pokerstars.it

EPT Barcellona ME: ultimi 16 al Day5. In testa il portoghese Rui Sousa ma Pasquale Braco c'è!

In 16 a caccia di un posto nella storia del PokerStars European Poker Tour e soprattutto di una prima moneta da €1.659.000. Questo è il risultato alla fine del Day4 del Main Event in fase di svolgimento a Barcellona e questa è la situazione dalla quale ripartirà il Day5, in programma oggi alle con inizio alle 12:00

Chipcount fine Day4:

Rui SousaPortugalPokerStars qualifier6980000
Marton CzuczorHungary6065000
Yunye LuChina5490000
Balakrishna PaturUSA5470000
Pasquale BracoItaly4485000
Giovani TorrePortugal4290000
Johan StorakersSweden4200000
Jiayuan LiuChina3485000
Kully SidhuUK3460000
Alexander IvarssonSweden3085000
Felipe SalgadoBrazil2930000
Simon BrandstromSweden2165000
Leandro BustilloArgentinaPokerStars qualifier2055000
Shannon ShorrUSA1830000
Cyril Monbrun-MassotFrance1810000
Diego FalconeBrazil1800000

Al comando, come si può vedere, c'è Rui Sousa, giocatore qualificato al Main Event attraverso un satellite su PokerStars.com. Il portoghese è un nome relativamente nuovo nel circuito live, anche se vanta già due ITM proprio a Barcellona: 18° nel 2015 e 48° l'anno dopo. Gli unici giocatori con un curriculum di rilievo sono il pro americano Shannon Shorr (7,8 milioni di dollari vinti in carriera in eventi live), il runner-up dell'EPT di Praga 2016, l'ungherese Marton Czuczor, il due volte final table EPT Kully Sidhu (Londra 2013 e Dublino 2016) e Alexander Ivarsson, fresco vincitore dell'EPT National HR di Barcellona per €498.520.

NEIL2625_EPT2019BAR_Rui_Sousa_Neil_Stoddart.jpgRui Sousa

Tra i 16 c'è anche l'italiano Pasquale Braco, che partirà dal quinto posto del chipcount, con una dotazione di chips in grado di offrirgli abbastanza margine di manovra. Braco è un veterano del circuito live, con tanta esperienza accumulata sia nei tornei in Italia che in quelli internazionali, soprattutto a Nova Gorica. L'azzurro vanta 470.000 dollari vinti in carriera negli mtt live, sia di TH che di Omaha (è un ottimo variantista), e il miglior risultato economico è arrivato una settimana fa proprio qui a Barcellona, quando il giocatore campano ha chiuso all'11° dell'EPT National (€44.370).

Di fatto, l'essere nei final 16 del Main Event gli ha già garantito il nuovo record personale, con €71.400 già assicurati. Siamo sicuri però che Pasquale Braco non abbia nessuna intenzione di fermarsi qua.

Schermata 2019-08-31 alle 10.25.39.jpgPasquale Braco

L'appuntamento è fra poche ore, con la cronaca in diretta di tutta la giornata, sempre attraverso il nostro blog.

Per coloro che volessero sapere come si è arrivati a questo punto, basta scorrere la cronaca di ieri disponibile qui sotto.

21:45 Kurko out, finisce qui
Livello 27 - Bui 30000/60000 ante 60000

Kimmo Kurko shova 985.000 da utg+. Rui Sousa repusha per isolamento da bottone e si va allo showdown:

Kurko: J♥J♣

Kurko: A♣K♠

Coin flip che il flop A♦8♠T♥ sposta subito a favore del portoghese. Turn 2♦ e river 6♦ non cambiano più nulla: l'eliminazione del finlandese mette fine alle ostlità. Almeno per oggi.

Pasquale Braco chiude - presumiamo dalla parte alta del chipcount - con 4.485.000. A più tardi per i dati finali di questa giornata.

