Home / Tre errori da principianti nei Sit & Go

Tre errori da principianti nei Sit & Go

Giugno 20, 2022
di Raise Your Edge

I giocatori che iniziano a studiare le caratteristiche del poker per migliorare il proprio livello tendono a concentrarsi su aspetti come le strategie post-flop e il gioco deep stack.

Sebbene si tratti di aspetti importanti per alcuni formati di poker, non lo sono per i Sit & Go. In questo articolo parleremo di tre errori comunemente commessi dai principianti, fornendo alcuni consigli sugli aspetti a cui dare priorità in questo formato di poker ad alta velocità.

Non giocare troppe mani nelle fasi iniziali

Mentre partecipi a un Sit & Go, potresti essere tentato di provare a ottenere una posizione di vantaggio sin dalle prime fasi. Tuttavia, una strategia del genere comporta rischi innecessari. L’aspetto più importante nelle fasi iniziali di un Sit & Go è la sopravvivenza, visto che ogni giocatore eliminato ti avvicina alla zona premi.

Immagina di partecipare a un Sit & Go Hyper-Turbo a 6 giocatori. Se un giocatore viene eliminato, significa che hai sconfitto 1/6 del field e che sei andato avanti di 1/6 nel cammino verso la zona premi.

Nei Sit & Go, le migliori vincite si realizzano nella “bolla” e nella fasi finali, e non iniziali, della partite. Adotta uno stile prudente (tight) e concentrati sulla sopravvivenza nelle prime fasi.

Sfrutta i comportamenti dei giocatori nella bolla

Nei pressi della bolla, i giocatori tendono a giocare in maniera eccessivamente prudente e passiva. In questa fase, ti conviene mettere sotto pressione gli avversari, specie se disponi di un grande o di un piccolo stack (maggiori informazioni sulla strategia mid stack disponibili nel terzo suggerimento).

Se possiedi lo stack più grande o lo stack più piccolo nei pressi della bolla, ti consigliamo di giocare in maniera aggressiva se sei il primo a dover versare chips nel piatto.

Anche se forse conoscevi già l’importanza di mettere sotto pressione gli avversari con un grande stack in prossimità della bolla, è importante farlo anche con un piccolo stack. Nei Sit & Go, in genere, il tuo stack è abbastanza grande per mettere sotto pressione gli avversari. Se, invece, hai un piccolo stack, ti conviene provare a recuperare.

In tal caso, se verrai eliminato nella bolla, avrai comunque fatto il possibile, considerando lo stack ridotto. Se, invece, dovessi riuscire a raddoppiare, disporresti di uno stack medio nella bolla.

Gioca in maniera prudente con un mid stack

Se possiedi uno stack medio, ti conviene adottare uno stile tight, cercando di conservare le chips ed evitando l’eliminazione da parte degli short stack. Questo consiglio è valido soprattutto se qualcuno mette a rischio la tua presenza nel torneo. In poche parole, cerca di non farti eliminare dagli avversari con uno stack inferiore al tuo e rischia solo con una mano particolarmente forte.

Riepilogo

  • Le dinamiche e le nozioni di base dei Sit & Go sono molto semplici:
  • gioca tight nelle fasi iniziali, indipendentemente dall’entità del tuo stack;
  • nella bolla, gioca in maniera aggressiva se disponi di un grande o di un piccolo stack;

gioca in maniera prudente (tight) in prossimità della bolla se disponi di uno stack intermedio.

Ricorda di studiare le implicazioni dell’ICM (Independent Chip Model) sulla bolla, la strategia short stack e lo stile di gioco heads-up. Cerca di migliorare costantemente le tue competenze in queste aree. Con il tempo e la pratica, inizierai a notare miglioramenti nei tornei Sit & Go più rapidamente di quanto tu non possa immaginare.

Speriamo che questo articolo sia stato utile e ti abbia fornito delle importanti nozioni di base sulla strategia da adottare nei Sit & Go. Se desideri approfondire ulteriormente questi concetti e raggiungere una comprensione più dettagliata di questo formato, consulta questo articolo sull’importanza dell’ICM per scoprire le caratteristiche dell’ICM e le rispettive implicazioni sulle tue partite di poker.

Collegamenti rapidi

Ultime Pubblicazioni

Impara a giocare a poker con Pokerstars Learn, esercitati con l'app di PokerStars

Prova la nostra classifica gratuita Scholars per mettere alla prova le tue nuove abilità.