pokerstars.it

Vivian Im: "Sono diventata un cartone animato?"

Prima di tutto, non mi piacciono i cartoni animati, i fumetti, eccetera. Ho sognato di innamorarmi del principe azzurro dopo aver letto dei fumetti quando avevo circa 13 anni, niente di più.

Ma un giorno un mio amico mi ha chiamato e mi ha detto che ero uno dei protagonisti di un fumetto. Un autore aveva realizzato un personaggio basato su di me e il fumetto era diventato piuttosto famoso. Sono rimasta, allo stesso tempo, affascinata e sorpresa. Il fumetto è iniziato nel marzo del 2012 ed è stato anche pubblicato.


vivian_im_cartoon1_4nov14.jpg

Vivian Im in versione fumetto

La trama racconta i problemi, le storie d'amore, i giochi e la mia vita di poker player. Quando il fumetto è diventato più popolare, ho ricevuto una chiamata dall'autore e mi sono incontrata con lui. Gli ho raccontato molte mie storie di giocatrice, e altre riguardanti l'Hold'em. Abbiamo parlato su come la storia evolverà e quale sarà il finale. Non vedo l'ora di leggere il prossimo episodio.


Vivian_Im_4nov14-thumb-300x401-244289.jpeg

Vivian Im in carne ed ossa

Ovviamente, trattandosi di un fumetto, la maggior parte della storia è pura finzione. Ma il fatto che così tante persone si interessino a quella parte della mia vita e si divertano, lo trovo strano, in senso positivo ovviamente.

Molte persone che nemmeno conoscevano l'hold'em si sono avvicinati a questo gioco. E molti lettori, me inclusa, aspettavano l'uscita degli episodi successivi. C'è persino un'applicazione che ti dice quando un nuovo episodio viene caricato.


vivian_im_cartoon2_4nov14.jpg

Due vignette tratte dal fumetto

Penso che le ragioni che hanno reso così popolare il fumetto risiedano nella trama e nell'abilità di storytelling dell'autore. Cui c'è da aggiungere il livello di immedesimazione che può percepire il lettore. Le persone amano le storie dove i personaggi ottengono il successo in modo del tutto inatteso oppure le trame ricche di esagerazioni.

È come guardare Spider-Man? Qualcosa del genere? È la storia di una semplice studentessa che un giorno diventa un super-eroe. Non ho mai pensato e nemmeno sognato di diventare un professional poker player, ma è successo. Mi piace giocare a poker e questo mi ha aiutato a migliorare.


vivian_im_blog_4nov14.jpeg

Ho imparato a giocare e ho fatto pratica su PokerStars. È iniziato tutto su PokerStars. Voglio dire, chi l'avrebbe mai detto che avrei avuto questa straordinaria opportunità di far parte del Team PokerStars Pro e di essere la protagonista di un fumetto? La mia vita è piena di sorprese. Questo fumetto è un modo per far conoscere il poker e per rendere nota la sua natura di sport mentale. Sono onorata di farne parte.

Vivian Im fa parte del Team PokerStars Pro

Archivio