21:430 Eliminato Haxton, -1 alla fine del Day4
Livello 27 - Bui 30000/60000 ante 60000

Feature table. Shannon Shorr inizia rilanciando 500K da utg, lasciandosi dietro 60K come ha fatto ieri Griffin Berger per prendere tempo e sperare di guadagnare una posizione nel payout. Arriva però il push all-in di Isaac Haxton da utg+1 per 835.000 chips. Tutti foldano, l'azione torna a Shorr che usa tutto il tempo a disposizione e poi è costreto ad aggiungere le 60.000 "di scorta". Showdown:

Haxton: A♠T♥

Shorr: A♣5♣

Il board è 4♥K♦Q♣5♦6♣, bad beat per Haxton che resta con gli spiccioli, 275.000 chips. E' di nuovo all-in nella mano successiva ed è di nuovo molto sfortunato. Lo chiama Balakrisha Patur che parte dominato K♠8♠ < A♥K♣ ma il board è crudele: K♥2♦6♠8♦3♣. Haxton out 18° per €61.710.

21:20 Braco fa due, ma che brividi!
Livello 27 - Bui 30000/60000 ante 60000

Due eliminazioni di fila per Pasquale Braco. Questa volta tocca a Joe Mouawad che da SB mette tutto in mezzo, circa 800.000 gettoni. Braco, con uno stack nettamente superiore chiama. Showdown:

Mouawad: K♠Q♥

Braco: 6♥6♠

Il flop porta J♥5♠T♥, altri out per il libanese che ora ha anche progetto a scala bilaterale. Il turn è un 8♥ che aggiunge altri out, quelli del flush draw. La situazione al turn è quasi un coin flip (56-44 a favore di Braco). Braco chiama un due di picche, "two of spades". Ci va vicino, perché il river è un 7♠. Mouawad esce e consegna il suo stack all'italiano che ora ha 4.365.000 chips.

21:00 Baumann out, Braco risorge
Livello 27 - Bui 30000/60000 ante 60000

L'azione inizia con Gaelle Baumann che shova i resti - circa 600K - da bottone e trova il call di entrambi i bui: nell'ordine Joe Mouawad e Paquale Braco. A questo punto, con la player francese in all-in, Mouawad e Braco giocano su questo flop: 6♥2♣8♦. Il libanese esce puntando 500 ma Braco instant-pusha i resti, circa 1,5 milioni. Mouawad ci pensa qualche secondo e poi folda. Arriva così lo showdown:

Baumann: A♣A♦

Braco: 8♠6♠

Il turn è un J♥: Braco è ancora avanti con la doppia floppata ma deve schivare non solo i due assi, ma anche le carte che possono binare il board, 2 e J. Il river non è nessuno di questi, ma un 9♣ che elimina Gaelle Baumann, ultima donna rimasta in gara. Per lei c'è un premio di €61.710. Braco risale a 3.150.000.

20:30 Gioco ripreso
Livello 27 - Bui 30000/60000 ante 60000

Schermata 2019-08-30 alle 21.16.01.jpg

19:00 Altri due out prima della pausa
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Il field è sceso a quota 20. Il primo che esce è Jerry Odeen con un'azione piuttosto insolita. Apre Alexander Ivarsson a 100K da CO e Odeen 3betta 325K da bottone. Palla di ritorno a Ivarsson che chiama. Flop: 4♦4♣3♠, Odeen c-betta 150.000 ma subisce il rilancio del connazionale (entrambi svedesi) a 475.000. Odeen chiama e i due vedono scendere un 9♣ che induce a un check-check. Un 7♠ completa il board. Ivarsson mette tutto in mezzo, circa 3,5 milioni, e Odeen che di chips ne ha 1.125.000 dopo una breve tankata chiama con A♠Q♥. Ivarsson mostra 9♥9♦ e lo elimina con fullhouse al turn.

L'altro eliminato è Bartlomiej Machon, per mano di Yunye Lu: [Ax][Kx] vs coppia di Assi e game over per il polacco.

