pokerstars.it

PokerStars Festival: Guida di Rozvadov per Principianti

Il PokerStars Festival, partito il 2 marzo al King's Casino di Rozvadov, in Repubblica Ceca, è l'occasione perfetta per capire come un piccolo villaggio di 1.000 abitanti è diventata una delle destinazioni europee più 'hot' del poker.

Situato strategicamente a un tiro di schioppo dal confine con la Germania, Rozvadov ha tutto ciò che un giocatore di poker può sognare: ospita la poker room più grande del continente, ha un ottimo ristorante à la carte, un buffet gratuito e (probabilmente) le partite cash più ricche d'Europa al giorno d'oggi.

kings_casino_poker.jpg

Se il PokerStars Festival segna il vostro debutto al King's Casino, non perdetevi questa guida essenziale a Rozvadov.

Come Arrivare a Rozvadov

Gli aeroporti internazionali più vicini sono quelli di Praga (Repubblica Ceca), Norimberga e Monaco (Germania). In altre parole, potete volare praticamente da qualsiasi destinazione. I tre aeroporti si trovano infatti a due ore di macchina dal casinò, e potete raggiungere Rozvadov noleggiando un'automobile (il casino offre un parcheggio gratuito, per di più sorvegliato) oppure utilizzando il servizio navetta del King's. Qualora preferiate quest'ultima ipotesi, potete prenotare la navetta contattando il casinò via email all'indirizzo shuttle@kingscasino.eu oppure via telefono al numero +420 374 616 050.

I veicoli disponibili vanno dai comodi minivan per gruppi numerosi, alle Mercedes di lusso con pannelli di controllo in stile iPad e vetri oscurati. Se volete fare un ingresso con stile e avete intenzione di lavorare bene sulla vostra immagine prima di sedervi al tavolo da poker, allora sapete già cosa scegliere!

Potete raggiungere Rozvadov anche via treno: le stazioni più vicine sono quelle di Norimberga, Weiden, Wernberg, Ratisbona e Amberg. Il casinò mette a disposizione la navetta anche per portarvi dalla stazione di vostra scelta alla casa del PokerStars Festival.

Scoprendo Rozvadov: Che Cosa Fare

Se pensate che 11 giorni a Rozvadov possano non finire mai, siete fuori strada. Questo piccolo villaggio non si è guadagnato il soprannome di 'RozVegas' annoiando a morte i suoi giocatori; di questo potete esserne certi. "Voglio sempre che il King's Casino sia il miglior posto che un giocatore di poker possa trovare", ha dichiarato Leon Tsoukernik, il proprietario della struttura. Per fare in modo che questo succeda, Tsoukernik ha passato gli ultimi 14 anni ad affinare un'ambiziosa avventura presto tramutatasi in una miniera d'oro.

Leon_Tsoukernik.jpg

Tsoukernik è anche un giocatore: a Dicembre, durante l'ultimo EPT disputato a Praga, ha vinto il Super High Roller per € 741.100

"Quando ho iniziato il mio progetto di costruire il King's Casino a Rozvadov, tutti pensavano che fossi pazzo, ma la verità è che questa avventura ha avuto un grande successo sin dal primo giorno", ha dichiarato Tsoukernik.

Volete sapere perché? Diamo un'occhiata a ciò che succede da queste parti.

L'Azione al Tavolo da Poker è Pazzesca

Se volete essere al centro dell'azione, non potete mancare al King's Casino dal 2 al 13 marzo. Non solo il PokerStars Festival mette sul piatto 36 tornei capaci di attirare i nomi più altisonanti del mondo del poker, ma il casinò vi farà tremare le ginocchia grazie ad un'azione irrefrenabile ai tavoli cash, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

I tavoli di No limit Texas Hold'em partono dall'€1/€3, con buy-in minimo di €100, mentre le partite di pot limit Omaha partono dal €2/€2. I limiti crescono fino ad arrivare al €50/€100 (con un buy-in minimo di €5.000), a meno che i giocatori del casino non decidano che tutto ciò non sia abbastanza e non richiedano una soluzione 'personalizzata'. Se avete le tasche abbastanza profonde, provate a sfidare i più ricchi uomini d'affari europei e i migliori giocatori di poker. Altrimenti, sedetevi dove si siedono gli altri regular.

rozvadov_casino_poker.jpg"Ho gli assi, giuro"

Sebbene le partite da €50/€100 potrebbero non essere disponibili a tutte le ore, tutte le altre si giocano virtualmente ogni giorno della settimana: per un posto libero l'attesa non è che di pochissimi minuti al massimo.

Probabilmente il Miglior Ristorante della Regione

Oltre ad essere una location spettacolare per il poker, il King's Casino ospita anche un ottimo ristorante. Vojtec Ruzicka, November Niner alle World Series of Poker 2016, riferendosi al ristorante del King's ha dichiarato: "È uno dei migliori ristoranti di tutta la Repubblica Ceca. Fidatevi di me, sono un mangione!"

