L’Inter ha la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League con una partita di anticipo battendo a San Siro il Viktoria Plzen. Ai nerazzurri basta comunque fare lo stesso risultato del Barcellona, che ospita al Camp Nou il Bayern Monaco. Possibile rientro per Lukaku.

Vince Inter1.12Pareggio4.40Vince Viktoria Plzen1.40

Informazioni sulla sfida

Quando si gioca? Mercoledì 26 ottobre 2022

Ora del calcio d’inizio? 18:45

Dove si gioca? San Siro (Milano)

Canale TV: Prime Video

Inter-Viktoria Plzen: presentazione della partita e pronostico

Tanto per non smentirsi, l’Inter ha scelto il modo più complicato per vincere la terza partita di fila in campionato, superando la Fiorentina all’ultimo respiro con un pirotecnico 4-3 grazie alla prima rete in nerazzurro di Mkhitaryan al 95′, dopo essersi ritrovata già sul 2-0 nel primo quarto d’ora di gioco. Non c’è proprio mai da annoiarsi con la formazione di Simone Inzaghi, che adesso si rituffa sulla Champions League. C’è da prendersi la qualificazione agli ottavi di finale, già ipotecata con il doppio confronto con il Barcellona, risolto positivamente con la vittoria per 1-0 a San Siro e il pareggio per 3-3 del Camp Nou che è valso praticamente come una vittoria, solo sfiorata sul campo con il gol divorato da Asllani a pochi istanti dal triplice fischio, che avrebbe già potuto consegnare aritmeticamente il lasciapassare.

Invece la pratica va ancora chiusa, ma c’è da dire che basta davvero poco, perchè battere a San Siro il Viktoria Plzen, cenerentola del girone di ferro e ancora al palo dopo le prime 4 partite, suona come l’ordinaria amministrazione, contro una squadra, quella ceca, che finora ha dimostrato di non essere minimamente all’altezza delle tre assai più blasonate avversarie che compongono un raggruppamento giudicato fin da subito proibitivo. Se anche l’Inter dovesse mancare clamorosamente l’appuntamento con i 3 punti, per essere messa in discussione la qualificazione ci vorrebbe comunque la vittoria del Barcellona sul Bayern Monaco, risultato che appare tutt’altro che scontato anche perchè i tedeschi sono già sicuri della qualificazione ma non del primo posto, e perchè solitamente non fanno sconti a nessuno nemmeno quando non devono fare risultato a tutti i costi.

Ecco il nostro pronostico per le scommesse di questa sfida. Abbiamo anche molte altre opzioni su cui puntare.

1+No Goal1.62Inter handicap -22.156.00

La partita nel dettaglio

La buona notizia per l’Inter è il rientro di Romelu Lukaku, che dopo continui rimandi dovrebbe finalmente avvenire. Il centravanti belga manca all’appello da circa 2 mesi e adesso appare finalmente pronto, almeno per sedersi in panchina e giocare uno spezzone di partita. In attacco giocherà titolare Dzeko, con Correa, opaco anche a Firenze, che farà compagnia a Big Rom. Possibili variazioni in difesa e in attacco, con Bastoni che dopo 2 esclusioni dovrebbe ritornare titolare al posto di Acerbi, con Skriniar e De Vrij davanti a Onana. A centrocampo è previsto almeno un cambio, se non due, sulle corsie laterali, con Dumfries pronto a tornare a destra mentre a sinistra potrebbe riposare Dimarco, protagonista del fallo da rigore su Bonaventura e complessivamente non proprio positivo al Franchi, a vantaggio di Gosens. Nessun dubbio in mezzo, con un Barella sempre più on fire e a segno consecutivamente da 3 partite coadiuvato da Calhanoglu e Mkhitaryan.

Il Viktoria Plzen, che attende solo l’ufficialità dell’eliminazione anche dall’Europa League, arriva a San Siro con l’obiettivo di fare bella figura. Nella partita di andata è rimasto in gara per 70 minuti buoni e spera di riuscire a vendere cara la pelle anche a San Siro. I cechi stanno dominando il proprio campionato, ma sono usciti a sorpresa già dalla coppa nazionale, eliminati ai sedicesimi dallo Hlucin. Quando alla formazione che scenderà in campo contro l’Inter, il tecnico Michael Bilek dovrebbe varare un 4-2-3-1 con Stanek tra i pali, Havel, Tijani, Hejda e Jemelka in difesa, Kalvach e Bucha sulla mediana e la tre mezzepunte Mosquera, Vlkanova e Kopic; alle spalle dell’unica punta Chory.

Author Image

Prossimo articolo

Loading...