Il big match della seconda giornata della Liga è in programma al Wanda Metropolitano, dove l’Atletico Madrid, partito bene con la netta vittoria sul Getafe, ospita il Villarreal, reduce dall’andata del playoff di Conference League con l’Hajduk Spalato.

Vince Atletico Madrid1.85Pareggio3.30Vince Villarreal3.90

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Domenica 21 agosto 2022

Ora del calcio d’inizio? 19:30

Dove si gioca? Wanda Metropolitano (Madrid)

Canale TV? Dazn

Atletico Madrid-Villarreal: presentazione della partita e pronostico

Atletico Madrid e Villarreal si affrontano nelle prime battute della Liga al Wanda Metropolitano, proprio come un anno fa. Nell’occasione il match ebbe luogo una settimana più tardi e alla terza giornata e non alla seconda. L’esito finale fu un pareggio con tanti gol, 4 per la precisione, e il 2-2 venne replicato anche nella gara di ritorno all’Estadio de la Ceramica. Le formazioni di Simeone e di Emery hanno iniziato nell’identico modo anche questa Liga, vincendo 3-0 fuori casa. I Colchoneros hanno regolato i “cuginetti” del Getafe, con doppietta di un sempre più scatenato Morata e il gol della sicurezza firmato da Griezmann. Il Sottomarino Giallo invece ha passeggiato sul campo del Valladolid e anche quì si registra una marcatura multipla, quella di Baena che però ha arrotondato negli ultimi 10 minuti il vantaggio iniziale di Jackson.

Il Villarreal è stato anche impegnato in ambito europeo, giocando la partita di andata contro i croati dell’Hajduk Spalato, sconfitti in Spagna per 4-2, con un primo tempo a dir poco scoppiettante dove l’undici di Emery si è ritrovato sotto dopo appena due minuti ma poi ha messo il turbo segnando già nei primi 45 le sue 4 reti, aiutati anche dall’ex interista Livaja che ha segnato nella propria porta il gol del momentaneo sorpasso dopo il pareggio firmato da Morales, che ha anche realizzato il 3-1, poi diventato 4-1 prima del riposo con il sigillo di Moreno. A tenere in vita l’Hajduk ci ha pensato un italiano, l’ex monzese Marco Fossati, che ha trasformato a 5 minuti dal termine un penalty fondamentale per le speranze di rimonta, che restano abbastanza residue, dei croati. Prima di addentrarsi nella bolgia di Spalato, il Villarreal deve concentrarsi sulla dura trasferta del Wanda Metropolitano e sull’Atletico, deciso a fare la guerra al Real Madrid per la conquista della Liga.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

Entrambe segnano1.83Atletico Madrid X handicap -13.70Risultato esatto: 2-18.50

La partita nel dettaglio

La buona notizia per Simeone è senza dubbio il recupero del centrale uruguayano Josè Gimenez, che è pronto a riprendersi il suo posto dopo essere stato sostituito, peraltro in maniera più che degna, dal belga Witsel, che di professione fa il centrocampista, contro il Getafe. Resta da capire se con il suo rientro il modulo resterà il 3-5-2 oppure se si ritornerà al 4-4-2. Più probabile il primo, che esalterebbe, per esempio, le caratteristiche dell’esterno a tutta fascia Nahuel Molina, acquistato dall’Udinese per 20 milioni di euro. Savic e il mozambicano Reinildo Mandava completerebbero il terzetto davanti a Oblak, con Lemar confermato come interno di centrocampo, con Koke in cabina di regia e Llorente come mezzala. A sinistra c’è Saul Niguez, davanti Joao Felix affianca Morata, con Griezmann che, nonostante il gol al Getafe, sembra nuovamente destinato a partire dalla panchina.

Contro l’Hajduk, Emery ha fatto un bel po’ di turnover lasciando a riposo diversi titolari, soprattutto in difesa, dove sono stati risparmiati il terzino destro Foyth e i centrali Pau Torres e Albiol, tutti a disposizione ovviamente con l’Atletico. Oltre al portiere Rulli, l’unico confermato è Pedraza, anche perchè a sinistra manca Alberto Moreno. Parejo e Capoué tornano a centrocampo, con Coquelin chiamato a fare gli straordinari, mentre in attacco la certezza è naturalmente Gerard Moreno. Ai suoi lati dovrebbero partire Jackson e Pino, anche se le alternative non mancano, con Baena, Chukwueze e Morales che hanno già fatto vedere cose interessanti e che sperano di poter dare il loro contributo almeno a partita in corso. D’altra parte nelle ultime 4 partite, tra amichevoli e gare ufficiali, il Villarreal ha segnato qualcosa come 14 gol.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...