pokerstars.it

EPT Open Madrid: Giuseppe Rosa è al final table del Main Event, Stefano Schiano 9° per €14.760!

Il final table dell'EPT Open di Madrid, edizione 2019, è servito. E due dei nove posti a sedere sono occupati da rappresentanti del Belpaese, Giuseppe Rosa e Stefano Schiano.

Ieri sera, però, la penultima giornata di torneo non si è fermata alla composizione del tavolo finale. Si è giocato un ultimo livello, durante il quale uno dei 9 ha dovuto abbandonare la contesa. L'ingrato ruolo di primo out del final table è toccato proprio a Stefano Schiano che quindi non potrà bissare il successo ottenuto nell'EPT National due mesi fa. Per il giocatore napoletano si tratta comunque di un bel risultato e di una conferma che il suo gioco gode di un'ottima salute.

Ma procediamo con ordine e vediamo insieme come si è arrivati a questa conclusione di giornata.

EPT OPEN MADRID-532_Main Event Trophy.jpg

Il Day3 è iniziato ieri a quota 56 left. 32 di questi escono nei giro di due livello e mezzo, lasciando in sala 3 tavoli da 8 giocatori ciascuno. Tra gli eliminati più in vista, ci sono Alexander Stevic (37° - €4.060), campione EPT a Barcellona nel 2004 (molti ricorderanno un giovane Luca Pagano chiudere al 3° posto in quella stessa edizione) e il pro di PokerStars Ramon Colillas. Per lo spagnolo, fatale l'uno-due subito dal cinese Yao Zhengming: il primo colpo è un classico cooler Q♠Q♣ vs K♦K♠ e board liscio. Poco dopo Colillas, rimasto con tre bui, mette tutto con T♠3♦ e trova il call ancora di Zhengming che mostra A♥K♥. Il porta due Assi e solo un 3, determinando l'eliminazione del vincitore del PSPC 2019 al 32° posto per €4.060.

EPT OPEN MADRID-408_Alex Stevic.jpgChi si rivede? Alexander Stevic!

Nel frattempo i due giocatori italiano veleggiano a metà chipcount, senza troppo clamore e al tempo stesso senza regalare chips preziose. La prima "nota azzurra" arriva a 16 left, quando Giuseppe Rosa elimina il giapponese Hideki Takafuji con A♥K♦ vs J♦8♦. Il "big slick" dell'italiano regge su questo board 2♥Q♥3♣2♣7♠.

Al 13° posto (€10.990) esce l'ultima "quota rosa" in gioco. L'olandese Britt Petersen si scontra in all-in preflop con Jakub Gregorek. Allo showdown è un coin flip: coppia di 6 per la giocatrice e A♦Q♥ per Gregorek. Un A♠ al flop ribalta la situazione che non cambia più fino al river.

EPT_OPEN_MADRID-549_Jacub_Gregorek.jpgIl qualificato online Jakub Gregorek

Alle 23:14, poco prima dell'inizio del livello 28, il torneo raggiunge quota 9. L'uomo bolla del final table è il già citato Yao Zhengming che finisce ai resti preflop contro il nostro Giuseppe Rosa. Lo showdown è tutto a favore dell'italiano: K♠K♣ vs 5♥5♣. Il board scorre Q♥T♦T♣6♠8♠ e manda Rosa e Schiano al final table dell'EPT Open di Madrid, che inizia così:

1. Jakub Grzegorzek - 5.420.000
2. Paúl Lozano - 1.385.000
3. Andras Kovacs - 2.995.000
4. Ivo Panev - 5.785.000
5. Stefano Schiano - 1.145.000
6. Michael Kosmis - 3.295.000
7. Giuseppe Rosa - 4.220.000
8. Tiago Pereira - 4.175.000
9. Richards Li - 5.685.000

Si comincia con bui già a 40/80K bb ante 80K. Dopo circa 20 minuti Schiano perde quasi tutto il suo stack contro Paul Lozano. Non sappiamo la mano dello spagnolo (ultimo rappresentante iberico in gioco), ma sappiamo che l'azzurro chiama l'all-in con 8♠8♦ e che il piatto finisce nella mani del suo avversario una volto completato il board 5♥Q♦K♠T♣4♦.

Schiano riesce a salvarsi una prima volta, raddoppiando con 8♣4♣ vs 9♥9♠ di Grzegorzek. Il flop è da brivido: 9♣5♣A♣, colore per l'italiano e set per il polacco che, fortunamente per Schiano e per noi, non si trasforma in un fullhouse.

La gioia dura poco, però. Tornato a 10bb, Stefano Schiano li mette tutti in mezzo con A♠J♦ e trova ancora il call di Jakub Grzegorzek con Q♥Q♠. Il board recita 8♣T♠K♠K♥4♦ e sancisce l'eliminazione di Stefano Schiano al 9° posto per €14.760.

EPT OPEN MADRID-560_Stefano Schiano.jpgGiuseppe Schiano (al centro)

Una mezz'ora più tardi, il clock del torneo dice stop. Tra gli 8 finalisti, che tra poco iniziano la lotta per il titolo e la prima moneta di 198.500 euro, c'è ancora Giuseppe Rosa. L'italiano riparte dalla terza posizione del chipcount con 5.815.000 chips, all'inseguimento del chipleader, il portoghese Tiago Pereira a quota 6.210.000 gettoni. Questa la composizione del tavolo:

1. Jakub Grzegorzek - 6.035.000
2. Paúl Lozano - 2.045.000
3. Andras Kovacs - 2.020.000
4. Ivo Panev - 5.575.000
5. (vuoto)
6. Michael Kosmis - 2.290.000
7. Giuseppe Rosa - 5.815.000
8. Tiago Pereira - 6.210.000
9. Richards Li - 4.395.000

EPT_OPEN_MADRID-504_Tiago_Pereira.jpgTiago Pereira

A risentirci fra 24 ore, quando conosceremo il nome del vincitore dell'EPT Open di Madrid! Sperando di potervi raccontare un'altra grande pagina per il poker italiano...

Stay tuned!

Archivio