pokerstars.it

PokerStars Championship Macao: Aymon Hata chipleader al Day 5, impresa di Shabalin

La bolla è scoppiata, il tavolo finale è a una manciata di eliminazioni e su tutti si staglia la terza grande picca della kermesse, prestigioso trofeo accompagnato da HK$3.130.000 di primo premio. Finisce in poco più di cinque ore il Day 4 del Main Event PokerStars Championship di Macao, tanto basta per passare da 37 a 16 left. L'inglese Aymon Hata imbusta il primo stack (2.188.000) a un palmo di distanza da Dong Guo (2.160.000), il solo altro a raggiungere quota 2 milioni. Il francese Thibaut Blondel è infatti al terzo posto con 1.388.000.

8G2A0735_Aymon_Hata_PCM2017_Neil Stoddart.jpgAymon Hata

In avvio di giornata cade purtroppo l'ultimo italiano del torneo, Liwei "HOOMAGOO" Sun il cui 32esimo posto gli garantisce HK$101.000. Oltre ad aver guadagnato la zona premi, ha la soddisfazione di essersi lasciato dietro il talento statunitense da 15 milioni di dollari David Peters (HK$101.000), primo ad abbandonare il torneo nella giornata appena conclusa.

Il qualificato PokerStars Avraham Oziel entra nel club dei milionari

Un Fabrice Soulier sempre più vicino all'eliminazione perde pezzi nel 23esimo livello (12k/24k, ante 4k) avvantaggiando Avraham Oziel che si porta a 1,2 milioni mentre il suo rivale resta con 345.000. L'apertura da bottone del francese riceve in riposta il call di Oziel che si trova in piccolo buio. Il dealer dispone sul tavolo Q♦8♥3♠ e l'iniziativa la prende Oziel, punta 60.000. Soulier non ci sta a fare da spettatore e si va al turn: K♣. Resta abbottonato il canadese, check, quindi Fabrice pensa di approfittarne cercando di portarlo al fold e mette in mezzo 117.000. Immediata la replica del francese, prende tutti in contropiede e va all-in. Il suo avversario esterrefatto alla fine folda e Oziel infierisce: "non ho mai bluffato" dichiara mostrando 8♠8♣. Grande risultato per il canadese, qualificatosi grazie a uno $10 Spin & Go di PokerStars, adesso ha oltre un milione di gettoni con cui giocarsi il titolo.

17esimo per HK$170.000 Julius Malzanini

Julius Malzanini è costretto, considerati i suoi ultimi 330.000 (meno di 14 grandi bui al 23esimo livello) a inventarsi qualcosa per restare a galla. Decide allora di puntare al raddoppio con Q♠5♦. Se la gioca con il grande buio Aymon Hata che ha i 7 (7♥7♠). Il board (9♣7♦A♥2♠5♣) offre un 5 al teutonico ma non basta, un altro sette ne decide il 17esimo posto da HK$170.000. Il britannico ora ha 2.188.000, un colpaccio prezioso per l'imminente Day 5.

NEIL2783_Yan_Li_PCM2017_Neil Stoddart.jpgYan Li

Main Event PokerStars Championship di Macao Day 4

Aymon Hata 2.188.000

Dong Guo 2.160.000

Thibaut Blondel 1.388.000

Wenlong Jin 1.296.000

Yan Li 1.248.000

Tianyuan Tang 1.241.000

Daniel Laidlaw 1.077.000

Jianbo Jiang 1.057.000

Avraham Oziel 873.000

Artem Metalidi 740.000

Elliot Smith 583.000

Feng Wen Chen 491.000

Yen Chen 481.000

Fabrice Soulier 472.000

Xuan Tan 439.000

Winfred Yu 385.000

Ecco il Payout della Top 10:

Pos. Premi (HKD)

1 $3.130.000

2 $2.325.000

3 $1.724.000

4 $1.280.000

5 $950.000

6 $705.000

7 $521.000

8 $386.000

9 $386.000

10 $291.300

Dario Sammartino e Mustapha Kanit ci riprovano nel HK$103.000 High Roller

Reduci dall'amara esperienza di ieri nel HK$206.000 Single-Day High Roller, Dario Sammartino e Mustapha Kanit provano a fare di meglio iscrivendosi al HK$103.000 High Roller che registra 146 entry. Al sesto livello (bui 300/600, ante 100, average 65.766) sono 111 i giocatori in partita. Partecipano al torneo il più vincente del Messico JC Alvarado, Guillaume Diaz, quarto nel HK$5.000 No Limit Hold'em, Nick Petrangelo, David Peters, ITM nel Main Event, Georgios Zisimopoulos, Isaac Haxton, il campione del HK$400k Super High Roller Steve O'Dwyer.

Alla lista si aggiungono il Team PokerStars Pro Felipe Ramos, il numero uno della All Time Money List belga Davidi Kitai, il campione spagnolo Sergio Aido, la leggenda del poker live John Juanda, il vincitore dell'HK$ 80.000 No Limit Hold'em Michael Addamo e Sam Greenwood. La classifica è guidata da Yang Wang (218.000) ma sono pronti a sopravanzare Nick Petrangelo (180.000) e Adrian Attenborough (160.000).

PSC Macau_Velli-742_Maria Ho.jpgMaria Ho

HK$103.000 High Roller Top 10 Day 1

Yang Wang 218.000

Nick Petrangelo 180.000

Adrian Attenborough 160.000

Vladimir Troyanovskiy 150.000

Andrew Graham 140.000

Sofia Lovgren 135.000

David Peters 130.000

Daniel Dvoress 115.000

Danny Tang 100.000

Jimmy Guerrero 95.000

Due picche per la leggenda dell'online Vladimir Shabalin

Il PokerStars Championship di Macao non è solo Main Event e High Roller. È negli eventi minori, i cosiddetti side event, che si è consumata infatti una straordinaria performance: la leggenda del poker online Vladimir Shabalin conquista due tornei nella poker room PokerStars Live. Il 29enne russo vince due picche in appena 48 ore, guadagnando oltre HK$700.000.

shabalin_psc_macao.jpgVladimir Shabalin

Lunedì 3 aprile mette nel sacco le 483 entry del PokerStars Asia Open incassando HK$291.000, il giorno successivo mette in palmares il HK$16.500 NL Hold'em e porta a casa altri HK$414.000. Il russo è uno storico reg PokerStars. Conosciuto con il nick di "shabalinvlad", Shabalin ha iniziato a giocare a poker nel 2009 crescendo poi negli anni e divenendo uno dei più grandi grinder dell'online. È stato infatti il terzo giocatore ad accumulare 10 milioni di punti VPP su PokerStars, grazie soprattutto al suo impegno negli high stakes 6-Max Turbo e Hyper Turbo Sit & Go.

Qualificati subito per lo Spring Championship Of Online Poker, i prossimi tornei sono stasera su PokerStars.it!

Archivio