Il torneo è adesso in pausa per 60 minuti. Chipcount:

Marton CzuczorHungary6165000
Alexander IvarssonSweden6075000
Yunye LuChina5185000
Jiayuan LiuChina4970000
Balakrishna PaturUSA4445000
Rui SousaPortugalPokerStars qualifier4400000
Johan StorakersSweden4280000
Diego FalconeBrazil2880000
Felipe SalgadoBrazil2765000
Kully SidhuUK2555000
Pasquale BracoItaly2475000
Kimmo KurkoFinland2020000
Giovani TorrePortugal2000000
Joe MouawadLebanonPokerStars qualifier1930000
Isaac HaxtonUSA1800000
Shannon ShorrUSA1580000
Cyril Monbrun-MassotFrance1530000
Simon BrandstromSweden1160000
Leandro BustilloArgentinaPokerStars qualifier800000
Gaelle BaumannFrance625000

19:00 Jedlicka eliminato
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Stefan Jedlicka apre il gioco da late con 100.000 chips e 7♣6♣ in mano. Martin Czuczor spilla K♠K♦ da SB e 3betta 400.000 per isolarsi dal BB. Ci riesce e l'azione torna all'austriaco che decide di chiamare. Il flop porta 5♥2♥7♠, sul quale Czuczor continua l'attacco con altre 525.000 chips. Jedlicka si prende qualche secondo e poi dichiara l'all-in per 2.335.000 chips. Snap dell'ungherese. Il turn 4♠ porta qualche out in più per Jedlicka, quelli per la scala bilaterale. Ma il 9♥ non è uno di questi e il forte giocatore austriaco è out per €52.070.

18:45 Duro colpo per Braco
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Pasquale Braco è stato spostato dal tavolo tv ed è ora in compagnia di Gaelle Baumann, del chipleader Jiayuan Liu, di Joe Mouawad che agisce subito prima dell'italiano. L'azione che riportiamo riguarda però Kully Sidhu che va all-in sull'apertura da utg+1 di Braco a 105K e del successivo call di Felipe Salgado. In tutto sono 1,25 milioni quelli messi in mezzo da Sidhu che Braco chiama. Fold di Salgado e si va allo showdown:

Braco: Q♠Q♦

Sidhu: A♥Q♥

Il flop 4♥J♦K♠ fa ben sperare, ma un A♠ al turn cambia tutto. Niente miracolo al river K♦ e Sidhu raddoppia. Braco scende a 2.500.000 chips.

18:15 Patur fa foldare Odeen
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Tra i giocatori più imprevedibili - nel bene e nel male - di questo Day4 c'è Balakrisha Patur. L'americano è capace di mettersi nei guai da solo oppure di inventare colpi come questo. Pasquale Braco apre a 90.000 da early con A♣J♠, chiamano Jerry Odeen da SB con K♣Q♣ e Patur da BB con A♥9♥. Il flop è Q♥4♣J♥, sul quale l'italiano continua con altre 175.000, Odeen chiama ma Patur rilancia 500.000. Braco lascia via libera a Odeen che nuovamente chiama. Al turn arriva un 9♦ che aumenta gli out di Patur. Odeen fa check e Patur instant shova due milioni. Lo svedese ci pensa un po' e poi folda.

Schermata 2019-08-30 alle 19.54.58.jpgBalakrisha Patur

18:15 Kurko raddoppia su Braco
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Kimmo Kurko è all-in preflop con le ultime 900.000 chips, call di Pasquale Braco. Showdown:

Kurko: A♦K♦

Braco: A♣8♣

Il board è 4♦A♥J♣5♥A♠: Kurko si salva, Braco scende a 3,5 milioni.

18:10 24 left
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Nel frattempo sono usciti: il fresco vincitore dell'EPT National di Barcellona, Markku Koplimaa, il francese Ut Tam Vo, il brasiliano Ferreira Filho, lo svedese Adam Jonsson.

18:00 Due piatti per Mouawad
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

Joe Mouawad è sicuramente un giocatore di altra generazione, ma il vecchio stile solido a volte serve. Infatti è nel last 25 di questo EPT. Mano 1. E' lui ad aprire da utg+1 a 125K, chiama Rui Sousa da BB. Il flop recita 5♣6♥6♣: check del portoghese e Mouawad checka dietro. I due vedono scendere una Q♥ al turn. Questa volta Sousa esce puntando 225 che il giocatore di origine libanese chiama. Ultima carta, un 6♥. Sousa insiste con 450K ma riceve un call veloce da Mouawad. Allo showdown, Sousa mostra K♣Q♠ ma è battuto dal kicker superiore di Mouawad che mette sul tavolo A♥Q♣.

