pokerstars.it

EPT12 Barcellona: Juanda, un trionfo da oltre un milione di Euro

Una settimana di poker a grandissimo livello è terminata questa notte al Casino di Barcellona, dove John Juanda ha messo in fila la bellezza di 1.693 avversari, conquistando una prima moneta da €1.022.593 e la picca dell'European Poker Tour Main Event dei record.

winner_juanda2_ept12_barcelona_.jpg

Il tavolo finale comincia puntuale alle 12.00 e i 9 finalisti perdono un effettivo alla primissima mano di gioco, quando, dopo l'apertura da UTG di Frederik Jensen a 325.000, Victor Bogdanov decide di mettere dentro i suoi 9 blinds con A♦7♦, il danese mette con A♠K♦ e dopo un board in cui centra la top pair, elimina il russo al nono posto per €104.000.

Durante il primo livello esce anche lo spagnolo Mario Sanchez che centra scala al river ma lo fa con ben 4 carte di picche sul board e paga il nuts di Jensen che si presenta allo showdown mostrando un asso di picche ed elimina l'iberico all'ottavo posto per €137.080.

wrap_mario_sanchez_ept12_barcelona_day6.jpg

Poco dopo suonano le campane per Amir Touma che mette i suoli ultimi 3 blinds con Q♦J♣ e paga dazio a Juanda che lo uccella trovando una scala al turn con una coppia di 3 su un board 6♥2♠5♣4♠9♠. Per il libanese settimo posto e €194.100.

Il primo livello si chiude con l'eliminazione dello svedese Andreas Samuelsson che pusha da cut off poco meno di 10 Bigs chiamato da Warburton che, con una coppia di assi da Big Blind non deve fare altro che chiamare. Nessun aiuto per il J♠T♣ del nordico che esce sesto per €253.900.

wrap_andreas_samuelssoneliminated_ept12_barcelona.jpg

Una sola eliminazione durante il secondo livello di giornata, quando i bui sono 100k/200k. Rainer Kempe apre da early pos a 400.000, Sharikov 3betta a 900.000 dal grande buio originando il push del tedesco per 3,5 milioni circa. Shafikov decide di mettere dopo una lunga riflessione e scopre di essere dominato ( K♦Q♦ per lui e A♣K♥ per il suo avversario ), ma ben due donne atterrano sul flop e Kempe esce al quinto posto per €320.400.

rainer_kempe_champagne_ept12_barcelona_out.jpg

Si discute per un deal a 4, ma non si raggiunge un accordo e si riprende presto a giocare. Ha inizio il tracollo dell'ucraino Denys Sharikov che passa da chipleader incontrastato a fanalino di coda dei 4 left, fino a quando, rimasto con 11 Big Blind, open-pusha da BTN con Q♥T♣ e viene chiamato da Juanda sul BB con A♦6♣.

wrap_denys_sharikov_ept12_barcelona_out.jpg

Il board premia l'indonesiano che chiude trips di 6 al river e relega al quarto posto l'ucraino per €405.100.

Al secondo tentativo, il deal si chiude per ICM lasciando fuori dalla nuova suddivisione dei premi €100.000 che andranno al vincitore del torneo.

deal_discussion_ept12_barcelona_day6.jpg

Al rientro dalla pausa cena Juanda si presenta con 28 milioni in chips, netto chipleader ed è proprio lui, dopo appena un livello e mezzo a eliminare Frederik Jensen.
Juanda limpa da SB con Q♥7♣, da BB Jensen checka con J♣T♦.
Sul board J♥2♠7♠, Juanda check-calla la puntata di 600.000 del nordico.
Turn Q♦, questa volta Juanda check raisa a 4,8 milioni la bet di Jensen a 1,6 milioni, il quale ci pensa su e mette.
River 7♦ e Juanda snap pusha per poco meno di 11 milioni, uno stack che copre pienamente quello di Jensen in quale questa volta ci pensa tantissimo ma alla fine mette ed esce al terzo posto per €810.294.

8G2A0646_EPT12BAR_Frederik_Jensen_Neil Stoddart.jpg

L'heads up finale vede Juanda partire in netto vantaggio sull'inglese Steve Warburton per circa 4,5/1, ma nell'ultima mano del livello Warburton raddoppia con A♣K♠ contro A♦6♣ di Juanda e i due rientrano dalla pausa in sostanziale parità di stack.

warburton_girlfriend2_ept12_barcelona.jpg

Non passa molto e, dopo un paio di mani vinte da Juanda che riprende un buon margine, su bui 300.000/600.000, Juanda apre a 1,2 milioni da SB trovando il raise dell'inglese a 2,6 milioni. Dopo aver chiesto il count del suo avversario, Juanda sale a 5,1 milioni e l'all in del suo avversario viene stampato dal più veloce degli snap call.

juanda_jumps_day5_ept_barcelona.jpg

Showdown: Juanda Q♠Q♦, Warburton 8♠8♦.
Il board, T♣J♦2♣2♦9♥, decreta la fine dell'European Poker Tour con il secondo posto di Steve Warburton per €941.613 e il trionfo di John Juanda.

L'appuntamento è per la seconda tappa dell'European Poker Tour che si terrà a Malta dal 20 al 31 ottobre.

Questo il Payout del Final Table a 9 (a destra il deal):

John Juanda € 1.420.500 € 1.022.593
Steve Warburton € 796.100 € 941.613
Frederik Jensen € 557.900 € 810.294
Denys Shafikov € 405.100
Rainer Kempe € 320.400
Andreas Samuelsson € 253.900
Amir Touma € 194.100
Mario Sanchez € 137.080
Victor Bogdanov € 104.800

Qui il Payout completo

Archivio