pokerstars.it

EPT Montecarlo: i numeri della manifestazione e il "medagliere" azzurro

Dopo Sochi e Montecarlo, lo European Poker Tour è al giro di boa. Se la prima tappa in Russia aveva indubbie ragioni di mercato (i giocatori russi sono una percentuale elevata su PokerStars.com) e forse anche politiche ("voci" dal Cremlino vorrebbero una stretta all'online), Montecarlo rappresentava un banco di prova importante per il rinnovato tour live di PokerStars.

3382_450x300-VI.jpg

Sempre presente come sede del Grand Final nelle precedenti edizioni - ad eccezione della Stagione 7 in cui fu sostituita da Madrid e della Stagione 13 che ebbe solo 3 eventi per poi lasciare il posto al PokerStars Championship - la tappa monegasca è, nell'immaginario collettivo dei giocatori, la regina dell'EPT.

La buona notizia è che i numeri di questa edizione non hanno deluso. Nell'arco dei 42 tornei in programma, ci sono state 8.170 iscrizioni e 1.915 giocatori unici a rappresentare 83 nazioni diverse, per un montepremi complessivo di 27,2 milioni di dollari. Ultimo, ma non meno importante, sono stati consegnati 7 Platinum Pass per il PokerStars Players NL Hold'em Championship, del valore di $30.000 ciascuno.

Il banco di prova è stato dunque superato. Il tour internazionale più famoso di PokerStars si sposta ora in direzione di altre due roccaforti storiche: si va prima a Barcellona, dal 21 agosto al 2 settembre, e poi a Praga, dal 6 al 17 dicembre.

A breve saranno disponibili sulla piattaforma di PokerStars.it i satelliti di qualificazione per Barcellona.

Positive sono anche le notizie che riguardano i giocatori italiani presenti a Montecarlo. La spedizione, nutrita e agguerrita, ha portato a casa parecchi ITM, soprattutto nel Main Event, ma ci sono stati anche veri e propri "botti". Di seguito vi proponiamo un elenco dei migliori risultati (tavoli finali) azzurri all'EPT di Montecarlo.

marco-iodice.jpgMarco Iodice (foto Gioconews), per gentile concessione Assopoker

- Marco Iodice, vincitore dell'evento #22 - NL Hold'em €2.200 single re-entry - per una prima moneta di €151.500

- Dario Sammartino, secondo nell'EPT National High Roller €2.200, premiato con €109.000

- Federico Petruzzelli, runner-up all'EPT National NL Hold'em €1.100 single re-entry, per €143.000

- Danilo Cangianiello e Giuseppe La Guardia, rispettivamente 4° (€74.120) e 8° (€24.620), sempre nell'EPT National

- Nicola Grieco, 7° nel €25.000 Single Day High Roller, payout di €63.000

- Mustapha Kanit, secondo nell'High Roller €10.000, per un premio di €110.000

- Raffaele Sorrentino, runner-up nel €330 Turbo, per €5.700

Ricordiamo infine gli ottimi piazzamenti a premio nell'EPT Main Event di: Pasquale Braco (97° - €9.400), Liwei Sun (87° - €10.400) Luca Marchetti (84° - €10.400), Giuliano Bendinelli (56° - €11.900), Francesco Grieco (30° - €17.500), Federico Petruzzelli (18° - €27.900) e Davor Lanini (14° - €35.000).

Archivio