La seconda mano è abbastanza simile. Azione cha parte ancora da Joe Mouawad, ora utg, per 225K. All fold fino a Jiayuan Liu che protegge il big blind. Il dealer mostra 7♥Q♣3♠ al flop, checkato da entrambi. Il turn è un 4♠ e il player cinese prende l'iniziativa, con 175.000 chips messe nel pot. Call senza esitazione di Mouawad. Si va al river, un 9♦: Liu, che deve aver capito l'antifona, checka e poi folda sulla bet 250 del libanese.

17:35 Si riprende
Livello 26 - Bui 25000/50000 ante 50000

4° livello di questo Day4.

17:15 Break
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Terza pausa da 20 minuti, la prossima sarà la pausa cena da 75, a meno che non si scenda a 16 left. Nel frattempo ecco il chipcount completo aggiornato:

Jiayuan LiuChina5750000
Yunye LuChina5000000
Rui SousaPortugal4450000
Pasquale BracoItaly4405000
Alexander IvarssonSweden4350000
Balakrishna Reddy PaturUSA3480000
Giovani TorrePortugal3270000
Marton CzuczorHungary2930000
Stefan JedlickaAustria2760000
Felipe SalgadoBrazil2370000
Joe MouawadLebanon1995000
Johan StorakersSweden1930000
Jerry OdeenSweden1800000
Jonas Ten CateNetherlands1780000
Shannon ShorrUSA1470000
Kimmo KurkoFinland1435000
Kully SidhuUK1415000
Adam JonssonSweden1225000
Leandro BustilloArgentina1200000
Simon BrandstromSweden1200000
Diego FalconeBrazil1165000
Gaelle BaumannFrance1150000
Bartlomiej MachonPoland1100000
Isaac HaxtonUSA800000
Cyril Monbrun-MassotFrance785000
Ut Tam VoFrance440000
Luiz Duarte Ferreira FilhoBrazil400000
Markku KoplimaaEstonia70000
Schermata 2019-08-30 alle 18.34.22.jpgJiayuan Liu

17:15 Mano interessante
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Limp di Isaac Haxton da mid position. Yunye Lu rilancia 125.000 da cutoff e ottiene il fold dei bui. L'azione torna al pro americano che riapre a sua volta fino a 375.000 ricevendo il call di Lu. Si va al flop: 3♥J♣2♠, c-bet di Haxton per 175.000 e nuovo call di Lu. Quando però al turn compare un 8♥, Haxton decide di fare check. Lu prende l'iniziativa con 300.000 chips che Haxton chiama. Un 5♥ completa il board. Haxton checka per l'ultima volta ma Lu va all-in coprendo con il proprio stack quello di Haxton. L'ex PokerStars ci pensa un po' ma alla fine folda. Haxton scende a 795.000, Lu sale a 5 milioni.

17:00 Quad per Storakers
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Ut Tam Vo e Johan Storakers finiscono ai resti su questo board Q♣T♠3♣Q♦. Il primo mostra 3♥3♠, set floppato, ma lo svedese ha fatto meglio con Q♥Q♠, quads al turn. Il river è ininfluente e Storakers raddoppia mentre Vo crolla a 600K. Niente di che come mano, ma l'azione ai tavoli ristagna e un quad non lo vedi tutti i giorni.

16:45 28 left
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Altri due out, l'ucraino Marian Mik e il francese Steve Berdah. Quest'ultimo mette in mezzo gli ultimi 5 bb e trova il call di Yunye Lu. Berdah è avanti con [Ax][Kx] vs Q♠T♠, ma una [Qx] al turn ribalta la situazione. Il river è un 2♦ che manda a casa il francese.

16:32 Sousa si fa pagare da Vo
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Rui Sousa apre a 90.000 da under the gun e Ut Tam Vo 3betta 285.000 da hijack. Call del portoghese. Il flop A♦Q♠8♣ è checkato da entramvbi i giocatori che spostano l'action al turn, un 7♥. Qui Sousa punta 250.000 e Vo chiama. L'ultima corta è un 3♦: Sousa piazza una barellata da 750.000 che prima manda in the tank il giocatore francese di chiare origini orientali, e poi riceve il call. Sousa mostra 7♦7♣ e incassa il pot dopo il mick di Vo.