Che vi piacciano la carne Kobe, o le aragoste più fresche che esistano o alcuni dei più rari tartufi al mondo, la cucina del ristorante à la carte del King's ha tutto ciò che fa per voi.

"Facciamo arrivare verdura fresca dall'Italia due volte a settimana", ha detto Donapai durante un invitante tour privato delle cucine del King's. "Acquistiamo il nostro pesce dalle migliori pescherie e abbiamo bistecche Omaha che la maggior parte dei ristoranti può solo sognare".

kings_restaurant.jpgAl ristorante del King's Casino troverete scelte eccellenti per deliziare i palati dei migliori giocatori

E sapete qual è la parte migliore? I prezzi. I piatti deliziosi e i vini pregiati disponibili al ristorante hanno tutti prezzi ragionevoli: sarebbe da folli non sedersi a quei tavoli almeno una volta durante il festival.

"Il ristorante è sempre aperto per i nostri giocatori e tutti possono godersi uno splendido pasto da tre portate per meno di €30", ha dichiarato Donapai. "Facciamo di tutto per fornire un servizio di alta qualità e penso di non aver mai visto nessuno alzarsi da tavola insoddisfatto per le creazioni dei nostri chef".

Ho Già Detto la Parolina Magica?

Una cosa che molti non sanno, quando entrano per la prima volta nel casinò, è che il King's offre un buffet all-you-can eat non solo aperto 24 ore al giorno, ma anche completamente gratis.

"Quando la gente pensa a un buffet gratuito, si aspetta il peggio. Pensano che ci sia del cibo scadente e privo di sapore. Qui al King's preferiamo un approccio un po' diverso", ha commentato Donapai con un sorriso orgoglioso dipinto sul volto.

Situato in una nuova area del casinò, aperta solo pochi mesi fa, il buffet gratuito del King's non ha niente a che vedere con le altre soluzioni offerte dai casinò europei. E se avete partecipato a qualche torneo, sapete bene come questo non sia necessariamente qualcosa di negativo.

Gli chef si esibiscono in un vero e proprio show, nella cucina aperta accanto ai tavoli, e sfornano piatti che prevedono gli stessi ottimi ingredienti che i giocatori più selettivi possono gustare al ristorante. La grande varietà di cibo offerto rende il buffet un'esperienza da provare. Se poi ci aggiungiamo che il King's Casino ha un bar in ogni angolo, capirete perché una volta entrati non vorrete più uscire.

Voglia di un po' di Relax? Provate un Massaggio o un Giorno alla Spa

Semmai doveste stancarvi di drink e cibo gratis, o quando il programma del Festival vi concederà un po' di tempo, potreste andare a rilassarvi con un massaggio, o a visitare una delle migliori cittadine/spa d'Europa, ricca di cultura.

Se vi serve un'aggiustatina veloce, Rozvadov ospita tantissimi centri massaggi: i migliori si trovano al Chikkita Massage (nell'edificio giallo dirimpetto all'entrata del casinò) e al Thai Massage (a 300 metri dal casino), dove esperte massaggiatrici asiatiche vi aiuteranno a rilassarvi e - si spera - a dimenticare le vostre bad beat.

Un festival della durata di 11 giorni è anche un'ottima opportunità per esplorare nuovi posti come Karlovy Vary, la bellissima cittadina/spa fondata nel 1370 da Carlo IV, Imperatore del Sacro Romano Impero e Re di Boemia.

Karlovy_Vary_24Feb17.jpgKarlovy Vary dista soltanto un'ora in automobile

Situata a solo un'ora di macchina dal casinò, nel corso dei secoli Karlovy Vary ha attirato ospiti del calibro di Pietro I di Russia, dello scrittore tedesco Johann Wolfgang Goethe e dei compositori Ludwig van Beethoven e Fryderyk Chopin. Oltre che per le sue calde sorgenti termali naturali, Karlovy Vary è famosa anche per la Becherovka, una bevanda alle erbe che chiunque dovrebbe provare visitando per la prima volta la Repubblica Ceca.

Non è Mai Troppo Tardi Per Qualificarsi!

Una delle caratteristiche migliori del prossimo PokerStars Festival è che potrete scoprire il casinò più grande d'Europa, ed essere trattati da veri high roller, praticamente senza costi!

Su PokerStars, infatti, potrete provare a qualificarvi tramite i numerosissimi tornei satellite, a partire da appena €1,10, e arrivare così a godervi il PokerStars Festival grazie ad uno dei tantissimi pacchetti all-inclusive.

In alternativa, potete cercare di vincere un posto nel Main Event da €500.000 garantiti partecipando a uno dei molti satelliti già in corso al King's. Con oltre 170 posti da distribuire, attraverso numerosi eventi dai buy-in che partono da €110, vincere un ticket da €1.100 per il Main Event e provare uno degli eventi più eccitanti dell'anno non è certo impossibile. Buona fortuna!

Ricevi 20 ticket gratis per provare a vincere un milione di euro!

Archivio