pokerstars.it

Cibo per la mente: mangiare bene per concentrarsi e ricordare meglio

Ieri sera ho mangiato un kebab, seguito da un etto di impasto per biscotti. Me li sono goduti, ma dopo non riuscivo a muovermi. Mi sono addormentato alle 20 e svegliato all'1 rintronato. Kebab e impasto per biscotti non sono cibi indicati per la mente.

Qualsiasi atleta o performer, che misura anche il granello di sale, sa che ciò che mangiamo influenza il nostro stato fisico e mentale. Alcuni cibi aumentano la concentrazione, il focus e la memoria.

Perciò, quali sono i migliori cibi per la mente e come potete utilizzare la dieta per migliorare il vostro gioco?

Brainfoods1.jpeg

Il cibo non è solo calorie

A lungo il cibo è stato declinato semplicemente in termini di calorie ingerite e "mattoncini" per le cellule. In realtà il discorso è più complesso. Esiste un'area della scienza che esplora gli effetti del cibo sul corpo e sulla mente.

Le ricerche hanno rivelato che alcuni cibi, come quelli ricchi di omega-3, rientrano nella categoria dei cibi per la mente. Hanno un impatto positivo sul funzionamento cognitivo e sulla plasticità sinaptica, migliorando direttamente il benessere mentale, sia a breve che a lungo termine.

Il kebab e l'impasto dei biscotti, invece, non saranno mai un ottimo cibo per la mente. Sono ricchi di grassi saturi e hanno valori nutrizionali relativamente bassi.

Il cibo che mangiamo influenza la performance mentale e persino il benessere cognitivo a lungo termine. Perciò scegliete attentamente il miglior cibo per la mente, per migliorare la concentrazione.

I migliori cibi per la mente

La dieta è importante per gli atleti e i giocatori di poker, ma anche per il benessere generale. Ecco una lista dei migliori cibi per la mente, per la memoria e la concentrazione. Aggiungeteli alla vostra dieta per mantenere sveglio il cervello e battere i vostri avversari:

Cavolo.jpg

I vegetali verdi come i broccoli sono un ottimo cibo per la mente (IMAGE: PxHere)

Vegetali a foglia verde - I vegetali a foglia verde sono in cima a qualsiasi classifica sui migliori cibi per la mente. Sono ricchi di vitamine utili come la K, il beta carotene e la luteina, oltre alla vitamina E, la migliore per le performance neurologiche. I vegetali a foglia verde aiutano a rallentare il declino cognitivo.

Pesce - Il pesce contiene gli omega-3, che aiutano a mantenere sano il cervello e le funzioni cognitive. Il DHA, un tipo di omega-3, è collegato al miglioramento della memoria e delle abilità cognitive. Il pesce è uno dei migliori cibi per la mente. Scegliete pesce con bassi livelli di mercurio, come merluzzo, salmone o acciughe (pesci più grossi come il pescespada e il tonno a pinna gialla contengono più mercurio, che è una neurotossina).

Noci - Le noci sono uno snack molto salutare, che fa bene sia al cuore sia al cervello. Le noci contengono l'omega-3 ALA, che nel corpo viene convertito in DTA ed EPA. Uno studio del Journal of Nutrition, Health and Ageing ha scoperto che chi consuma le noci ottiene risultati migliori nei test cognitivi.

Altri omega-3 naturali - Altre fonti di acidi omega-3 naturali sono gli avocado, i semi di lino e l'olio d'oliva. Se non mangiate molto pesce, dovreste pensare di includere nella vostra dieta un quantitativo maggiore di questi omega-3 di terra.

Frutti di bosco - I frutti di bosco sono ricchi di antiossidanti (perfetti per la memoria) e flavonoidi, un pigmento naturale che li rende così colorati. I flavonoidi sono legati al rallentamento del declino della memoria. I frutti di bosco sono il miglior cibo per la mente per aiutare la vostra memoria a rimanere sempre in forma.

Cioccolato fondente - Pensavate che noci e frutti di bosco sarebbero stati gli unici sfizi, e invece la ricerca ha dimostrato che anche il cioccolato fondente è un cibo per la mente. Contiene un antiossidante potente chiamato teobromina, che supporta l'invecchiamento sano delle cellule, così come il flavonoide epicatechina, associata a benefici cognitivi come memoria e velocità di calcolo.

