: €100.000 - Primo premio: 15.516

Alle 22 è iniziato un altro torneo dal montepremi pesante, il 3-Stack da €100 di buy-in e €100.000 garantiti. Nonostante l'affluenza sia stata discreta (1.078 player), in questo caso il prizepool finale non ha superato il garantito.

Alla fine del Day 1, comunque, sono 165 i giocatori ancora in gara, e per loro è già disponibile il reward minimo, pari a €166. A comandare le danze, per ora, ci pensa "SIG.KELLY", in testa con 529.580 chip. Gli fanno però sentire il fiato sul collo "IlRibellee", che lo insegue con 327.000, e il temibile "SkullOfDeath92", terzo con 266.000 chips.

Mario "coinflip21" Carrascon, impegnato ieri sera anche ai tavoli del Main Event, sarà presente al Day 2 di questo torneo con 123.000 chip (42°). Con lui, alla caccia dell'ottimo primo premio di 15.516, ci sono altri nomi che promettono battaglia: Alessandro "Lausio" Luciani (48°), Emiliano "IfAc2gUd2WiN" Conti (50°), Giulio "FabioBorini" Sonnino (70°), Angelo "KingBobo!32" Vietti (76°) e Giuliano "giuli90" Bendinelli (88°).

Schermata 2018-11-12 alle 14.49.41.jpg

20 ICOOP-63 Sunday Supersonic, 20.000 garantiti

Giocatori: 1.745 (360 ITM) + 357 re-entry - Montepremi: 37.836 - Primo premio: 5.979

L'evento "più leggero" della serata, il numero 63, ha invece registrato ottimi numeri: 1.745 giocatori unici, 357 re-entry e un montepremi finale di 37.836, quasi il doppio del garantito. Continuando con i numeri, sono servite poco più di cinque ore a "E.Bacalini" per aggiudicarsi (senza deal) la prima posizione e il primo premio, pari a 5.979. Runner-up "Peraz77", che ha vinto 4.489, mentre ha concluso una posizione sotto "IL0v3YoU", per 3.216. Alessandro "pr3d4" Predaroli si è invece classificato nono, aggiudicandosi appena 321.

Schermata 2018-11-12 alle 14.53.06.jpg

50 ICOOP-64: NL Hold'em [Hyper-Turbo], 50.000 garantiti

Giocatori: 1.117 (242 ITM) + 247 re-entry - Montepremi: 61.380 - Primo premio: 9.047

A mezzanotte ha infine preso il via l'Hyper-Turbo di giornata. Anche in questo caso, molto buono il dato relativo all'affluenza: 1.117 player unici e 247 re-entry, che hanno generato un montepremi superiore di 11.380 rispetto al garantito.

Torneo del tipo fast & furious, e infatti sono servite appena tre ore e tre minuti al reg Andrea "ANTIREGS87" Crobu per chiudere il programma ufficiale e, senza accordi, portare a casa la prima moneta, 9.047. Dietro di lui altri due nomi conosciuti: "falchetto77", runner-up, e Andrea "andryguen" Panarese, rispettivamente secondo e terzo per 6.348 e 4.455.

Schermata 2018-11-12 alle 14.57.34.jpg

Appuntamento a domani, con gli ultimi tornei e i fuochi d'artificio del Main Event.

Archivio