16:17 30 left
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Out anche Denys Chufarin, eliminato da Jiayuan Liu: 3♦3♠ < 7♦7♠ e board senza scosse. Attenzione al player cinese che ora si trova a ridosso della chiplead con 4.550.000 pezzi.

16:10 Ben Farrell out
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Il professionista britannico Ben Farrell è player out. Accorciatosi molto, si trova coinvolto in questa action. Il flop è molto connesso e recita 5♣4♦3♦, con circa 220.000 chips nel pot. Adam Jonsson va all-in da small blind per 1.900.000 con 6♠5♦ e manda in the tank Farrell che ha dietro 500.000 e 9♠4♠ in mano. Alla fine arriva il call. Turn 6♥ e river 3♣ sono inutili per Farrell che lascia il torneo.

15:50 Si ricomincia
Livello 25 - Bui 20000/40000 ante 40000

Carte e chips di nuovo in azione. Top Ten:

1Pasquale Braco4,665,000
2Alexander Ivarsson4,105,000
3Jiayuan Liu3,395,000
4Stefan Jedlicka3,200,000
5Jonas ten Cate2,720,000
6Ut Tam Vo2,715,000
7Balakrishna Reddy Patur2,620,000
8Joe Mouawad2,600,000
9Yunye Lu2,500,000
10Bartlomiej Machon2,380,000

15:30 Break
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

20 minuti di stop.

15:16 Braco vicino ai 5 milioni!
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

Sul finire del livello, Pasquale Braco mette a segno un 1-2 che mette al tappeto (cioè elimina) Ryhor Karapanau. Nella prima mano, dopo aver limpato da SB, chiama il rilancio del bielorusso che ha A♠5♠. Al flop Q♥7♠A♥ arriva un doppio check. Al turn, un 8♣, Braco check-call 180.000. Il river è un 5♥ che chiude colore per l'italiano e al tempo stesso consegna doppia a Karapanau. Braco esce puntando 355.000, call di Karapanau che poi mucka.

Azzoppato, poche mani dopo il bieloruss va all-in diretto per 1,3 milioni con A♥K♥ ma trova il call ancora di Braco che mette sul tavolo T♣T♥. Il flop Q♣9♦2♦4♦8♦ mantiene il vantaggio di Braco ed elimina Ryhor Karapanau.

Braco a 4.700.000, field a 33 left.

15:16 Braco evita problemi
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

Apre Bustillo da utg a 65K, Pasquale Braco 3betta da cutoff con coppia di 8 ma da bottone arriva la 4bet fino a 420.000 di Karapanau. Braco studia la situazione, chiede il count e poi decide di foldare. Buona scelta perché Karapanau aveva "i pini"!

15:00 Altri out
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

Fuori un altro brasiliano, Rodrigo Semeghini, e l'uruguagio Jorge Ramella, quest'ultimo per mano di Gaelle Baumann. Azione tutta preflop, con Ramella che pusha da bottone con J♥8♥ le ultima 800.000 e call della Baumann da SB con A♣J♦. La fracesce chiude scala al river, sale a 1.925.000 chips e fa scendere il field a 34 left.

14:35 Braco elimina Kerber con un gran call!
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

Pasquale Braco sta giocando sotto le telecamere del tavolo tv e ha appena eliminato il brasiliano Kelvin Kerber. Preflop: apre Kelber a 60K con 9♦8♦, Braco 3betta 165K da posizione e il brasiliano chiama. Flop: 8♥A♠J♦ e check-call di Kerber per 85.000. Al turn la dealer gira un 6♣ ed è check per due. River, un 7♣. Kerber a questo punto va all-in per circa 800K. Braco da subito lo scruta poco convinto, poi si gioca un time bank e sul finire dei 30 secondi chiama mostrando Q♠Q♥! Un gran call - che forse farà discutere qualcuno - e un gran piatto che porta l'azzurro a quota 3.875.000.

