pokerstars.it

EPT Sochi: Yury Masliankou vince il National per €127.363. Denisov in testa nel ME, l'italiano Verrelli si qualifica al Day2

EPT NATIONAL - RISULTATO FINALE

Avevamo lasciato l'EPT di Sochi, prima tappa europea del tour live internazionale di PokerStars, alle termine delle prime due giornate dell'evento National.

Il Day1C ha aggiunto altre 388 entry, per un totale di 721 (419 gli unici), 16 in più rispetto alla passata edizione. Il montepremi finale ha così raggiunto quota €699.370 netti.

Manuel_Kovsca_556_EPT_Sochi_2019_Yuri__Masliankou_Winner_Event_4_National.jpgYury Masliankou, in compagnia di amici-tifosi 
e del trofeo dell'EPT National Sochi 2019

Il torneo, nell'arco di sole 24 ore, è poi arrivato al final table. Il russo Sergey Petrushevskiy - 4° all'EPT di Praga nel 2016 - è stato il primo out (€10.000 per lui) e la sua eliminazione ha consegnato all'ultima giornata i nomi dei magnifici 8 dell'EPT National:

1 - Yury Masliankou, Belarus - 5.260.000
2 - Kartik Ved, India - 1.385.000
3 - Alex Bilokur, Russia - 3.210.000
4 - Daniil Lukin, Russia - 2.595.000
5 - Andrey Lukyanov, Russia - 2.380.000
6 - Sarkis Karabadzhakyan, Russia - 670.000
7 - Giorgiy Skhulukhiya, Russia - 4.145.000
8 - Alexandr Sergutin, Russia - 1.985.000

Tra i finalisti, il big name era sicuramente quello di Alex Bilokur, grazie a un curriculum di 3,5 milioni di dollari vinti, con un top score di $1.135.000 realizzato nel PCA HR $25K annata 2012. Tuttavia, per il forte veterano russo non c'è stata la gloria prevista ma una 5a posizione del valore di €33.000. L'heads-up finale è stato invece un discorso tra Yury Masliankou e Daniil Lukin. Un discorso durato più di due ore e con frequenti capovolgimenti di fronte, ma che alla fine ha premiato la costanza del bielorusso con €127.363. Per Lukin è arrivata invece una "consolazione" di circa 78.000 euro.

Questo il payout del final table (8 posizioni) dell'EPT National di Sochi 2019:

1 - Yury Masliankou, Belarus, RUB 9.317.000 (€127.363)
2 - Daniil Lukin, Russia, RUB 5.705.000 (€77.987)
3 - Alexandr Sergutin, Russia, RUB 4.067.000 (€55.596)
4 - Kartik Ved, India, RUB 3.059.000 (€41.817)
5 - Alex Bilokur, Russia, RUB 2.408.000 (€32.917)
6 - Andrey Lukyanov, Russia, RUB 1.806.000 (€24.688)
7 - Giorgiy Skhulukhiya, Russia, RUB 1.295.000 (€17.703)
8 - Sarkis Karabadzhakyan, Russia, RUB 889.000 (€12.153)

EPT MAIN EVENT - DAY1A

Ieri ha preso via anche l'evento più importante dell'interessa kermesse russa: il Main Event da €2.650 (circa) di buy-in, triplo flight e singola re-entry per giornata.

La prima delle tre si è conclusa poco prima della mezzanotte di ieri. Al termine delle operazioni di "imbustamento", alla testa del chipcount ha fatto capolino il nome di uno dei giocatori (di casa) più attesi a Sochi, quello di Aleksandr Denisov. Il pro russo vanta infatti poco meno di 2,2 milioni di dollari accumulati in tornei live, con 4 picche vinte in side-event EPT-PCA e un secondo posto nel ME del PokerStars Festival di Sochi 2017.

NEIL0898_Aleksandr_Denisov_EPTSochi2019_Neil_Stoddart.jpgAleksandr Denisov

L'esperienza accumulata negli anni gli ha permesso di creare un solco di quasi 150.000 gettoni nei confronti del più diretto inseguitore, Illia Korobkin: 498.600 a 352.700.

Tra i 95 sopravvissuti alla prima selezione su 251 entry, spicca il nome del PokerStars Ambassador e nuovo milionario (grazie alle vittoria nel PSPC alle Bahamas) Ramon Colillas: lo spagnolo ha chiuso il Day1A con 134.000 chips, una solida basa dalla quale iniziare domani il Day2.

NEIL0881_Ramon_Colillas_EPTSochi2019_Neil_Stoddart.jpgRamon Colillas

Bene anche il fortissimo online grinder Artem "veeea" Vezhenkov che ha chiuso nella top 5 a quota 161.000.

Queste le prime 15 posizione della graduatoria al termine del ME Day1A:

NameCountryQualifierChips
Aleksandr DenisovRussiaQualifier498.600
Illia KorobkinUkraineQualifier352.700
Roman GadzhievRussiaQualifier240.900
Igor GrytsakUkraineQualifier197.500
Artem VezhenkovRussiaQualifier161.000
Sergey LitvinovRussia148.200
Danil BukharinRussia145.100
Xiaotian YangChinaQualifier144.400
Andrey LukyanovRussia143.900
Pavel PolikarpovRussiaQualifier140.000
Alexey PugachevRussia136.600
Ramon ColillasSpainPokerStars Ambassador134.000
Almat IdrisovKazakhstanQualifier123.600
Stanislav ShcipalovRussiaQualifier117.900
Vitaliy KaraivanRussia107.600

Veniamo agli italiani. Due gli "azzurri" in gara, entrambi qualificati online: Andrea Ferrari e Pier Verrelli. Il primo non è riuscito a staccare il ticket per il Day2, mentre Verrelli è stato abile a traghettare 49.000 chips a fine giornata, con le quali ricomincerà domani, magari sotto le telecamere della televisione.

Vi ricordiamo infatti che dal Day2 ci sarà la copertura streaming del Main Event di Sochi, raggiungibile su PokerStars.tv, YouTube, Facebook (di PokerStars.com) e Twitch. Il commento è in inglese e in russo.

Questo il programma:

26 marzo: EPT Main Event - Day 2 (12:30 MSK / 10:30 CET)
27 marzo: EPT Main Event - Day 3 (12:30 MSK / 10:30 CET)
28 marzo: EPT Main Event - Day 4 (12:30 MSK / 10:30 CET)
29 marzo: EPT Main Event - Final Table (12:30 MSK / 10:30 CET)

La trasmissione inizierà con 30 minuti di ritardo rispetto all'azione ai tavoli per consentire lo streaming cards-up.

Per ora ci fermiamo qua. L'appuntamento è per domani con i risultati dell'European Poker Tour di Sochi 2019, come sempre sul blog di PokerStars.it!

Archivio