Il caffè è un cibo per la mente?

Sappiamo che può darci uno sprint momentaneo alla concentrazione, ma il caffè è davvero un cibo per la mente?

Le ricerche sono contrastanti. Da una parte, sembra che il caffè porti diversi benefici per il cervello, come la riduzione del rischio di malattie cognitive, tipo l'Alzheimer e la demenza, ma anche miglioramenti dimostrabili alla memoria e nei test di funzionamento mentale.

caffé.jpg

Secondo le ricerche, il caffè può fornire più di uno sprint momentaneo
a concentrazione e umore
(IMAGE: PxHere)

Tuttavia, la caffeina è uno stimolante e ha degli effetti collaterali riconosciuti, specialmente se si eccede nelle quantità. Bere molto caffè può portare ad un aumento del battito cardiaco, ansia, mal di testa e crisi d'astinenza. Non proprio l'ideale nel bel mezzo di una sessione di poker, o di qualsiasi lavoro di concetto.

Il tè verde è un'alternativa più sana. Contiene meno caffeina, e contiene anche l'amino acido L-teanina, che lavora in sinergia con la caffeina per migliorare il funzionamento del cervello. Tutto senza i "contro" solitamente associati all'abuso di caffè.

Se volete mantenere la mente sveglia senza caffeina, niente batte l'acqua. L'idratazione è cruciale per il funzionamento del corpo e della mente, e aiuta il corpo ad assorbire i nutrienti. Se volete rimanere lucidi, idratatevi sempre quando giocate a poker online.

Cibi da evitare

Una dieta corretta per il cervello non significa solo scegliere cosa mangiare, ma anche evitare certi cibi che rallentano le funzioni cognitive e riducono le perfomance.

Meglio evitare o mangiare meno grassi saturi, come quelli che si trovano nella carne rossa, e grassi idrogenati, come quelli che si trovano nei latticini pieni di grassi. Da evitare le patatine fritte, collegate all'infiammazione dei vasi sanguigni e alla riduzione dell'afflusso del sangue al cervello.

Anche i cibi zuccherini fanno male al cervello. Alti livelli di zucchero nel sangue sono legati a demenza e altre malattie mentali. Questo vale anche per i carboidrati raffinati, come il pane bianco, che tende ad alzare i livelli di zucchero nel sangue, e per lo sciroppo di mais con alta concentrazione di fruttosio, un dolcificante a base di zucchero che si trova in molte marinature e sciroppi, collegato al declino della memoria e delle performance.

Se parliamo di bevande, evitate le bibite gassate. Sono molto zuccherine e spesso contengono sciroppo di mais. Anche l'alcol è una cattiva idea: interferisce sulla memoria, sui processi cognitivi e sull'inibizione. Non bevete alcol quando giocate a giochi di strategia, specialmente il poker.

Fai sul serio a poker? Ti servono cibi per la mente

Un po' di tempo fa vi avevamo consigliato alcune ricette per una serata di poker con gli amici. Non erano consigli salutari: nessun cibo faceva bene alla mente. Erano tutte ricette per divertirsi.

Noce.jpg

Perché il cibo per la mente spesso assomiglia a un cervello? La noce ha persino due emisferi 
(IMAGE: PxHere)

La situazione è diversa se parliamo di lunghe sessioni online. I giocatori di poker spesso partecipano a tornei lunghi ore, se non giorni. Magari giocano su più tavoli contemporaneamente, dovendo prendere decisioni veloci e precise. Il poker è un gioco molto competitivo, uno di quelli che richiedono grandissima concentrazione e attenzione.

Consumare i migliori cibi per la mente, evitando gli zuccheri e i grassi saturi, vi aiuterà a migliorare e mantenere la concentrazione per tutta la durata delle vostre sessioni di poker. Questo approccio vi porterà anche dei benefici a lungo termine, al cervello e al funzionamento cognitivo.

Mangiare sano dovrebbe essere una parte fondamentale del vostro approccio generale a poker e salute, che unisce dieta, esercizio e una vita equilibrata oltre al poker.

Archivio