14:20
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

E' un ottimo momento per Gaelle Baumann che da short stack ha scalato parecchi gradini del count. In questo momento la player francese ha 1.830.000 chips. Le ultime, in ordine di tempo, le ha prese a Diego Falcone. Il brasiliano dà il via alla mano con un rilancio da mid fino a 65.000, chiamato da Gaelle Baumann in posizione di BB. Flop: 7♣7♠K♦. La Baumann va in check-call sulla bet 35.000 di Falcone. Il turn porta un T♦ che apre un possibile flush draw. Falcone punta ancora, questa volta 100.000 che la Baumann chiama. Un A♣ completa il board. I due giocatori optano per un free showdown: Gaelle Baumann mostra 7♦J♣ e incassa il pot dopo il muck del suo avversario.

Schermata 2019-08-30 alle 14.15.28.jpgGaelle Baumann

13:55 Nuovo livello
Livello 24 - Bui 15000/30000 ante 30000

Giocatori di nuovo in sala dopo la prima pausa del Day4. La top 10 dovrebbe essere questa:

1Stefan Jedlicka4,265,000
2Jonas ten Cate3,725,000
3Ut Tam Vo3,200,000
4Joe Mouawad2,980,000
5Pasquale Braco2,825,000
6Jerry Odeen2,115,000
7Diego Falcone2,100,000
8Kully Sidhu2,090,000
9Johan Storakers2,050,000
10Shannon Shorr1,920,000

13:35 Break time

Ne approfittiamo per qualche aggiornamento. Il torneo nel frattempo ha perso Simon Mattsson, eliminato da Felipe Salgado inc oin flip: coppia di 2 per lo svedese, A♦7♣ per il brasiliano e 7♠ al flop.

Out anche il tedesco Robert Heidorn, "bustato" dal portoghese Giovani Torre. Set per quest'ultimo al flop e flush draw per Heidorn. Resti, ma Torre resta avanti sia al turn che al river.

Al tavolo di Pasquale Braco è invece uscito il brasiliano Alen Alecar: all-in con A♦Q♥, trova il call di Kully Sidhu con A♠A♣. Solo una chance di incastro al turn, che non si chiude al river e Alecar è out.

Braco si trova a circa 3 milioni.

13:35 Tam Vo la sa lunga
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Spesso, quando viene chiamata l'ultima mano, c'è una maggiore tendenza a rubare i bui, sfruttando la voglia di break degli avversari. Ci sono però delle contromosse, tipo questa. Apre 60K Ben Farrell da utg+1, chiama Leandro Bustillo subito alla sua sinistra ma Ut Tam Vo rilancia 300K da cutoff. Fold immediato degli altri due. Con una certa soddisfazione, Vo mostra J♣T♥.

Fine livello, siamo a 37 left.

13:18 Ancora lei!
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Altro 2 up per Gaelle Baumann. Non conosciamo l'azione preflop, ma sappiamo che il flop è Q♥9♠6♠ quando la pro di Winamax va all-in con Q♣9♣ e trova il call di Simon Brandstrom che ha K♥Q♦. Turn 6♦ e river 5♣ non cambiano più nulla e la Baumann sale a 1.625.000 chips.

13:05 40 left
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Già 8 player out nel primo livello di oggi. In questi ultimi abbiamo perso Timothy Adams, Rodrigo Marques Carmo e Sahil Chuttani. Si è invece salvata Gaelle Baumann, impegnata al tavolo tv, contro Shannon Shorr. Su un flop che recita T♥9♥7♠ la giocatrice francese mette tutte le ultime chips (poche, circa 300.000) in mezzo con K♥7♥. Call di Shorr con [Qx][Tx]. Il turn è un 4♣ che non cambia la situazione. Ci pensa invece il river, un 7♦ a ridare ossigeno (cioè 800.000 chips) a Gaelle Baumann.

Schermata 2019-08-30 alle 13.25.38.jpg

12:45 Braco ne perde due
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Braco perde due pot, ma contiene il danno. Nel primo l'azione è presa al turn: 6♦5♥4♠8♦. Braco (BB) punta 40K e Balakrishna Reddy Patur (cutoff) chiama. L'ultima carta è un 6♣, sul quale l'italiano checka. Balakrishna Reddy Patur punta 100K e Braco chiama. Showdown: Patur mostra A♠9♣, mentre Braco ha A♦2♠. "Nice value bet" dice Braco all'avversario, in maniera forse un po' sarcastica. Il kicker è sufficiente a Patur per vincere il pot.

Nel secondo apre 60.000 da utg+1 l'inglese Kully Sidhu, call di Braco da SB. Flop: 3♦4♣6♣. L'azione è check, bet 60K, call. Il turn è un 6♠ che induce alla prudenza, con un doppio check. River: A♦ e altro check-check. Braco mostra Q♣J♣, Sidhu incassa con 9♦9♠. Pasquale Braco scende a 2.550.000.

12:40 Eliminazioni a raffica
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Simon Brandstrom elimina Naor Slobodskoy. All-in preflop, Q♣Q♦ > A♠J♥ a favore di Brandstrom che ora ha 3.000.000 di chips.

Isaac Haxton finisce Anton Siden, già azzoppato in precedenza dalla mano contro Jedlicka. Anche in questo caso, all-in preflop: Haxton ha T♣8♣, Siden A♥K♣. 8♦ al flop e niente altro. Haxton sale a 1,7 milioni.

Più interessante la terza eliminazione. Jonas Ten Cate apre a 50.000 da bottone e Michal Schuh 3betta da BB. Call del primo che fa scendere questo flop: A♠4♦A♦. C-bet 115.000 di Schuh e altro call di Cate. Il turn è un 8♦, sul quale Schuh spara 340K. Cate ci pensa un po' ma alla fine chiama. Un 7♠ completa il board: Schuh mette quello che gli resta, 400.000 circa e Cate snappa: il primo mostra un trips al flop con A♣K♣, ma è battuto da Cate che ha K♠T♠, colore al river.

12:35 Jedlicka su Adams
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Bello scontro al tavolo 6, uno dei più interessanti con Jedlicka, Falcone, Adams e Czuczor. Timothy Adams apre a 60.000 da bottone e Stefan Jedlicka difende il BB. Il flop scende K♣Q♦6♠ e l'azione è check-call di Jedlicka per 40.000 gettoni. Stessa action al turn, un 9♦, questa volta per 200.000. Un K♦ completa il board. L'austriaco checka ancora, Adams usa un time-bank prima di overbettare 750.000 e Jedlicka chiama. Il pro canadese è costretto a mostrare il bluff con A♦3♣ e Jedlicka incassa con J♦6♦, colore al river. Jedlicka up a 3.400.000 (forse nuovo chipleader), Adams resta con gli spiccioli (280.000).

12:15 Già due out
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Il primo è lo spagnolo Sergi Reixach che, da corto, mette tutto con K♦J♦ e trova il call di Stefan Jedlicka che lo domina con A♥J♥. Board liscio e Reixach è out.

Il secondo out arriva poche mani dopo. Joe Mouawad apre a 60K da hijack. Sabo Ceylan shova le ultime 535.000 chips da bottone e call dell'original raiser. Ceylan mostra 7♥7♠, Mouawad è nettamente avanti con Q♦Q♥. Il flop regala qualche brivido Q♠7♣5♦, ma il resto del board 2♣2♥ sancisce l'eliminazione di Ceylan.

46 left.

12:05 Attenti a Jerry Odeen
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Jerry Odeen, pericolo italiano. Il giocatore svedese è stato ieri il giustiziere di Muhamet Perati, al quale ha "craccato" gli assi con 6-9 off (per chi volesse rivedere l'action, il nostro post è qui). E oggi ha iniziato con lo stesso piglio. Apre Paquale Braco a 60k da utg e trova il call di Odeen da HJ. Flop: 7♦A♥J♦. Lo svedese check-call la c-betta 120K di Braco. Turn: 6♦. C'è un potenziale rischio colore a quadri e l'azione cambia: Braco checka ma Odeen coglie la palla al balzo per puntare 125K. Il call dell'italiano fa atterrare una quarta carta di quadri, 5♦: altro check, Odeen piazza 250.000 chips nel piatto e Braco folda.

12:05 Siete pronti per il Day4?
Livello 23 - Bui 10000/25000 ante 25000

Pronti, via! Day4 iniziato. Oggi si gioca fino agli ultimi 16 o un massimo di 6 livelli (sempre da 90 minuti). Tifo indiavolato per Pasquale Braco!

Archivio